Sabato 21 Settembre 2019
   
Text Size

Raccolta differenziata, l'Assessore Briano diffida l'ASV

briano

Prima diffida per la ASV, la società subentrata alla Tradeco nella gestione della raccolta differenziata dei rifiuti sul territorio cassanese.

Questa mattina, infatti, senza alcuna comunicazione preventiva al Comune, l'ASV ha sospeso la distribuzione dei nuovi kit per la raccolta mandando su tutte le furie l'Assessore all'Ambiente Carmelo Briano.

Che ha diffidato la ditta e convocato, tramite l'Aro Ba/4, un tavolo tecnico per discutere dei diversi problemi riscontrati già nei primi giorni del subentro: kit differenti dal capitolato d'appalto, bidoncini bianchi invece che blu (per la carta), bustoni per la plastica anzichè il bidone giallo e via di seguito.

Il tutto nel giorno stesso in cui il Sindaco di Santeramo Fabrizio Baldassarre annuncia una considerevole diminuizione della Tassa Rifiuti per la popolazione santermana, servita dalla stessa ASV che opera a Cassano.

Ma non era tutta colpa della Regione Puglia se la Tari non diminuiva? 

Il prossimo 28 marzo, comunque, le aziende ASV S.p.A. e la capogruppo Teknoservice Srl sono state convocate al tavolo tecnico presso la sede operativa dell'Unicam al quale parteciperà l'Amministrazione Comunale cassanese "al fine di salvaguardare l'interesse della collettività amministrata", si legge in una nota. 

 

 

Commenti  

 
#30 piesse 2019-03-28 17:38
Zullo, Di Medio sono solo i rappresentanti della peggior politica vista a Cassano. Inutile che ci si arrampica sugli specchi per antipatie personale. ALla luce dei fatti l'amministrazione DI MEDIO 1 e l'attuale DI MEDIO 2 sono assolutamente ed indiscutibilmente fallimentari con squadre di governo di incapaci. Senza far nomi quei pochi che fra questi hanno dimostrato un minimo di capacità se ne sono andati o sono stati fatti fuori.
Purtroppo gente come questa viene votata da chi del paese non gliene frega nulla e si spazia dal "povero a lui" che non ha i soldi per campare al "ricco sfondato" che si deve grantire ancora profitti.
 
 
#29 per 28 2019-03-28 16:56
Ma se non si salva nessuno di quella giunta. Ma di che stiamo parlando? Dell'assessore alla sagre ?
 
 
#28 x 26 2019-03-28 16:13
Unico neo negativo di quella giunta era proprio quel assessore
 
 
#27 x 22 2019-03-28 13:38
Santorsola ha perso le ultime elezioni perché fece salire sul palco il guerrafondaio di questo paese.
Ebbe a dire sulle colpe della sciagurata gestione di Lionetti. Vergognoso!
Meglio parlare da ora in poi dell'accoppiata Zullo-Santorsola.
Solo così potranno placarsi 20 anni di odio e guerre a discapito dei cittadini.
Il guerrafondaio lasciatelo riposare in pace, AMEN!
 
 
#26 per i zullo boys 2019-03-28 13:19
Cosa brillava a Cassano?
Le poche cose organizzate non sono state fatte per merito di Zullo e nemmeno della dimedio piuttosto da parte delle associazioni e di quell'assessore fatto fuori politicamente proprio dai due qui sopra.
Non mi meraviglierebbe rivedere Zullo e i disperati che ci governano daccapo assieme. La sostanza non cambia, restano incapaci avidi di potere.
 
 
#25 Agostino Ragone 2019-03-28 12:02
Pensiamo alle cose serie ridatemi il mio lavoro e ki ha sbagliato nei miei riguardi licenziandomi e quelle persone che a suo tempo non mi hanno difeso come meritavo cioè il reintegro totale non 6 mesi si perché i sindacati non sono più quelli di una copia ora se qualcuno ha un po' di coscienza risolvessero il mio problema e presto
 
 
#24 5 stalle 2019-03-28 10:23
x 19 e 20 Adesso c'è solo arroganza e presunzione.
 
 
#23 Schiffo 2019-03-28 09:20
Concordo con #19 e #20.
Di Medio e Lionetti?
Non è per voi amministrare una comunità.
 
 
#22 Passante 2019-03-28 08:30
Vogliamo risollevare le sorti di Cassano? Zullo-Gentile insieme al governo della città, questa è la risposta più appropriata. Meditate
 
 
#21 Dylan 2019-03-28 08:30
Scusate pensiamo alle cose serie vogliamo aumentare i netturbini che 2 non sono sufficienti per pulire un paese di 15 mila abitanti c'è lo schifo da pertutto
 
 
#20 x Schifo 2019-03-28 08:14
Dal 2009 al 2014 con Zullo presidente del Consiglio l'ammnistrazione Di Medio ha brillato, ricca di tanti eventi, sagre, convegni e voglio ricordare anche le interviste di rilievo. Un paese vivo, un bel quinquennio.
 
 
#19 Schifo 2019-03-27 21:40
Mettiamola così, da quando non c'è più Zullo in amministrazione, dal 2014, è tutto uno schifo.
 
 
#18 Livia 2019-03-27 16:32
Mi spiace per Agostino vedendo i commenti dev'essere veramente arrabbiato e perdere il lavoro è brutto e per quel che vedevo faceva il suo dovere ed era un gran lavoratore speriamo viene reintegrato
 
 
#17 XX 2019-03-27 16:01
Scusate ma la distribuzione dei kit è momentaneamente sospesa?

LA REDAZIONE

Sì, è stata sospesa.
 
 
#16 Lucio 2019-03-27 15:06
Per comm.9 sono troppo impegnati a fare i padroni della masseria. Mala tempora siamo in mano ai bambini con un giocattolo più grande di loro.
 
 
#15 Agostino Ragone 2019-03-27 13:32
Aggiungo che lotterò fino all'ultimo respiro ma otterrò quello che mi hanno tolto il diritto al lavoro costi quel che costi sia l'amministrazione che l'ASV devono risolvere il problema perché io non mi fermo..!
 
 
#14 x voi tutto a rotoli 2019-03-27 12:49
che interesse?????? Chiediti perché ci sono soggetti che stanno li da oltre 20 anni con le mani in pasta e vedrai che le spiegazioni arrivano. Anche quelli che stanno dietro le quinte, si si, proprio loro......
 
 
#13 Agostino Ragone 2019-03-27 12:49
E a questo disservizio aggiungerei pure la mia situazione dopo 26 anni mi trovo buttato letteralmente fuori è giusto che tutti sappiano questo e che voglio ciò che è mio ossia il diritto al lavoro in questo non sono stato tutelato ma presto la verità verrà a galla
 
 
#12 Nuovo 2019-03-27 12:34
:lol: paese di chiacchiere
 
 
#11 tutto a rotoli 2019-03-27 10:57
Perché tutta questa ostinazione a voler essere amministratore se si contano rovine dappertutto?
Ma che interessi avete di rimanere se tutto sta andando a rotoli?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.