Sotto osservazione il gelso nei pressi della croce

DSCN0049 copy

 

Sarà il risultato della xilodensitometria a decidere se abbattere o curare il grande gelso di via Colamonico, nei pressi della croce dei missionari.

Un esperto giunto da Reggio Calabria, il dottore agronomo Giuseppe Logiudice (nella foto) ha sottoposto questa mattina l’albero ad un esame particolare che va a verificare quanto “denso”  sia il legno nelle sue diverse componenti e quindi lo stato di salute della pianta.

“Questo esame – spiega a Cassanoweb – ci dirà quante sono le parti dell’albero compromesse e quante quelle ancora vive della pianta per cui il risultato ci dirà come potremmo agire”.

DSCN0049

Le ipotesi sono diverse: nella malaugurata circostanza di un indebolimento strutturale del quasi centenario esemplare di gelso, si potrebbe arrivare all’abbattimento ma se il risultato delle analisi dovesse essere positivo si potrà procedere con i diversi sistemi (ingabbiamento, funi tedesche, ecc.) per far restare unite le diverse parti in cui la pianta da qualche tempo si sta dividendo, evitando, quindi, il rischio che la stessa collassi.