Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Nessun rischio sulle infrastrutture nel territorio cassanese

Immagine 1 copy

Non ci sono “rischi particolari” sulle infrastrutture viarie del territorio cassanese.

A scriverlo,  in una Relazione che CassanoWeb ha potuto leggere, il Responsabile del Settore Lavori Pubblici del Comune di Cassano, l’ing. Domenico Satalino all’indomani dei fatti di Genova e del crollo del ponte “Morandi”.

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, infatti, avviò su tutto il territorio nazionale un monitoraggio delle principale infrastrutture viarie, con particolare attenzione a ponti, viadotti e sopraelevate, delegando i Comuni a riferire entro il 31 agosto.

L’amministrazione comunale ha quindi verificato le strutture di competenza del territorio.

“Il ponte della circonvallazione comunale sulla S.P. 236 (la Cassano-Sannicandro, NdR), che è probabilmente l'infrastruttura viaria più frequentata – si legge nella Relazione -  è in buono stato di conservazione, e non necessita al momento di alcun intervento di manutenzione straordinaria”.

Stessa cosa per altre strade di competenza comunale che gli uffici hanno verificato in collaborazione con l’Assessore al Patrimonio Michele Campanale.

Per quanto riguarda le strade di competenza della Città Metropolitana di Bari, le ex provinciali, “si rimanda alla loro ricognizione sulle infrastrutture di rispettiva competenza presenti sul territorio di Cassano delle Murge, non di competenza dell'Amministrazione Comunale” si legge nella Relazione inviata al Ministero.

Automobilisti e pendolari, tranquilli, dunque, almeno fino a quando si resta nel territorio cassanese.

 

Commenti  

 
#3 Gino 2018-09-09 10:17
tranquilli come no!!!! :-* :-* scommetto che Morandi a dato un'occhiata alla struttura :cry: :cry:
 
 
#2 1#2 2018-09-07 18:32
Anche a Genova dicevano che era tutto un....
 
 
#1 michel 2018-09-07 12:13
felicissimo di saper che tutto va bene, d´altronde dicevano lo stesso di tutti I ponti crollati. Sarebbe piu' rassicurante saper il tipo di controlli fatti ... la periodicita´dei suddetti. vi prego, annoiateci con qualche dato tecnico piuttosto che farci sognar con il politichese :-)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI