Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

Nessun finanziamento per l'Info point turistico

ufficio turistico pro loco

Non c’è quello di Cassano delle Murge fra i 41 Comuni pugliesi che hanno ottenuto il sostegno economico e l’ufficializzazione di “info-point turistico” dalla Regione Puglia.

Ieri è stato reso noto da Pugliapromozione, l’agenzia regionale che si occupa di turismo, l’elenco dei Comuni che per l’imminente estate riceveranno le risorse necessarie per gestire ed animare il territorio proprio attraverso gli uffici di informazione turistica, veri poli di coordinamento per l’offerta turistica del territorio ma la proposta cassanese non è inserita nell’elenco.

Ci sono le scontate località marine e le mete più gettonate del territorio pugliese ma anche le vicine Acquaviva e Gioia del Colle, che riceveranno, rispettivamente, 14mila e 10mila euro per i tre mesi estivi mentre la proposta di Cassano non è riuscita a rientrare fra quelle vincitrici, nonostante il nostro paese abbia una tradizione di turismo sicuramente più ampia rispetto alle nostre vicine cittadine.

L’Ufficio Turistico di via Miani, già sede dell’Ufficio IAT fino al gennaio scorso, resta dunque senza un soggetto gestore dato che a conclusione del finanziamento regionale l’Associazione “Apulia Country” l’ha dovuto lasciare e la Pro Loco “La Murgianella”, che da sempre ne era il gestore si è trasferita in altra sede proprio a seguito delle mancate intese con l’Amministrazione Comunale.

Sarà ora l’amministrazione Di Medio a dover decidere il da farsi, anche se sulla carta c’è una convenzione firmata proprio con “Apulia Country” per una “cabina di regia strategica” per il turismo cassanese e tutto ciò che ad esso ruota attorno. A quando l’attuazione?

 

Commenti  

 
#10 lucio 2018-05-27 08:48
Un giocattolo più grande di loro. E capiscono tutto di tutto che delusione. Ciu...c e presuntuosi con risultati fallimentari. Poveri noi...
 
 
#9 X comm 6 2018-05-26 15:56
Hai ragione potete essere solo riserve.

Aspettiamo che l'albitro fischi la fine della partita e andate a fare la doccia.

CIUCCCC
 
 
#8 terra nostra 2018-05-26 13:34
Acquaviva più diligente. Gioia più diligente
Cassano in letargo
 
 
#7 Ringopipol 2018-05-24 23:07
Angor con sta cabina di regia?
 
 
#6 Quanta pazienza 2018-05-24 10:51
Leggendo in maniera approfondita la documentazione relativa all'approvazione delle richieste di potenziamento degli IAT, Cassano è tra i 29 comuni le cui proposte sono approvate con riserva, e non escluse. Pagina 9 https://www.agenziapugliapromozione.it/portal/documents/10180/2964442/Verbali%20commissione
 
 
#5 francesco c. 2018-05-24 10:40
Studiate studiate!!! Ma in silenzio però,
magari quello operoso come sempre. Che sconforto.
 
 
#4 petr 2018-05-24 08:06
Altra bella figura. A me dispiace per il nostro paese, peccato era una opportunità. Che farete ora? Forza assessori sforzatevi di studiare.
 
 
#3 DI PIU 2018-05-24 07:18
Siamo alla feccia!!!!!!!!
 
 
#2 Mezzo Milione 2018-05-24 07:17
Forza Maria Pia continua così! Dai Annamaria! Forza Michele! Avanti tutta!
 
 
#1 Franco1 2018-05-24 07:15
Apulia fallo gratis eddai! Pino, l’avvocato, la commercialista, tutti gratis edddai!?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI