Lunedì 22 Ottobre 2018
   
Text Size

"Primavera Cassano" sull'ex Casa Bianca interroga la Di Medio

logo primavera

 Dal gruppo consiliare "Primavera Cassano", riceviamo e pubblichiamo.

 

 

CASA BIANCA : grossi danni, amara beffa !
Dove sono finiti i beni ?
La Di Medio risponda ai cassanesi di tale scempio.

Lo stato di abbandono di uno dei beni più preziosi del patrimonio comunale, “Casa Bianca”, è ormai giunto ad un punto di non ritorno. 

Da copiosa documentazione fotografica emerge che l’Amministrazione Di Medio, al contrario di quanto proclamato nei propri programmi elettoralistici, è tuttora inadempiente rispetto all’obbligo che è in capo ad ogni responsabile amministratore pubblico: manutenere il patrimonio comunale.

Al contrario, la inconsistente Amministrazione attuale, manda letteralmente in malora il patrimonio pubblico provocando danni incalcolabili.

E se fosse un cinico espediente per deprezzare il bene “Casa Bianca” e favorire così gli appetiti di scaltri imprenditori?

Vedremo cosa risponderà la Di Medio (quando e se risponderà!) alla interpellanza che quest’oggi abbiamo depositato in Comune. 

Riteniamo che, dopo la diffida per le mancate risposte alle numerose e diverse precedenti interpellanze, per la quale mancanza abbiamo informato il Prefetto di Bari, sarà difficile sottrarsi alle puntuali domande che abbiamo responsabilmente posto all’attenzione del Primo Cittadino.

 

 

 

 

 

Commenti  

 
#4 P76 2018-02-15 14:09
Fate la interrogazione ai dipendenti del comune. So loro che devono fare il bando
 
 
#3 volavolavola 2018-02-15 13:03
x aweee allora ti rendi conto del clima di insoddisfazione e delusione che c'è a Cassano ?
 
 
#2 Aweee 2018-02-15 02:05
Tutto sto caos politico per un paese che 4 alberi di ulivo, fate ridere!
 
 
#1 in effetti.. 2018-02-13 16:50
E via giù tutti a scrivere! Adesso pure questi hanno scritto qualcosa! adesso si svegliano e ci ridanno la PRIMAVERAfregatura che cassano conoscerà. Si spera solo che la letterina al prefetto non l'abbiano scritta gli stessi personaggi che volevano eliminare la sagra della focaccia. Altrimenti il buon prefetto diventerà come babbo natale con i bimbi buoni: il carbone porterà, altro che..
E poi non venite a dire che questo giornale è "non di parte": per pubblicare la lettera della sindaca ci mettete i commenti in testa, per questi comunicati da tre soldi (perchè quattro non ve li meritate) invece ci si prodiga. complimenti al giornalista. ma c'è una domanda: che primaveraFregatura e SiamoNonSiamo si siano messi daccordo per fare battaglia mediatica e favorire il consigliere che vuol diventare onorevole da una vita?

LA REDAZIONE

Il commento in testa è stato fatto perchè la Sindaca interpellava direttamente anche noi. altrimenti, come sempre facciamo, avremmo limitato il nostro intervento al "riceviamo e pubblichiamo".
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI