Venerdì 19 Ottobre 2018
   
Text Size

Murgia Enjoy all'iniziativa "Mare d'inverno"

assimilazione-rifiuti-320x215

Anche quest'anno Murgia Enjoy sostiene l'iniziativa, che si svolgerà con il patrocinio del Ministero dell’Ambiente e del Comune di Bari, promossa dall'associazione ambientalista Fare Verde e finalizzata alla sensibilizzazione dei cittadini sul problema dell'inquinamento delle nostre spiagge. 

L'attività, alla quale Murgia Enjoy sarà presente, consisterà in una vera e propria pulizia dai rifiuti che, purtroppo, deturpano e danneggiano le nostre coste ed avrà inizio alle ore 10 di domenica 28 gennaio nei pressi del ristorante "Lo scoglio" di Palese (lungomare N. Sauro)..

L'associazione cassanese Murgia Enjoy, già promotrice di iniziative di sensibilizzazione e di pulizia dell'ambiente, ha voluto offrire la sua collaborazione a questa importante iniziativa ritenendone valida la finalità. 

Già in altre occasioni Murgia Enjoy ha proposto la sua collaborazione all'associazione Fare Verde che, sin dalla sua prima edizione, ha affidato gli escursionisti della Notte bianca nel Bosco di Bitonto (619 registrati nella sola edizione del 2017!) ai soci dell'associazione cassanese.

Murgia Enjoy invita followers, simpatizzati, semplici cittadini, e soprattutto quanti si proclamano "interessati all'ambiente" alla partecipazione attiva perché avere coste pulite permette più ricchezza economica e turistica, perché non si può ignorare un problema che sembra lontano e perché quando ci si occupa di ambiente non ci si può limitare a pulire il proprio orto!

 

 

 

 

Commenti  

 
#11 Lanzolla Santeramo 2018-01-28 08:52
Queste iniziative a Cassano hanno sempre avuto l'"odore" della politica e questi volontari, forse, lo hanno capito e se ne tengono alla larga. Chi attacca questi ragazzi che fanno buon volontariato "non politico" dovrebbe vergognarsi. Sono curioso di sapere se ci sarà qualche altro volontario cassanese oltre loro.
 
 
#10 Top 2018-01-27 12:13
Ragazzi,bravi! Però ogni tanto fate un giro un po' più largo. Avete ripulito la panoramica, bene, bravi, però appena si gira su via Altamura vecchia, c'è lo schifo sulla destra nel dirupo. Scaricano di tutto. Tra l'altro trattasi di zona cassanese, non altamurana. Ampliate i vostri sguardi. Più volte ho segnalato vari punti, ma nessuno vuole tenerli in considerazione. Se è vero che volete la murgia pulita, quella lo è.
Anche la murgia di via masseria Ruotolo è piena di robaccia. Ultimamente è stato scaricato un enorme divano proprio sul ciglio della strada. Io da solo raccolgo quel che posso ma non faccio miracoli.
 
 
#9 noncistò 2018-01-27 11:01
madonna piesse quanta malvagità nelle tue parole e datti una calmata , lo vogliamo fucilare ? cosa c'è sotto ?
 
 
#8 piesse 2018-01-26 17:47
comprato il calendario? perchè si vende? lo comunico immendiatamente alla guardia di finanza allora.
l'ho sfogliato prima di mangiare una pizza, e meno male. l'avessi fatto dopo avrei vomitato. è un insulto alla decenza, alla bellezza, alla murgia a chi si adopera per promuovere il territorio.
e quanto a "u barese" (ennesimo pseudonimo): chi si fa le foto mentre lavora per ripulire il territorio che tanti maiali hanno sporcato non lo fa per "farsi vedere" ma per denunciare lo stato in cui versa la murgia!
Questa persona non ama l'ambiente, lo sfrutta ai fini personali. E attacca tutti quelli che gli hanno negato contributi economici: amministrazione, consulta, liberi cittadini.
Andrò fino in fondo: questa persona va cacciata da Cassano e gli va inibito ogni attività sulla murgia!
 
 
#7 U bares 2018-01-26 12:20
Non perdete tempo a cassano tanto so' già che non ci sarà nessun cassanese perché se non ci sono le foto con i politici non si muove nessuno, altro che amore per l'ambiente! E poi scrivete chi c'era grazie
 
 
#6 Davide81 2018-01-26 08:37
Piesse, le giornate di pulizia le hanno fatte sulla Murgia e tu probabilmente non c'eri impegnato a criticare. Se tu sei il primo che ha cercato (o comprato) il calendario, perché critichi?
 
 
#5 piesse 2018-01-25 17:41
"perché quando ci si occupa di ambiente non ci si può limitare a pulire il proprio orto"

intanto questa la leggo come una frecciatina, la solita ai soliti.
ma non mi importa. quello che mi importa è il tuo orto tu non lo hai mai pulito.

ah, approfitto dell'occasione per parlare del tuo calendario che ho avuto modo di sfogliare: è vergognoso! Per non usare parole censurabili. per tutto il resto c'è la gdf. apri gli occhi.
 
 
#4 Per #3 2018-01-25 14:21
Dove sono le affermazioni offensive nell'articolo? La tua sembra la solita invidia verso chi fa qualcosa di buono e decide di farlo dove viene apprezzato. Complimenti per il tuo stile ma a "cambiar aria" pensaci tu e seriamente! Ma poi tu ci andrai o stai solo a buttar fango???
 
 
#3 ... 2018-01-25 10:52
M.P. tacciare di ESIBIZIONISMO ragazzi, anziani, cittadini cassanesi e non cassanesi e soprattutto anche cittadini stranieri che disinteressatamente hanno dato il loro tempo gratuitamente per ripulire il nostro territorio è un’affermazione gratuita ed offensiva.
E questo continuo attaccare i cittadini, le associazioni e le istituzioni di Cassano oltre ad essere stucchevole lascia spazio al solo e scontato invito a “cambiare aria”.
E ribadisco l’invito alla redazione a moderare le affermazioni di questa “associazione” che non perde occasione di gettare fango su tutto e tutti fra le righe di ogni comunicato stampa.
 
 
#2 M.P. 2018-01-25 09:55
Bravi, non perdete più tempo a Cassano. Vi seguo nelle cose belle che fate a Toritto, nei paesi della Basilicata, a Matera ed ora anche al mare. Muoia pure Cassano dove se si pulisce lo si fa per voti ed esibizionismo. Alé
 
 
#1 Enjoythesilence 2018-01-25 07:57
Avessi mai raccolto un fazzoletto sulla nostra Murgia!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI