Giovedì 16 Agosto 2018
   
Text Size

Randagismo: che cosa fa il Comune, chiede "Siamo Cassano"?

cani 3

Oltre che pagare le rette (340mila euro l'anno!), che cosa fa l'Amministrazione Di Medio per combattere il randagismo canino?

Se lo chiede in una interrogazione presentata al Sindaco il gruppo consiliare "Siamo Cassano". Ecco il testo:

 

 

Oggetto: interrogazione randagismo

Premesso:

- che un’Amministrazione attenta e competente promuove sul proprio territorio un corretto rapporto uomo-animale-ambiente e coordina la tutela degli animali di affezione, perseguendo gli atti di crudeltà e i maltrattamenti nei loro confronti nonché il loro abbandono.

- che la L.R. 12/1995 e successive modifiche ed integrazioni attribuisce ai Comuni le funzioni di vigilanza sul trattamento degli animali, la tutela igienico-sanitaria degli stessi, nonché i controlli connessi all'attuazione delle norme in materia di randagismo in collaborazione con i servizi veterinari dell’ASL e con le Associazioni Animaliste attraverso la conduzione dei canili sanitari in cui devono essere eseguite le sterilizzazioni e la microchippatura con relativa iscrizione all’anagrafe canina e dei rifugi per gli animali abbandonati e recuperati;

- che sono da promuovere politiche attive di affido e di adozione del cane affinché i nostri amici a quattro zampe non trascorrano la loro vita in un canile e ciò in funzione del benessere affettivo e psicologico nella relazione uomo-animale ma anche come razionalizzazione nella spesa che per il nostro Comune impegna il bilancio per oltre 350 mila euro;

Va effettuata la seguente considerazione:

salvo le determine per il pagamento di quanto compete al Comune per il mantenimento dei cani nei canili, nessun atto o provvedimento evidenzia la realizzazione di politiche attive da parte dell’Amministrazione Di Medio nel contrasto al randagismo e nella promozione della salute degli animali e nell’affido-adozione dei cani abbandonati e rifugiati nei canili

Va rilevato, infatti:

che quotidianamente giungono segnalazioni di branchi di cani randagi che vagano sul nostro territorio attratti per fame dai rifiuti disseminati in modo incontrollato in ogni dove

è nulla l’attività della Sua Amministrazione nel campo del randagismo e della tutela degli animali abbandonati e vaganti sul nostro territorio e la nullità e l’assenza di ogni impegno da parte della Sua amministrazione-per mancanza di adozioni e di affido e di ogni opera di sensibilizzazione in tal senso verso la comunità- determina un trend incrementale della spesa per remunerare i canili

che le politiche attive di contrasto al randagismo, potenziamento delle sterilizzazioni, tenuta dell’anagrafe canina e di adozione e affido dei cani determinano una riduzione considerevole della spesa oggi destinata ai canili con conseguente maggior impegno per assicurare maggiori tutele sociali ai nostri concittadini in difficoltà;

Tutto ciò premesso e considerato, La interroghiamo per conoscere:

  1.       Quando l’Amministrazione Di Medio attuerà politiche attive di contrasto al randagismo, di tutela degli animali di affezione, perseguendo gli atti di crudeltà e i maltrattamenti nei loro confronti nonché il loro abbandono e di affido-adozione?
  2.       intende elaborare un piano complessivo di azione strategica che partendo dal censimento della popolazione canina registrata in anagrafe e da un’analisi del fenomeno della popolazione canina abbandonata e vagante, metta in atto strategie di sterilizzazioni e di affido-adozioni dei cani che stazionano nei canili?

 

 

Commenti  

 
#11 bau bau 2018-02-03 14:56
PER COMM.10.Ma se ti piacciono i cani e vai in Olanda chi si prendera' cura dei tuo cani?
 
 
#10 Cxxxx 2018-02-02 19:12
Si sì io vado in Olanda mica resto qui in questo schifo di paese
 
 
#9 Per commento 8 2018-01-28 21:34
Allora prenditi tu cura di questi randagi. Fai come fanno in Olanda. Oppure vacci proprio in Olanda.
 
 
#8 Xxxx 2018-01-27 09:44
Da quello che si legge ce l avete a morte con gli animali. Dunque, sterminateli tutti una volta per sempre a livello mondiale. Abbattete gli alberi, le foreste, prosciugate i mari. Vi meritate di vivere in un mondo di plastica. Il problema del randagismo L ha creato L uomo. Guardate cosa fa L Olanda invece di noi poveri italiani a livello di randagismo ed imparate
 
 
#7 Signora 2018-01-24 17:17
Silenzio operoso...non avanzate critiche
 
 
#6 Per commento 5 2018-01-24 15:49
Io non credo sia colpa degli animalisti.Questi randagi sono stati presi e rilasciati sul territorio! Comunque è vietato dare loro da mangiare perché ci sono multe di mille euro!
 
 
#5 Cara signora x 2018-01-24 07:47
Questo è ciò ci meritiamo grazie agli animalisti e +++ che vogliono trattare gli animali meglio degli esseri umani dimenticando la natura degli animali stessi. Diversi anni fa c'era un signore che faceva l'accalappiacani x i più feroci e poi il tutto si risolveva senza spendere centinaia di migliaia di euro per accudirli. Questo è lo stesso problemi dei cinghiali che anni fa un consigliere regionali ebbe l'assurda idea di popolare le nostre Murge con cinghiali importati dall'estero. Non valuto, però, che i cinghiali si riproducono in modo esponenziale e adesso devastano campagne, masserie e aggrediscono persone che lavorano in campagna o vanno in bici!!!
La realtà è che ce ne siamo andati di testa!!!!!! In giro non si sentono più le voci dei bambini che giocano come qualche decennio fa ma solo cani che abbiano. Meditiamo meditiamo!!
 
 
#4 x 2018-01-22 22:07
Qualche mese fa la mia gattina domestica è stata uccisa e portata via proprio da questi cani ed io non ho potuto fare nulla per salvarla! Ho raccontato l'accaduto al sindaco e mi ha risposto dicendo:"Avevano fame e se la son mangiata"! Ma ci rendiamo conto? Sono ancora scioccata da tutto.
 
 
#3 vedo nero 2018-01-22 21:26
Ma gli ITALIANI sono davvero ricchi da pagare 340 TRECENTO QUARANTAMILA 340(ripeto TRECENTO QUARANTAMILA) E U R O per i cani???La legge e' un conto la realta' e' un'altra!!SIAMO TUTTI RICCHI COME BERLUSCONI CHE fonda il PARTITO DEGLI ANIMALI.Speriamo che fanno il partito degli imbecilli che mettiamo tutti i politici!
 
 
#2 xy 2018-01-22 21:19
Si provveda al piu' presto con sti randagi perche' una domenica inseguirono un gruppo di ciclisti e furono allontanati da un bravo automobilista che suono il clacson,altrimenti avrebbero morso le gambe!
 
 
#1 arrabbiata 2018-01-22 18:36
Si aspetta che qualcuno venga aggredito poi si vedrà
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI