Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Il grande cuore delle Associazioni cassanesi

atletico babbo natale

Batte forte, non solo a Natale, il cuore delle Associazioni cassanesi. Da sempre accanto a chi ha bisogno, anche solo di un sorriso o di sentirsi accolto. tante, infatti, le iniziative che in questi giorni si stanno vivendo in questi giorni di feste, che vedono tante associazioni cassanesi impegnate in progetti e iniziative di solidarietà.

“Siamo Cassano”, ad esempio, ha realizzato un calendario – in vendita in tutte le edicole cassanesi – coinvolgendo i ragazzi della Scuola Media “Vincenzo Ruffo”, chiamati a immortalare con le foto gli angoli più belli del paese: il ricavato della vendita andrà a sostenere progetti a favore dei bambini dislessici o con problemi di linguaggio.

“La Ginestra” ha donato alla comunità l’albero di Natale in piazza Moro ma soprattutto donerà, il prossimo venerdì 22 dicembre, un defibrillatore al Liceo Scientifico “Leonardo da Vinci” al termine di un lungo progetto che ha visto anche la formazione degli operatori alle situazioni di emergenza. Un dono che potrà essere utile – sperando, ovviamente – che non ce ne sia mai bisogno – a salvare una vita!

Numerose le attività del Leo Club Cassano: dai pandorini solidali alla raccolta dei giocattoli per i bambini bisognosi che saranno regalati in questi giorni nella casetta di Babbo Natale allestita in piazza Garibaldi. 

L'Associazione "Centro Storico" ha addobbato anche quest'anno via maggior Turitto in collaborazione con i fiorai ed i vivaisti e con il contributo degli aluni delle scuole. Impegnate nell'organizzazione del Natale cassanese anche la Pro Loco "La Murgianella" "Apulia Country" che hanno coordinato le attività, richiesto permessi e concretizzato idee sparse.

L’Associazione “Fratres”, poi, è impegnata in questi giorni con numerose attività di animazione per i bambini, con letture, animazioni e iniziative presso la Biblioteca Civica e in collaborazione con “La casa del sorriso” e “Il tappeto volante” ha organizzato una caccia al tesoro nel centro storico di Cassano.

Ieri mattina anche i campioni dell’Atletico Cassano hanno voluto fare la loro parte e grazie all’impegno della società hanno distribuito, novelli “Babbo Natale” dolci e caramelle ai piccoli delle scuole cassanesi.

Infine, nei giorni scorsi, il “Vespa Club Cassano” ha incontrato gli anziani di una casa di riposo cassanese, allietando la serata con giochi e allegria. 

 

Foto: Atletico Cassano

 

 

Commenti  

 
#4 Indignato Speciale 2017-12-24 08:44
quando le associazioni collaborano serenamente e sono coordinate con intelligenza, accadono delle cose bellissime
 
 
#3 Angela Diceglie 2017-12-21 14:25
vorrei sommessamente aggiungere che ieri sera in Biblioteca l'Associazione culturale " Amici della Biblioteca " ha presentato il libro di Gero Giardina "SBIRRI" , il ricavato della vendita del libro , e non solo a Cassano , sarà totalmente donato al Centro Antiviolenza e Antistalking " SAVE", Auguri a tutti
 
 
#2 Ciccio riccio 2017-12-21 07:47
La cosa bella sapeTe qual'è,:
Voi fate i fatti e la buona amministrazione si prende gli onori.
A QUANDO UN COMUNICATO UFFICIALE DELLA SIG.SINDACA,IN CUI RINRAZIA TUTTI QUELLI CHE SI STANNO DANDO DA FARE PER IL PAESE,ED AMMETTERE CHE L'AMINISTRAZIONE NON HA MESSO UNA LIRA ED UN DITO.
TROPPO COMODO.
SI PREGA DI ESPORRE MANIFESTI PER TUTTO IL PAESE.

LA REDAZIONE

Per la precisione, forse il lettore/commentatore non sa che il Comune d Cassano ha stanziato la somma di 3mila euro per il Natale Cassanese, destinandole alla Pro Loco che sta coordinando le iniziative.
 
 
#1 Vero politico 2017-12-20 09:21
Le associazioni e la fratellanza erano scomparse dopo i 10 anni di divisione creati da un gruppo politico che seminava odio e spaccature nel nostro paese.
Questo lo scempio politico di quei 10 anni.
Nuova minaccia allontanata e arretrata nella ultima campagna elettorale.
Grazie alle associazioni e buon Natale
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI