Martedì 16 Gennaio 2018
   
Text Size

Polisportivo: "Progetto in Comune" ha incontrato la Giunta

logo progetto in comune copy copy

Dal gruppo "Progetto in comune", riceviamo e pubblichiamo. 

 

Il 5 dicembre scorso, a seguito della nostra richiesta, si è tenuto l’incontro tra Progetto in Comune,  il Sindaco e tutti gli Assessori per discutere la nostra proposta di candidare il recupero del Polisportivo al bando del Coni, soluzione che eviterebbe investimenti da parte del Comune e manterrebbe la struttura pubblica.

Non siamo contro il project financing, ma crediamo che la ristrutturazione e la gestione di un bene comune non debbano sottostare a logiche di profitto.

Abbiamo, dunque, invitato l’Amministrazione Comunale a valutare tutte le alternative al project financing e abbiamo condiviso la nostra proposta concreta: la possibilità di accedere a finanziamenti ministeriali a fondo perduto sfruttando il bando del CONI.

Diverse le alternative discusse con l’intera Giunta durante l’incontro del 5 dicembre, dove abbiamo riscontrato apertura nei confronti della nostra proposta, tanto che l’Amministrazione Comunale si è impegnata a candidare un progetto al bando del CONI.

Testuali parole dei nostri amministratori: “è un impegno morale partecipare al bando”.

La scadenza dello stesso è fissata per le 23:59 di venerdì prossimo, 15 dicembre.
Non ci resta che attendere fiduciosi di conoscere la scelta presa dall’Amministrazione e poter visionare il progetto candidato.

 

 

Commenti  

 
#9 X comm 8 2017-12-19 09:48
Tu sei SUPER IGNORANTE perché non capisci cosa uno scrive.
 
 
#8 X verità 2017-12-17 16:35
Per te lo sport è solo il calcio? POVERO IGNORANTE!
 
 
#7 Verità 2017-12-14 19:06
X comm.6

Credi che io sia di palagiano?
A Cassano lo sport non esiste, c'è solo da elogiare Filippo e il suo Murgia basket, il resto non conta. Guardiamo il calcio, non c'è nessuna società in nessuna categoria e molti ragazzi hanno davvero qualità ma non sono tenuti in considerazione nemmeno dal calcio a 5 di DOT. Tutti questi cassanesi che seguono, cosa tifano? I forestieri, chi li conosce questi ragazzi, Alemao, nomi da America latina. Invece di far giocare i paesani che giocherebbero per i colori, si pensa di più al risultato per farsi belli davanti al giudizio paesano? Ma fatemi il piacere. Cassano senza sport è questa la Verità.
 
 
#6 x sdr e Verità 2017-12-14 15:01
X sdr: no, quel bando era per un mutuo agevolato che il Comune doveva poi ripagare, questo è senza oneri per il Comune.

x Verità: se avessimo una struttura decente, vedi come lo sport si ricomincia a praticare a Cassano. Gli sportivi ci sono, peccato che lo vanno a praticare fuori paese per assenza di strutture adeguate.
 
 
#5 Pirto 2017-12-14 13:59
Alcuni dipendenti al comune devono lavorare allora ?
Non ci credo
 
 
#4 Verità 2017-12-14 11:08
a che serve spendere denaro a ristrutturare un polisportivo se lo sport in questo paese non esiste?
 
 
#3 sdr 2017-12-14 10:13
Ma a quel bando non è stato già candidato un progetto della giunta Lionetti proprio per il polisportivo?
 
 
#2 Deluso 2017-12-13 21:29
Ma come ci siamo noi a progettare e si chiede all'opposizione

A mc vin arret.....
 
 
#1 Alla fezz 2017-12-13 17:56
E' allucinante che una amministrazione comunale si riduca all'ultimo momento per partecipare ad un bando a fondo perduto (per giunta invitata a farlo dall'opposizione) e abbia perso mesi per promuovere un'operazione, quella del project financing, dalla dubbia utilità (tranne per il futuro gestore...) e con costi economici e sociali per la collettività praticamente certi. La "buona amministrazione", caso mai ci fosse ancora bisogno di dirlo, era solo una chiacchiera, una storiella da raccontare in campagna elettorale...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI