Diamo voce a chi non vota: la Murgia! ...sei mesi dopo

IMG 2451

Sono bastati solo sei mesi per obliare quanto pubblicamente promesso in campagna elettorale.

Non può che essere questo il sunto di un incontro al quale non sono intervenuti proprio gli attuali amministratori, sia di maggioranza che di opposizione, ai quali i soci dell'associazione Murgia Enjoy avevano chiesto un impegno pubblico su argomenti forse non importanti per tutti, tanto che anche la presenza dei cittadini non è stata numerosa. 

L'impegno dei soci volontari non nasce da fini politici ma da un forte interesse nel vedere opportunamente valorizzato e tutelato il territorio. Temi come l'ambiente, il randagismo, i rifiuti, i contributi pubblici alle associazioni sono, infatti, a parere dei soci, molto importanti per il futuro di un paese la cui vocazione è essenzialmente turistica ed il passato non può che insegnare che una parte della ricchezza di Cassano è dovuta proprio a chi tempo addietro ha visto nel territorio cassanese quell'oasi che per anni ha attirato visitatori e nuovi residenti.

Nessuno dei soci vuole avanzare diritti o pretese su chi è impegnato ad amministrare il paese, ma il farsi portavoce di alcune problematiche, con una chiave costruttiva, poteva rappresentare un'occasione di dialogo anche per far comprendere quali difficoltà hanno impedito di concretizzare le promesse ascoltate in campagna elettorale.

Il palco, quello post votazioni, vuoto è sintomo del grande impegno di chi amministra il paese o di scarso interesse dei 91 ex-candidati? Ai lettori le opportune considerazioni.

L'associazione ringrazia la dott.ssa Linda Catucci (Siamo Cassano), il dott. Salutari (Progetto in comune) ed il candidato Pietro Colavito per aver dato giustificazione della loro assenza all'incontro complimentandosi per l'iniziativa. 

 

IMG 2613