Mercoledì 22 Novembre 2017
   
Text Size

Rifiuti, in vigore il nuovo calendario: ma non tutti lo sanno

rifiuti-ceprano-330x200 c

A due giorni dall’entrata in vigore del nuovo calendario per la raccolta dei rifiuti, non tutti i cittadini cassanesi sono a conoscenza delle novità in vigore dal 1 novembre. Risultato: per la strada, questa mattina, ad esempio, tanti bidoncini azzurri (quelli della carta, che si raccoglieva al giovedì secondo il vecchio calendario) assieme a quelli gialli (la plastica, secondo il nuovo calendario).

In diversi accusano l’amministrazione comunale di non aver adeguatamente informato gli utenti ed è solo grazie a questo giornale e agli altri mezzi di informazione che in molti sono venuti a conoscenza delle rilevanti novità.

Non basta, certamente.

Chi non utilizza internet, come viene a conoscenza delle novità? E chi non ha messo in bidoncino fuori di casa negli ultimi giorni di ottobre, per le più diverse ragioni, non ha ricevuto il nuovo calendario che gli operatori hanno distribuito, inserendolo nei secchi.

Ancora una volta, dunque, il Comune e l’ATI che effettua la raccolta fanno flop su uno dei cardini di una buona raccolta differenziata ovvero l’informazione!

Questo nonostante campagne da migliaia di euro: l’ultima, a carico della Tradeco, è costata oltre 14mila euro ma evidentemente non è servita a molto, concentrata com’era solo sulle scuole.

Il bello è che ne sta per partire un’altra, ancora una volta nelle scuole cassanesi di ogni ordine e grado: altri soldi inutili che non cambiano di una virgola la percentuale mensile di differenziata.

Intanto, il gruppo consiliare “Più Cassano” ha prodotto e diffuso a proprie spese il nuovo calendario della raccolta, ben spiegato e sintetico, a disposizione dei cittadini che possono scaricarlo, stamparlo e conservarlo. 

 

nuvo calendario raccolta

 

Commenti  

 
#9 enzo 2017-11-04 08:25
una domanda alla redazione o a chi sa rispondermi. io che abito in un borgo e non è recintato, come sono catalogato?centro urbano? borgo recintato ma non lo è?
per favore una risposta. grazie

LA REDAZIONE

E' assimilabile ai borghi recintati. Se invece la sua abitazione è "isolata", alle case sparse.
 
 
#8 x 2017-11-03 12:54
Quindi il lunedì e il mercoledì dobbiamo esporre tutto in mattinata? I pomeriggi sono stati eliminati? Rispondete.

LA REDAZIONE

Sì, esatto.
 
 
#7 orari please 2017-11-03 08:29
Avevo già chiesto nel precedente articolo ma senza ottenere risposta, se ci fossero delle fasce orarie differenti come lo è stato finora in quei giorni in cui bisogna esporre più di un bidoncino:vedi il LUNEDI,MERCOLEDÌ....
GRAZIE!!!!

LA REDAZIONE

No, non ci sono fasce orarie differenti. Tutti i conferimenti vanno fatto in mattinata (entro le ore 6.00)
 
 
#6 Annamobene 2017-11-02 15:35
Il bello è che abbiamo due assessori in materia, Ambiente e Decoro Urbano, un pensionato e una casalinga, che costano alla collettività cassanese ben 3.000 euro di indennità di carica al mese... E' troppo chiedere loro di mettersi seriamente al lavoro????
 
 
#5 x 2017-11-02 15:31
Anch'io ero a conoscenza del nuovo programma. Ma perché stamattina non hanno raccolto la plastica?
 
 
#4 Er monnezza 2017-11-02 14:31
Amministratori, 'a prossima vorta che 'er Comune me deve mannà er bollettino d'a monnezza da pagà, accorti: mettetelo direttamente dentr'a'carta e cartoncino. Nun sbajate, l'urtima vorta stava dentr'a cassetta de la posta. Poi me tocca spostallo.
 
 
#3 Anna Rita 2017-11-02 13:04
Nella confusione è sparito anche il mio bidone della plastica..andiamo bene...
 
 
#2 Precisina 2017-11-02 11:24
Io ero a conoscenza dell'entrata in vigore del nuovo calendario della raccolta differenziata grazie al vostro giornale....quindi grazie mille. Unica pecca che posso puntualizzare non aver informato i cittadini che la raccolta che si effettuava prima nel pomeriggio adesso è fatta al mattino.

La redazione

Grazie.
 
 
#1 asd 2017-11-02 10:53
Io ho lasciato i bidoni della differenziata tutti i giorni negli ultimi dieci giorni e non ho trovato alcun avviso. E quello che ho visto sul web è a dir poco vergognoso ed illeggibile!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI