Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

Natale, l'Amministrazione raccoglie proposte

DSC 0001-iloveimg-resized

Al via idee e proposte per festeggiare il Natale.

A chiamare a raccolta associazioni, fondazioni, istituti, semplici cittadini e commercianti, l’Amministrazione Comunale di Cassano delle Murge.

"Per le imminenti festività invernali - spiega una nota del Comune - si intende organizzare un palinsesto natalizio, articolato soprattutto per i piccoli, fatto di eventi culturali, artistici, musicali, ludici per il periodo compreso tra il 1 dicembre e il giorno di Candelora 2 febbraio 2018.

Si accettano proposte, redatte secondo il documento allegato, sino al 10 novembre prossimo che vertano su eventi artistici, culturali, teatrali, musicali e ricreativi, attività di promozione culturale e turistica, mostre d’arte, d’artigianato, di presepi, attività itineranti volte a valorizzare tutto il territorio e in modo specifico il centro storico.

Allestimenti di case di Babbo Natale o comunque a tema natalizio.

Inoltre si promuovono proiezioni e rassegne video-cinematografiche, spettacoli folkloristici e tradizionali come il presepe vivente.

Al fine di un omogeneo coordinamento i proponenti potranno inviare le idee alla Pro Loco “La Murgianella” all’indirizzo mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e contestualmente alla “Consulta delle Associazioni” all’indirizzo mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Raccolte le proposte, saranno istituiti tavoli di confronto con lo scopo di realizzare il calendario delle attività natalizie costituiti da un componente dell’Amministrazione comunale, un membro della Consulta delle associazioni ed uno della Pro Loco.

 

Bando di idee attività natalizie 2017/2018

Le proposte giunte dovranno essere correlate, oltre al progetto culturale, artistico o di promozione del territorio, di tutta la distinta comprendente gli allestimenti e i servizi tecnici necessari (come previsione costi di SIAE, installazione di palchi e utilizzo delle sedie, elenco delle autorizzazioni previste dalla normativa vigente, …), l’individuazione del luogo ove sarà realizzato il progetto, un referente unico, i sui contatti telefonici e l’indicazione delle date di svolgimento delle attività.

Le proposte progettuali dovranno indicare:

– 1) periodo e durata della manifestazione

– 2) luogo di svolgimento della stessa

– 3) descrizione degli allestimenti previsti e eventuale cast artistico.

Nella domanda di partecipazione si dovrà dichiarare:

1. di essere, nel caso, iscritti ad Albi quali consulta associazioni comunali, regionali, nazionali, del terzo settore e/o rappresentanti di categoria;

2. di non trovarsi in nessuna situazione che costituisca impedimento alla stipulazione di convenzioni con l’Amministrazione Comunale;

3. di essere in possesso dei titoli attestanti all’esercizio delle attività per le quali viene presentata la candidatura;

4. di assicurare e garantire l’impiego di addetti o di propri associati qualificati e idonei a svolgere i compiti assegnati;

5. di possedere le certificazioni previste come da norme vigenti in materia di sicurezza, in relazione agli impianti ed alle attrezzature istallate per spettacoli;

6. di esonerare l’Amministrazione Comunale da eventuali danni a cose e persone determinati dalle attività che verranno espletate;

7. di munirsi di relativa assicurazione contro infortuni o danni verso terzi.

I soggetti interessati al presente avviso potranno presentare istanza entro e non oltre il giorno 10 novembre 2017. 

Commenti  

 
#16 Associazione 2017-10-21 19:35
Per Febo: guarda a noi di voi non frega assolutamente nulla. Sei tu che ti ergi (e qualcun'altro ti spinge) a colui che tutti deve coordinare e tutto deve fare. Bisogna avere rispetto delle attività delle altre associazioni e porgersi con umiltà. Perché chi viene in consulta a dire "non vogliamo rompixxxxxxx" si pone con grande presunzione. Pertanto testa bassa e umiltà. Diversamente ve la canterete e suonerete da soli. Voi, il Comune e la Banca. Chiaro?
 
 
#15 VATUTTOBENE 2017-10-21 14:30
POVERA DI MEDIO ...lei si fà in quattro per il nostro paese e voi le date tutti addosso...... :lol:
Ma come!!...non vi siete accorti che a Cassano tutto è perfetto!!? ;-)
 
 
#14 M.R. 2017-10-21 07:54
"Tanto rumore per nulla".
William Shakespeare
Dove ci sono troppi galli non si fa mai giorno.
Vecchio proverbio popolare.
Potrei continuare con altri detti,ma penso che non sia il caso.
Ognuno faccia come meglio crede,per quanto mi riguarda,possono anche non fare, mi viene la nausea solo a sentirli e a vederli certi personaggi.
Buon fine settimana.
 
 
#13 Febo 2017-10-21 07:44
Per favola di Febo: non é che vuole entrare anche lei?cominci con il protocollare la sua favola....Avra' successo. Cmq bravo/a!
 
 
#12 La Favola di Febo 2017-10-20 22:51
“C’era una volta una società consortile cooperativa, una azienda a scopo di lucro, che decise di conquistare il mondo senza fare beneficenza a nessuno...”
Se poi tu sei più fortunato e conosci il segreto del manoscritto scomparso (atto costitutivo) e non temi le pene che saranno inflitte a quanti riveleranno l’arcano verbo, illumina il paese ed i suoi abitanti!! Raccontaci le gesta dell’eroe che tutto sa e tutto può, le mirabolanti avventure di colui che protocollò ogni sogno. Cassano pende dalle labbra di messer PiGreco, il cavaliere degli eventi, l’uomo che allieterà il comune con le sue fiere, i suoi tornei e la sua lampada magica.
 
 
#11 Febo 2017-10-20 15:22
Per associazione: ma quanto ti brucia? Vero? Cmq visto che non sei in grado di distinguere la differenza tra associazione e cooperativa consortile, ti invito a andare a studiare capra capra capra. Io certo non posso perdere il mio prezioso tempo a spiegartelo, mostro che non sei altro!!!!!
 
 
#10 Ops 2017-10-20 06:55
Mi sa mi sa che Losito ha proprio ragione, e non aggiungo altro.
 
 
#9 Cassanese70 2017-10-19 22:23
#LaC come ti devi fare eh???!!! Ma poi il Natale lo date in diretta sul web? Ou avvisate quando fate la diretta!!!
 
 
#8 Associazione 2017-10-19 22:21
Tra i requisiti avete dimenticato di inserire che l'associazione deve essere costituita. Lo preciso perché fate fare gli interventi a quello dell'altra Cassano e quelli non sono ancora costituti. Insomma l'altra Cassano non esiste e voi inistete a dare spazio a questo Hobbit Delle Murge. E quando sarà costitutita non dovete fare l'errore di metterla sul piedistallo. Questa cooperativa o cosa cavolo è lei deve rispettare le associazioni, la loro storia e il loro impegno. E deve rispettare pure la Pro Loco.
 
 
#7 Natalino 2017-10-19 21:04
Perché l'amministrazione raccoglie le proposte,quando invece dovrebbe lei, fare qualcosa per il natale.
Forse l'assessore al ramo,ha i rami spezzati.
Provate a muovervi con responsabilità e senza entrate e vedete vi conviene,sempre se comunque ne siete capaci,perché non è facile mettersi a disposizione alla faccia di chi?......
A voi vi PAGANO e voi di dovete muovere,altro che presentate le domande,troppo comodo assessore.
 
 
#6 Gianni p. 2017-10-19 20:52
PERCHÉ presentare le domande alla pro loco.
Fa parte dell'amministrazione comunale,ho è la Pro loco che dovrebbe organizzare le manifestazioni?
Da qui si capisce che la stessa con l'amministrazione è un tutt'uno,quindi il Vs presidente
Con l'amministrazione andate a raccogliere il muschio e fate il presepe sul comune.
NON DIMENTICATE I RE MAGI.
 
 
#5 Dimeglio 2017-10-19 17:17
Scusate ma chi è la proloco che ha la facoltà di decidere le manifestazioni da fare? Non esiste un assessore alla cultura o qualcuno che ne fa le veci? e poi la consulta delle associazioni non si è dimessa? Ma come li fate questi bandi d'iniziativa con i piedi? booo....
 
 
#4 Orlando furioso 2017-10-19 14:28
Ma la cosa più importante non c'è scritta: i piccioli ci sono o no?
 
 
#3 Tre cani 2017-10-19 14:20
Un "palinsesto"?! Ma allora si va in TV... Da come scrivono si capisce che a Cassano la "cultura" è in buone mani...
 
 
#2 L ALTRA DOMENICA 2017-10-19 14:13
Ma come! Ma non avevano già affidato il Natale a "Quelli della Notte"?
Già pregustavo le dirette in WebTv :D da godermi davanti al camino acceso.
E gli eventi "cultural-musicali"? :zzz
Torna in ballo la ProLoco ed una Consulta "vuota"...ma che scherzo è questo!
Ho l'impressione che si voglia dare la parvenza di democrazia mentre i giochi sono già fatti.
 
 
#1 Un cittadino 2017-10-19 13:35
Vi siete dimenticati il certificato penale,il DURC,la domanda in bollo,il versamento dei diritti comunali,il progetto per la sicurezza ed il coordinatore per la sicurezza.
La data della gara quando avverrà?
Perché dobbiamo preparare il preventivo e vedere quanti volontari,(pardon operai)ci servono per la presentazione de lPRESEPE PER LA BUONA AMMISTRAZIONE.
Buona befana a tutti.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI