Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

Resoconto della giornata di pulizia e beneficenza di Murgia Enjoy

logo murgia enjoy

Non sono bastate le sacche-zaino che l'associazione Murgia Enjoy avrebbe omaggiato ai partecipanti cassanesi ad invogliare alla partecipazione alla giornata di pulizia e beneficenza proposta dall'associazione cassanese in occasione della "Giornata del camminare". 
L'attività, unica a Cassano ad essere stata approvata da "Federtrek", consigliata da "La voce del Paese", patrocinata dall'Ente "Parco Nazionale dell'Alta Murgia" e dal "Comune di Toritto", sempre attento alle problematiche legate all'ambiente, e arricchita dal sorteggio di premi offerti da DS Style e IdeaNova, attività commerciali cassanesi.

#nessuna associazione cassanese e #nessun rappresentante dell'amministrazione cassanese (invitate con mail del 19 settembre) ha di fatto preso parte all'iniziativa preceduta dai complimenti del Sindaco torittese Dott. Giambattista Fasano ai quali si è aggiunto anche l'apprezzamento di un consigliere della minoranza torittese e svolta senza la necessità di investire tempo in foto anche per evitare che l'iniziativa si potesse trasformare in una "vetrina per politici e volontari"; é stata forse questa "necessità" a far desistere chi si professa interessato all'ambiente a partecipare all'iniziativa?

Altrettanto, purtroppo, si può dire per la raccolta fondi a favore della chiesa per la quale non si sono registrati emolumenti dai cittadini cassanesi. 
L'attività si è svolta grazie allo sponsor "Il Monouso" di Acquaviva delle Fonti che ha donato buste e guanti necessari alla raccolta; presente anche il personale della ditta Ercav (Lombardi Ecologia).

Come da impegno le erogazioni raccolte sono state interamente devolute tramite bonifico bancario all'impeccabile Don Francesco Colamonaco, parroco della vicina Parrocchia S. Lucia di Acquaviva delle Fonti.

L'attività si è conclusa con l'invito del Sindaco a ripromuovere l'iniziativa in primavera precedendola con un tavolo tecnico con altre valide associazioni, istituzioni e cittadini al fine di dare ancor maggior lustro alla località "Quasano" che attira tantissimi visitatori nel periodo estivo sia per la bellezza del luogo che per le tante iniziative che si realizzano; proposta che, ovviamente, è stata subito accolta dall'associazione Murgia Enjoy.

Oltre alle tantissime attività associative che si svolgono sul territorio murgiano, durante le quali vengono raccolti, segnalati, documentati i rifiuti, l'associazione sosterrà, anche per il 2018 l'iniziativa "Mare d'inverno" di "Fare Verde" perché #quando si fa ambiente non ci si può limitare a farlo solo davanti alla soglia della propria casa! 

Commenti  

 
#3 Colin 2017-10-12 09:46
Lanard se la cand e Lanard se la son!
 
 
#2 Rifiuto 2017-10-10 00:28
:sigh: manco l'assessore alla monnezza!!
 
 
#1 C.L. 2017-10-09 12:34
Quindi hai fatto bene a fare del bene altrove
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI