Venerdì 24 Novembre 2017
   
Text Size

Consulta Associazioni: si dimettono in 6 dal Direttivo

DSC 0058-iloveimg-cropped-iloveimg-resized

Sei membri su sette del Consiglio Direttivo della Consulta Comunale delle Associazioni, Presieduta da Franco Carrasso, hanno presentato quest’oggi le dimissioni al Sindaco.

Lo stesso Presidente assieme al vice-Presidente Emanuele Campanelli, al Segretario Giuseppe Campanale ed ai Consiglieri Alessandro Giustino, Massimiliano Mallardi e Alfredo Briganti, hanno sottoscritto le dimissioni, facendo decadere così il Direttivo.

Solo il Consigliere Leonardo Losito non ha rimesso la delega, pare non coinvolto dagli altri membri in questa decisione.

In poco meno di due anni di attività – il Direttivo fu eletto il 17 dicembre 2015  e avrebbe dovuto durare in carica tre anni – i dirigenti della Consulta delle quasi cinquanta associazioni cassanesi  non sono riusciti evidentemente, a creare fra tutte le compagini un clima collaborativo, sia all’interno che all’esterno della stessa.

Polemiche, cattivi rapporti con la stampa, continue violazioni del Regolamento, mancanza di trasparenza hanno caratterizzato questi mesi a cavallo fra le due Amministrazioni Lionetti-Di Medio. A cui vanno aggiunti i tentativi maldestri di far fuori un personaggio scomodo come Losito, Presidente di “Murgia Enjoy”, inventandosi modalità di esclusione ed espulsione degni di un regime fascista, sconosciuti ad una Consulta democratica.

Stanche di questo andazzo, diverse associazioni, nel corso dell'ultima Assemblea tenutasi la settimana scorsa, proposero di votare una specie di "mozione di sfiducia", non prevista dal regolamento ma certo molto sentita da tante organizzazioni che evidentemente non avevano più fiducia in questo Direttivo, tanto da volerlo costringere alle dimissioni. Che poi, di fatto, sono avvenute questa mattina. La mozione, infatti, non passò solo per la mancanza del numero legale e tuttavia le associazioni presenti consigliarono vivamente al Direttivo di presentare spontaneamnte le dimissioni.

Dopo anni di inattività, a volte forzata, ci si attendeva che la rinnovata Consulta potesse lavorare a favore delle Associazioni cassanesi per farle crescere e collaborare ma all’attivo si registra solo il Regolamento che ne detta le attività e poco altro. Restano nell’ombra, invece, le modalità di distribuzione delle scarse risorse messe a disposizione dall’Amministrazione comunale o le tante attività di cui spesso la Conuslta ed i suoi membri nulla sanno se non a cose fatte.

Ora si apre la campagna elettorale che porterà alle nuove elezioni. 

 

Commenti  

 
#43 x Che 2017-10-13 05:26
"Che" ti sei fumato? I cequeredd all'ammers?
 
 
#42 X Che 2017-10-12 19:22
Cioè ti sta simpatico un berlusconiano?
Hai lei idee chiare altro che “Che”
 
 
#41 Che 2017-10-12 15:03
A me sto Losito comincia ad essermi simpatico!
Hasta la victoria siempre!
 
 
#40 Romano 2017-10-12 09:27
Piesse vedi che se questo te scopre statte sicuro che te sistema per le feste e t'appende in piazza! Statt'accorto, io non ce scherzerei
 
 
#39 Apposto 2017-10-12 06:59
Allora ha ragione quando parla di abusivi??? :cry:
 
 
#38 piesse 2017-10-11 16:50
Losito ti chiamerò quando risponderai veramente alle mie domande.
Fino ad allora.... "apri gli occhi"
 
 
#37 X piesse 2017-10-11 10:31
Hai dimenticato di ricordare al personaggio onnifacente e onnipotente una cosa .... fagli leggere questa bari.repubblica.it/cronaca/2017/10/09/news/sassi_di_matera_500_euro_di_multa_a_30enne_che_faceva_la_guida_turistica_abusiva-177805779/
 
 
#36 Leonardo Losito 2017-10-10 21:02
Piesse non sono scappato e non mi nascondo (come fai tu). Rispondo al n.3283130450 e tu?
 
 
#35 piesse 2017-10-10 17:44
Losito non scappare...
Ti ho puntato.
 
 
#34 Per Pacg 2017-10-10 10:33
P.S.: Redazione mi sa che Freud non sa niente e parla a vanvera. Bloccalo e fai prima
 
 
#33 Per Pacg 2017-10-10 10:31
Bhe, il problema non lo hanno risolto ma si sono solo ritirati perché è certo che lui resta e che per gli altri sei bisognerà fare votazioni fra i non dimissionari. Se si vuole rispettare la logica....
 
 
#32 Pacg 2017-10-10 09:05
Piesse non ti conosco ma già ti stimo!sei un grande...6/7 della consulta ha firmato le dimissioni, il dubbio nasce spontaneo, sono loro il problema? o è quel 1/7? :-?
chissà....
 
 
#31 Freud 2017-10-10 08:10
La deriva sociale e culturale di Cassano è tutta dimostrata dalla risonanza che hanno le ossessioni di un certo signore. Un soggetto che soffre di una invidia patologica verso tutti, direi ossessiva (oltre che sempre più ridicola). La colpa, e mi dispiace dirlo, è anche dei media locali che gli concedono spazio "acriticamente": mi domando, per esempio, se quando questo signore nei suoi strampalati comunicati fa pesanti allusioni alla condotta di persone e associazioni, che nei giri stralunati di parole che compone
a notte fonda, sono chiaramente identificabili, qualche solerte giornalista locale abbia mai preso il telefono per chiedere al nostro di esplicitare le sue accuse, rifiutando, in caso di risposta negativa, la pubblicazione. Se i giornali locali si comportassero così, ciò non sarebbe l'applicazione di un metodo "fascista", ma il rispetto di un minimo di deontologia professionale che, credo, anche i comunicatori abbiano. Mi scuso con le redazioni per la durezza delle mie parole, ma ritengono siano dovute.

RISPONDE G. BRUNELLI

Grazie per l'invito ma quanto pubblichiamo è ampiamente verificato. Rispetto alle sue allusioni su frasi riportate in altri articoli di questo giornale, forse qualcuno dovrebbe farsi un esame di coscienza: evidentemente lei non è a conoscenza perfetta di quanto accaduto in questi anni all'interno del Consiglio direttivo e nella stessa Assemblea della Consulta. D'altra parte l'ostracismo nei confronti, ad esempio, di questo giornale è un chiaro esempio del "o con me o contro di me": e forse lei ne sa qualcosa.
 
 
#30 ahah 2017-10-10 07:23
Standing ovation piesse. Non è la prima volta che mister murgia fa il copia incolla.
Ovviamente vuole il tuo nome solo per aggiungerlo a quelli di cui parlare male nelle sue invettive quotidiane.
 
 
#29 Leonardo Losito 2017-10-09 22:12
Piesse continui a non avere coraggio nel firmare, quindi, non meriti ulteriori risposte.
 
 
#28 piesse 2017-10-09 18:01
Losito, sei ossessionato così tanto dal tuo ego che vedi, ossessivamente, i tuoi nemici ovunque e per nemici intendo quelli che tu menzioni ovunque tu ti faccia vivo: nei comunicati stampa, nelle telefonate, nei commenti, nei confronti per strada, nelle richieste di patrocini e persino nel corso delle tue attività agli ignari partecipanti.
Non hai risposto a nessuna delle domande manco fossi un consumato politico berlusconiano ossessionato, anche lui, dai comunisti…
Da incorniciare due tue affermazioni:
1. che la presunta guida abilitata che partecipa alle tue attività ha formato te ed altri soci: mi piacerebbe conoscere il nome di questa super guida abilitata a formare altre guide così da segnalarla al presunto albo di cui fa parte.
2. la lezione sul Patrocinio interamente copiata dal Regolamento sul Patrocinio del Comune di Cuneo, art. 2. https://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=1&ved=0ahUKEwj_iMjNgOTWAhXMY1AKHWJ5Ac0QFggnMAA&url=http%3A%2F%2Fwww.comune.cuneo.gov.it%2Ffileadmin%2F_temp_%2Fregolamento_patrocinio.pdf&usg=AOvVaw3MQU0vPGNBsNPQ9cktYp4k

Non lo sai nemmeno tu cosa è un patrocinio, però lo chiedi… ossessivamente!

PS: sei sicuro che io non mi firmi?
 
 
#27 Leonardo Losito 2017-10-08 20:29
...ed io ti rispondo punto per punto!

1. I nomi li conoscono tutti ma i loro loschi tentativi con me non hanno funzionato!
2. Ben venga che lo facciano. In quella occasione era stata erogata una congrua cifra ed era, a mio avviso, necessario che i cassanesi comprendessero chi erano i beneficiari di tali erogazioni.
3. Tutto ciò che può attirare gente sul territorio è ritenuto valido per l'associazione culturale ed è apprezzato dai partecipanti che hanno l'opportunità di conoscere esperti, pratiche, attività, prodotti locali, ecc. Forse non sai che con Murgia Enjoy i percorsi vengono stabiliti in base alle capacità dei partecipanti, un doveroso segno di rispetto che Murgia Enjoy da sempre ha per i meno fortunati (vediti gli album con i soci che aiutano!). Dovresti, inoltre sapere, che più attività sono state segnalate alla SIAE che, per tua sfortuna, aveva già rilasciato le necessarie autorizzazioni. Il commento, comunque, ti identifica chiaramente!
4. Forse vivi anche tu di scorrettezze tanto da non riuscirle a vedere?
5. Ti invito a rileggere non 1 ma 3 testate giornalistiche. Tutte hanno compreso male? Non comprendo a quali inviti ti riferisca.
6. Hai intuito bene e, da contribuente, avresti, a suo tempo, potuto chiedere conto al Sindaco così come ho fatto io...avendone coraggio e avendo vissuto, dall'interno, lo spirito di alcune iniziative.
7. Leggi l'albo pretorio più spesso, così confermi che servirebbe più trasparenza. Le agevolazioni sono principalmente erogazioni di contributi e concessioni all'utilizzo dei locali comunali.
8. Non mi sono mai spacciato per guida abilitata ma mi sono sempre presentato come Presidente di un'associazione che ha il fine di promuovere il territorio e che ha, fra i soci, anche una guida abilitata che ha formato me ed altri soci.
9. Forse non sai che il patrocinio è un'attestazione di apprezzamento, adesione e sostegno a iniziative ritenute meritevoli per le loro finalità sociali, culturali, storiche, artistiche, ecc.. E' per questo motivo che vari comuni lo hanno sempre riconosciuto!
10. Anche qui occorre che tu ti istruisca. Inviami una foto con la scritta "Divieto d'accesso - Proprietà privata".
11. Posso rispondere a qualsiasi tua richiesta purché tu abbia il coraggio di firmarti.

Le denunce sono già depositate e, come fu preannunciato a me anni addietro, prima o poi qualcuno pagherà...forse anche chi, come te, si nasconde dietro uno "pseudonimo di fantasia" per non assumersi le giuste responsabilità.
I miei recapiti sono pubblici...prendi coraggio (se ne hai)!
 
 
#26 vergognoso 2017-10-07 20:27
Losito con il ritorno della Di Medio questo paese ha fatto un passo nel vecchio modo di fare....siamo tornati nell'epoca nella quale ci sono i "Figli e Figliastri"...
Qualche giorno leggevo in un articolo di questo Giornale il titolo "LE PROMESSE MANCATE DELLA DI MEDIO"....ecco forse si sarebbe dovuto titolare "LE PROMESSE MANTENUTE DELLA DI MEDIO".....perchè in effetti le ha MANTENUTE TUTTE!!!...infatti appena insediata questa Amministrazione abbiamo assistito ESATTAMENTE agli stessi comportamenti che conoscevamo già nel suo precedente mandato....quindi niente da meravigliarsi!
 
 
#25 piesse 2017-10-07 18:36
è DELIRIO. TI AVEVO AVVISATO, TI SMONTO PEZZO PEZZO!
1. Chi monopolizza il territorio? Fai nomi e cognomi perché non risulta da nessuna parte che ci siano persone in grado di “monopolizzare il territorio” altrimenti tu, sfortunatamente, non esisteresti! Fuori i nomi!!!
2. Decine di associazioni si adoperano gratuitamente SENZA ESPORRE CARTELLI!
3. Come lo fai conoscere il territorio? Parlando di Yoga, Tarantelle ed Orecchiette? E non comunicando mai i percorsi? La difficoltà dei percorsi? Ma lo conosci il territorio?
4. Io faccio parte della comunità e le presunte scorrettezze che ho avuto modo di leggere nei tuoi sproloqui non le ho mai ritenute tali!
5. L’invito di Briano era aperto a tutti a mezzo stampa, nulla di scritto. Esattamente come qualcuno qualche mese fa ha fatto notare a te che mandi gli inviti con il telefonino!
6. Possiamo conoscere le vere finalità di un Circolo e quale esso sia? (Ma lo intuisco)
7. Quali associazioni hanno agevolazioni? E di quali agevolazioni si parla?
8. A Cassano non esistono Guide abilitate! Tu cosa sei? E perché sembrerebbe ti spacci tale?
9. Ma secondo te al Comune e in tutti gli Enti dove vai a chiedere il patrocinio per ogni escursione che effettui ogni settimana… devono stare a fare una delibera di Giunta per ogni tua richiesta? Richiesta inutile considerato che dovresti spiegare alla città a cosa ti serve il patrocinio!!!
10. E poi… i monumenti cui fai riferimento non sono pubblici, sono della Chiesa.
11. Ovviamente ho risposto solo a quello che hai scritto tu. Perché poi nei paesi vicini, e negli enti, sei celebre per tanti motivi che non danno lustro alla città! purtroppo non si possono scrivere.


Continua pure a ribattere.
Ma tira fuori i nomi!
O vai a fare le denunce perchè dei tuoi comunicati ci siamo rotti!
 
 
#24 Cliente del calzola 2017-10-07 12:24
Finalmente,almeno mi fai le scarpe. Brunelli tu vai da Franco ha imparare un mestiere
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI