Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Consulta delle Associazioni in ferie....senza saperlo

LOGOCONSULTA1-iloveimg-cropped 1

Consulta comunale delle Associazioni in ferie: all’insaputa di tutti, dato che a quanto pare a deciderlo in solitaria (e immotivata) autonomia è stato il Segretario della stessa, Giuseppe Campanale.

La denuncia di come oramai questo organo consultivo del Comune sia diventato una specie di “fatto privato” fra pochi intimi – soprattutto per quel che riguarda il Consiglio Direttivo – arriva dall’associazione “Murgia Enjoy” guidata da Leonardo Losito che in una lettera inviata al Sindaco Maria Pia Di Medio e al Presidente della Consulta Franco Carrasso spiega la gravità dell’accaduto.

“Prima il 24 luglio, poi il 17 agosto – spiega Losito – ho comunicato via email alla Consulta il calendario delle manifestazioni di “Murgia Enjoy”, chiedendo al Segretario di diffonderle e divulgarle a tutte e cinquanta associazioni che fanno parte della Consulta”, così come spesso avviene per gli eventi e le iniziative curate dai gruppi cassanesi.

Per tutta risposta, il Segretario Campanale “mi scrive, sempre via email – spiega Losito – che l’attività della Consulta in questa settimana di ferragosto è sospesa”: una vera e propria sorpresa dato che nessuno ha mai deciso né deliberato in tale senso. E Losito avrebbe dovuto saperlo dato che fa parte del Consiglio Direttivo della stessa!

Una Consulta in ferie a propria insaputa, insomma. Con in più una beffardaggine: “non essendo in loco non posso diffondere la notizia” scrive il Segretario Campanale, esattamente scrivendo da un pc o comunque da una postazione fissa/mobile da cui avrebbe potuto inviare l’email dell’associazione a tutti gli iscritti della Consulta….

C’è da chiedersi se un Segretario – ma anche un Presidente o qualunque altro membro del Consiglio – possa entrare nel merito delle vicende associative rispetto al contesto nel quale le stesse si esplicitano. La manifestazione che Losito chiedeva di divulgare, infatti, è quella su cui tanto si sta polemizzando in questi giorni ovvero la visita alle chiesette del centro storico, al centro di una diatriba fra l’associazione e il parroco don Francesco Gramegna. Iniziativa che evidentemente al Segretario della Consulta non piace, così come non piacciono né Losito né l’associazione “Murgia Enjoy” tanto da aver scritto, su un gruppo Fb nei giorni scorsi "...ma perché non te ne vai da cassano definitivamente tu e la tua associazione...?”(letterale).

Sull’associazione “Murgia Enjoy” e sulle sue attività così come sui suoi soci e chi li rappresenta ognuno può pensarla come vuole ma non ci sembra normale né giusto che un organo che collabora con il Comune e di cui è emanazione (non per nulla si chiama Consulta Comunale delle Associazioni) debba entrare nel merito delle scelte e delle vicende delle singole associazioni iscritte, a seconda delle simpatie o delle inimicizie. La Consulta e chi la rappresenta deve essere e restare super-partes, tutelando i diritti e richiamando ai doveri ogni singolo membro, senza distinzioni nè filtri personali.

La Consulta è di tutti i componenti e non può essere lasciata alla mercè del primo venuto che evidentemente poco conosce i meccanismi delle pubbliche amministrazioni a cui la stessa Consulta deve rifarsi: sarebbe ora che il Presidente stesso ne prendesse atto e agisse di conseguenza, visti anche i numerosi e ridicoli precedenti di cui il Segretario è stato protagonista.

 

Commenti  

 
#19 Lettore e socio 2017-08-25 11:16
Ecco perché la Consulta non vuole far sapere le proprie +++ alle testate giornalistiche!!!!!!!!
 
 
#18 Pro Losito 2017-08-22 16:26
Immagino, e spero, che il Sindaco prenderà subito provvedimenti prima che Losito riporti la notizia ai quattro venti
 
 
#17 Brisighella 2017-08-22 10:04
Losito ma che ci fai in mezzo a quelli? Quelli la cultura non sanno nemmeno come si scrive!
 
 
#16 EspulsioneImmediata 2017-08-20 21:08
A questo punto il Presidente Carrasso ed il Sindaco non possono tacere e devono ESPELLERE Campanale, tanto aveva detto insieme ad altri +++ che si dovevano dimettere se rimaneva Losito, o ricordo male?
 
 
#15 M.R 2017-08-20 11:36
Sig.Losito, continui a perseguire quelli che sono i suoi obbiettivi,tanto come la volti e la giri avranno ragione sempre gli stessi,è la prerogativa di questo paese.
Comunque sa meglio di me cosa dice il proverbio:La ragione si dà ai fessi.
Ormai io faccio così.
Un saluto cordiale.
 
 
#14 M.R. 2017-08-20 10:34
Che schifo!
Buona Domenica.
Alè.
 
 
#13 noncistò 2017-08-20 10:23
fino a quando ci sarà campanale nulla funzionerà bloccato dalla sua arroganza e incompetenza
 
 
#12 Per #10 2017-08-20 07:20
Allora Campanale è doppiamente +++ ed è caduto nella trappola! Non poteva semplicemente rispondere che aveva già provveduto, se è vero? Ma qui gli si contestano decisioni e offese gravi delle quali deve rispondere!
 
 
#11 Abusodipotere 2017-08-20 02:14
Abolite la Consulta che non serve a niente!
 
 
#10 ass. iscritta 2017-08-19 13:57
La mail sull'evento "chiese" previsto per stasera è stata inviata dalla consulta ed è pervenuta in data 14 agosto,la ricordo benissimo, di cosa stiamo parlando. LOSITO informati prima dalle associazioni
 
 
#9 palermo 2017-08-19 13:37
Losito forse tu non sai che a Campanale acchessi u a mine nderr a cude… ritenta sarai più fortunato
 
 
#8 Tutti sanno 2017-08-19 13:34
Sono sempre gli stessi che per tutte le associazioni e quindi tutti gli eventi dicono ....nn ci sono soldi poi magicamente per i loro eventi la pro loco riceve soldi dal comune.
 
 
#7 Facebook 2017-08-19 13:10
Te le stanno suonando in testa anche questa volta caro Campanale...signori questo va espulso o meglio esiliato!
 
 
#6 Associazione 2017-08-19 12:06
SCUSATE SIGNORI......ma cosa stiamo aspettando a dare un bel calcio a questi signori che da sempre fanno solo i propri interessi .....
Ma ancora non vi rendete conto che Mallardi, Carrasso,De Grandi Montebanana ecc... sono tutti dello stesso "girone"!!
Ma come si può ancora credere a questa gente???
Cioè ditemi voi, ma perchè vi ostinate a far parte di una PROLOCO e di una Consulta guidate da questi soggetti che non hanno fatto certo gli interessi delle Associazioni!
MA INSIEME, MANDIAMOLI A CASA TUTTI!!! lo possiamo fare, ma dobbiamo essere uniti!!!
 
 
#5 noncistò 2017-08-19 11:01
questa volta Losito ha pienamente ragione , Campanale via per inettitudine
 
 
#4 Associazione 2017-08-19 10:23
Ma il Presidente lo sapeva o comanda solo Campanale? E il Sindaco cosa aspetta ad intervenire? Ma non avevano pubblicamente preannunciato le dimissioni Carrasso, Campanale e altri? Che serietà!!!
 
 
#3 Bartolo 2017-08-19 09:58
Vogliamo che sia un paese turistico e chi se ne occupa va in vacanza. Ma!!! Come se nel mese di luglio abbia organizzato una marea di eventi. Mi cadono le braccia
 
 
#2 Associazione 2017-08-19 09:57
Tutto questo è assurdo. Anche la consulta è diventata il governo di pochi. E il sig. Losito è l'unico in grado di denunciare quanto di illegittimo avviene. E tutto questo altro non è che l'espressione della cultura cassanese. Chiusa. Senza via di scampo. Scappate da Cassano se potete.
 
 
#1 Peppone 2017-08-19 09:45
Peppone cosa mi combina? Si erge a Presidente durante le riunioni e poi che fa?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI