Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Festa Patronale: vietate dal Sindaco bottiglie e lattine da passeggio

divieto

Le nuove disposizioni in materia di sicurezza dei cittadini – dopo i fatti di Torino, durante la finale di calcio della Coppa dei Campioni – ha costretto enti pubblici ad un supplemento di “prudenza” soprattutto in occasione di feste, sagre e raduni durante i quali sono previsti arrivi di migliaia di persona.

E’ per questo motivo che il Sindaco Maria Pia Di Medio ha emanato oggi una Ordinanza con la quale si fa divieto di somministrazione e vendita di bevande in contenitori di vetro e lattine durante la Fiera del 1° agosto e i quattro giorni dei festeggiamenti in onore della Madonna degli Angeli. Il divieto, dunque, scatta dalla mezzanotte del 31 luglio ed è valido fino al 4 agosto compreso.

Cosi, in una nota, spiega il Sindaco questa decisione: "n seguito alla nota del Prefetto di Bari pervenuta il 04-07-2017, che obbliga i Sindaci all’osservanza di quanto esplicitato nella Legge 48/2017 sulla Sicurezza nelle strade e nei luoghi aperti, e succ. circolare 300/a/4228/17/149/2017/08 del 23.5.2017 ed in particolar modo della  circolare del 7 giugno 2017 del Ministero dell’Interno per “le pubblche manifestazioni”, si è reso necessario emanare l’ordinanza n. 16 che, oltre a tutte le altre restrizioni in tema di sicurezza,  vieta l’asporto di bevande in bottiglie di vetro e in lattine, oltre il consumo di alcolici, nel corso degli eventi della Festa Patronale che implicano la presenza di un notevole numero di persone nelle piazze e nelle strade."

In questi quattro giorni nella zona interessata dai festeggiamenti non sarà possibile acquistare bevande in lattina o in vetro se non direttamente consumate presso il punto vendita. L’area interessata è la seguente: piazza Moro, piazza Garibaldi, via Miani, piazza Moro, piazza Rossani, via Gramsci, via Cadorna, piazza Galilei, via cap. Galietti, viale della Resistenza,  via Rocco Tagariello e piazzale del Convento.

In questa zona è fatto divieto anche di accedervi con zaini, borse e borsoni contenenti bottiglie o contenitori di vetro o lattine in alluminio: le bevande dovranno essere trasportate in bottiglie di plastica o simili.

Vietata anche la vendita ambulante di questi prodotti, se non esplicitamente autorizzata.

I controlli saranno affidati alla Polizia Locale e in generale alle forze dell’ordine, che potranno procedere al sequestro della merce.

 

Commenti  

 
#12 xy 2017-08-05 21:43
Ragazzi non possiamo lamentarci! È andata abbastanza bene! Le regole sono state eseguite alla perfezione.
 
 
#11 Commerciante 2017-08-03 10:16
Ma per la festa della birra.Che ha deciso la DI Medio
 
 
#10 Psyco Killer 2017-07-23 19:20
Vedremo quanti venditori di colore , con merce contraffatta , ci saranno durante la festa patronale e vedremo quanti selfie si fara la dottoressa con loro .
 
 
#9 alla macelleria 2017-07-23 19:09
finalmente una giusta ordinanza ora speriamo che la fanno rispettare +++.....sono finiti i bei tempi.....
 
 
#8 mah 2017-07-23 15:18
Vietato il trasporto negli zaini... e chi controlla tutte le borse e gli zaini? 3 vigili? E chi controlla i commercianti nella vendita? I soliti 3 vigili? E chi controlla i venfitori abusivi? Sempre loro i 3 vigili?
Non ci sarà nessun controllo e nessun sequestro. È il solito trucco per pararsi il cosiddetto. Se non succede niente va bene, se succede qualcosa non è colpa del sindaco che il suo dovere lo aveva fatto. Il capro espiatorio si troverà.. Forse. Prima di emanare un ordinanza bisogna accertarsi che ci siano le risorse per farla rispettare.
 
 
#7 Gustavo Lanotte 2017-07-22 15:24
Secondo me, è giusto. I giovani devono divertirsi, ma senza alcol. Potete anche divertirvi e stare insieme facendo una bella preghiera o seguendo la processione per tutto il paese, ma volete mettere?! L'ebrezza della preghiera e della processione assicura un divertimento garantito!
 
 
#6 volavola 2017-07-22 08:53
Ecco un'altra occasione per un salutare selfie con la merce sequestrata.Per par condicio siccome con i migranti minorenni è stato già fatto il prossimo toccherà ai maggiorenni.Un saluto.
 
 
#5 Senza parole 2017-07-22 07:45
Commento #1....ha pienamente ragione!!!che qua a cassano stiamo..mah!
 
 
#4 Kekko 2017-07-22 05:33
Brava Di Medio i commercianti quando devono pagare le tasse si rivolgeranno a te
 
 
#3 Vi haho sul naso 2017-07-21 21:13
Ottimo. Un po' di progresso.
 
 
#2 Verità 2017-07-21 18:57
Ottimo
 
 
#1 M.R. 2017-07-21 17:39
Per la redazione
E'una notizia vera?
Si sta parlando di una festa patronale, non del concerto di una star o di una finale di coppa campioni.
Penso, che la sicurezza della quale si parli sia un'altra cosa.
L'ordinanza penso che sia alquanto pasticciata e poco chiara.
Scusatemi se sono perplessa,ma questa ordinanza mi fa sorridere.
Buona serata.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI