Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

Trattativa Stato-mafia: domani un incontro ad Acquaviva

locandina 29 aprile 1

Sabato 29 aprile, alle ore 9:00, presso l’Istituto tecnico commerciale C. Colamonico di Acquaviva delle Fonti  parleremo del Processo sulla Trattativa Stato-Mafia e del suo principale fautore, il pm Antonino Di Matteo.

Tra gli ospiti del dibattito, il Direttore della testata Antimafia Duemila Giorgio Bongiovanni e in conferenza skype, il fratello del magistrato ucciso nella strage di via D’Amelio, Salvatore Borsellino e il regista inglese, Paul Sapin, autore del film documentario sul neo cittadino onorario acquavivese.
Previsti anche i saluti della Dirigente d’Istituto, prof.ssa Chiara Losurdo, che più volte quest’anno ha ospitato seminari formativi a supporto di una cultura di legalità e  il Sindaco della cittadina, Davide Ruggero, Carlucci.

L’evento proposto dalle associazioni Agende Rosse, Funima Internationl e Antimafia Duemila, racconterà i retroscena emersi dal Processo che vede imputati alcuni uomini delle istituzioni su vicende che hanno segnato le pagine più oscure del nostro Paese.

Per l’occasione sarà proiettato “ A very Sicilian Justice”, un film documentario, narrato attraverso le testimonianze di alcuni esperti del tema, come Saverio Lodato, Salvo Palazzolo, Lorenzo  Baldo, Salvatore Borsellino, ecc.

È nostro desiderio costruire un’Italia libera dal crimine organizzato e chiediamo a tutti, indistintamente, di ascoltare i propri cuori, viaggiando oltre la paura verso un futuro che ci veda protagonisti attraverso il coraggio di essere liberi.

Vi aspettiamo sabato alle ore 9:00, presso l’Istituto tecnico commerciale C. Colamonico.

Pagina di evento facebook: https://www.facebook.com/events/586702238202357/

Commenti  

 
#5 M.R. 2017-05-23 07:16
Buongiorno
Per non dimenticare.
Oggi 25 anni dalla strage di Capaci e della morte di Giovanni Falcone e della sua scorta.
Dobbiamo trasmettere e divulgare la cultura dell'onestà,della giustizia,e soprattutto non smettere mai di porci e porre le domande.
Ale!
 
 
#4 paracaduci e baci 2017-05-01 19:46
Per commento 3
E' vero ho sbagliato è stata una svista.
Grazie per aver letto il commento.
A presto
 
 
#3 x comm.2 2017-05-01 10:51
Sig paracaduti e baci mi meraviglio di voi....un lavoro non ce la.si scrive chi un lavoro non ce l'ha,o sbaglio?e da tanto che ho smesso di andare a scuola.saluti.
 
 
#2 paracaduci e baci 2017-05-01 07:18
Buon #PRIMO MAGGIO a tutti i lavoratori e a chi purtroppo un lavoro non ce la.
L'Italia è una Repubblica "DEMOCRATICA fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della #Costituzione.
Tempi moderni(1930) di Charlie Chaplin
L' alienazione della civiltà delle macchine e la prepotenza del sistema capitalistico.Grazi e un saluto di cuore.
 
 
#1 Palcoscenico 2017-04-29 13:50
Evento di forte impatto soprattutto durante la proiezione del documentario-film "A very Sicilian Justice" nel quale si è fatto un excursus storico sulla trattativa Stato-Mafia e sull'"Eroe dei nostri tempi"Nino Di Matteo"impegnato nel processo sopra citato.
A causa della sua attività, Di Matteo è sotto scorta dal 1993.Degna di nota la presenza del giornalista Giorgio Bongiovanni autore e giornalista del libro.La vera #Storia del giudice Di Matteo.
E' importante prima di tutto educare le nuove generazioni a porsi delle domande, diventare curiosi,vigilare e stare attenti a chi ci fa false promesse tenendoci così in scacco.Per quanto riguarda noi adulti dobbiamo assolutamente #Tagliare il cordone ombelicale con il vecchio modo di fare politica e dubitiamo su chi non accenna mai a determinati argomenti specialmente durante periodi fondamentali per noi cittadini come le elezioni,affossando ancora di più la #Democrazia.
Parliamo , discutiamo, confrontiamoci non lasciamoci #Abbindolare come degli allocchi.Grazie
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI