Lunedì 18 Dicembre 2017
   
Text Size

Rifiuti, la Regione commissaria l'Aro Ba/4

emergenza-rifiuti

La Regione Puglia ha avviato il Commissariamento dell'ARO Ba/4, l'Ambito di Raccolta Ottimale dei Rifiuti di cui fa parte anche il Comune di Cassano delle Murge. Una decisione che arriva dopo due mesi dall'atto di diffida che l'Assessore regionale all'Ambiente Domenico Santorsola  inviò all'Aro a causa dei ritardi per la gara per la raccolta differenziata dei rifiuti in tutto il bacino. 

Gara che è ferma alla Consip, la società centralizzata degli acquisti della pubblica amministrazione che non riesce a licenziarla e va di proroga in proroga.

Da qui la decizione della Regione di Commissariare l'Aro: per quanto riguarda il nostro Comune, nulla cambierà dato che Cassano operò per una scelta autonoma, negli ani scorsi, staccandosi dall'Aro e avviando una propria gara che oggi vede rispondere pienamente ai dettami di legge, ad esempio sulla differenziata, il nostro territorio.

Altri Comuni, invece, ancora legati all'Aro, sono per le strade con i cassonetti maleodoranti ed una raccolta differenziata che non arriva al 20%. 

Commenti  

 
#1 paracaduti e baci 2017-03-26 09:49
Bravo al comune di Cassano,che quando vuole,decide per il meglio.Auguriamoci che si continui di questo passo,per qualsiasi decisione si prenderà in un futuro prossimo.Buona Domenica.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI