Lunedì 18 Dicembre 2017
   
Text Size

Lecci: finalmente il Comune decide di curarli

lecci malati

Il Comune di Cassano ha finalmente messo mano al portafoglio e stanziato quasi 22mila euro per curare gli alberi di leccio sparsi nelle zone verdi di Cassano, da tempo ammalati di cocciniglia e a rischio di morte.

Da mesi, infatti, denunciamo dalle pagine di questo giornale la preoccupante situazione sia dei lecci che di altri alberi e specie arboree disseminate nella piazze cittadine a cui nessuno provvedeva a fare manutenzione: qualche altro mese e di quegli alberi, rinsecchiti e ammalati, non sarebbe rimasto più nulla.

Si sarebbe dovuti tagliarli!

L’Ufficio tecnico comunale è ora corso ai ripari istruendo una gara d’appalto che è stata aggiudicata dalla ditta cassanese “Pichichero Pasquale” che ha presentato la migliore offerta: 18mila euro + iva al 22%.

I lavori inizieranno da subito e interesseranno i lecci della Villa, di piazza Dante, piazzale Merloni, piazzale Maresciallo Cadorna e la rotatoria nella zona industriale.

Commenti  

 
#4 Bartolo Lanzolla 2017-03-18 15:47
Finalmente prima rischiamo di perderli, poi si decide di curarli spendendo di più. Non c'è un minimo di buon senso
 
 
#3 lettore 2017-03-17 14:50
finalmente una ditta di cassano
 
 
#2 paracaduti e baci 2017-03-17 08:24
PS.Ristrutturazione strade e marciapiedi,assegnato l' appalto.Articolo del 17/01/2017.I lavori cominceranno appena le condizioni meteo lo permetteranno."CAMPA CAVALLO CHE L' ERBA CRESCE".Grazie.
 
 
#1 paracaduti e baci 2017-03-17 08:05
I lavori inizieranno da subito.Dobbiamo capire, cosa vuol dire per l' ufficio tecnico .iniziare da subito...!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI