Giovedì 14 Dicembre 2017
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/5_copy.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/5_copy.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

"Ricostruiamo Amatrice" con la "Gordon Confezioni"

foto 19

 

Mille e trecento capi e un carico di doni per Natale: questo il primo bilancio dell’iniziativa benefica promossa dall’azienda tessile cassanese “Gordon Confezioni srl”,  che – spiega in una nota la stessa azienda “ha fondato la propria filosofia imprenditoriale sul rispetto di lavoratori e consumatori e che da tre generazioni è impegnata attivamente nella promozione e tutela di tematiche sociali, e SMETAR, azienda di Putignano che dal 1985 opera nel settore dell’arredo retail.

Un lavoro di squadra che, insieme alle due aziende che hanno sede nel territorio barese, ha visto coinvolte scuole del Comune di Acquaviva delle Fonti per la raccolta di regali e progetti di solidarietà e diversi fornitori e clienti delle due aziende nella raccolta fondi.

Domenica 17 dicembre il carico è stato consegnato personalmente alla città di Amatrice grazie alla collaborazione delle forze dell’ordine e di alcune realtà locali.

foto 11

Un’iniziativa – Goccia dopo Goccia - fortemente voluta dall’ amministratore delegato della Gordon Francesco Centrulli, dal responsabile della SMETAR, Massimo Ferrulli, e dal Responsabile Amministrativo della Gordon, Giovanni Tritto. Proprio quest’ultimo ha dedicato ad Amatrice e all’iniziativa un’installazione artistica creata con numerosi maglioni, a simboleggiare il caldo ed avvolgente abbraccio alle popolazioni colpite dal terremoto, e una poesia dedicata proprio ad Amatrice.

Un grande progetto di solidarietà che è stato subito accolta dalla Protezione Civile e dalla Croce Rossa. Gli abiti donati, capi di maglieria da donna e da uomo provenienti dall’archivio dei marchi 20.52 e Neera prodotti dal maglificio pugliese, sono stati recapitati ai centri di smistamento dei beni a favore delle persone colpite dal terremoto nel territorio di Amatrice e paesi circostanti.

Un’idea che è nata dal cuore: “un piccolo gesto di aiuto concreto e immediato verso chi ha perso tutto”, ha dichiarato Francesco Centrulli, “Appena ho appreso del terremoto, ho pensato con sgomento all’inverno alle porte e al modo più immediato per aiutare le persone colpite. La risposta si è presentata quasi da sola, in maniera spontanea: la nostra famiglia produce da decenni capi in lana, caldi e avvolgenti. Mi è sembrato il gesto più logico da compiere, nella speranza di portare un po’ di conforto e calore alle persone in questo difficile momento”.

5 copy

Il valore di un sorriso che non costa niente, ma dà molto, arricchisce chi lo riceve senza impoverire chi lo offre questa la filosofia di Massimo Ferrulli e Giovanni Tritto che hanno coordinato e promosso l’iniziativa Goccia dopo Goccia.

Un grazie speciale va alla dirigenza scolastica alle insegnanti e agli alunni tutti che hanno collaborato con noi per aver reso possibile questo gesto.

La nostra volontà è portare avanti, goccia dopo goccia, tutti insieme, altre iniziative di solidarietà.

Goccia dopo Goccia”.

RICOSTRUIAMOAMATRICE

Cell. 3911253043 Massimo Ferrulli e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Cell. 3357995689 Giovanni Tritto e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PER DONAZIONI:

PARROCCHIA S.EUSTACHIO P.ZZA DEI MARTIRI

70021 ACQUAVIVA DELLE FONTI

IBAN: IT88 C084 6041 3000 0100 1002 332

CAUSALE: “SOSTEGNO PER AMATRICE – GOCCIA DOPO GOCCIA”

 

foto 15

 

 

Commenti  

 
#5 lavoratore 2016-12-23 16:05
Complimenti dott. Centrulli.
 
 
#4 Cassanese g. 2016-12-23 16:04
Orgoglioso della vs. scelta. Molto bene.
 
 
#3 Maria Luisa 2016-12-23 16:04
Padre Angelo sarebbe stato orgogliosi di voi.
 
 
#2 bravi 2016-12-23 16:03
Bravi. semplicemente!
 
 
#1 newentry 2016-12-23 11:29
Chapeau per questa iniziativa Dott Tritto. L'augurio che goccia a goccia possiate continuare a creare un mare di solidarietà e a sciogliere i ghiacciai.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI