Lunedì 23 Ottobre 2017
   
Text Size

La partita dell'amicizia finisce 6-4 per i cassanesi

partita-dellamicizia

Italia – Germania 6 a 4. È finita così la “Partita dell’Amicizia” tra una squadra della città di Muhlenbecker Land e una rappresentativa del nostro paese, allestita per l’occasione, spiega una nota del Comune di Cassano delle Murge.

Partenza perentoria della formazione capitanata dal “Bürgermeister” Filippo Smaldino, che si porta facilmente sul 3 a 0, infilando la porta dei padroni di casa con alcuni pregevoli gol. Sembra una partita senza speranza per il Cassano, anche perché gli ospiti fanno valere la loro organizzazione di gioco, mostrando un affiatamento invidiabile.
La squadra cassanese – che per l’occasione veste le maglie dell’Atletico Cassano, porteranno fortuna – ci mette un po’ a rodare sul campo, ma trovato l’equilibrio e affidandosi al caro vecchio contropiede, alla creatività tutta latina e anche ad un pizzico di fortuna, a poco a poco, ribalta la situazione: il parziale infatti, a cavallo dei due tempi di 30 minuti ciascuno, è di 5 a 3.
 
Il Muhlenbecker accusa il colpo, la vigoria fisica della prima parte di gara si spegne, la manovra non è più lucida. Un autorete consente alla squadra tedesca di accorciare le distanze, ma subito dopo arriva il gol del Cassano e il triplice fischio dell’arbitro che segna la fine della sfida.
 

È festa comunque da entrambe le parti. Non era il risultato ciò che contava. Strette di mano e abbracci in campo e fuori per confermare la nuova bella amicizia tra le due comunità e suggellare ancora una volta una fratellanza che non ha frontiere. «Rivincita in Germania», sono le parole che, in tono scherzoso e con teutonico accento, si odono prima che si spengano le luci dell’impianto sportivo. Chissà.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI