Martedì 17 Ottobre 2017
   
Text Size

Madonna degli Angeli mandaci una capra a brucare l'erba

scala convento 1

La colorita espressione usata per il titolo di questo articolo l'abbiamo sentita ieri mattina, da un fedele buontempone che osservando l'orribile spettacolo della settecentesca piena di erbacce, si è rivolto alla Madre celeste affinchè accada il miracolo.

Più laicamente noi speriamo che sia il Comune a muoversi per ripulire un luogo, fra l'altro di sua proprietà, che è attrazione turistica e di culto e che ne pieno dell'estate offre uno spettacolo indecoroso ai tanti visitatori, soprattutto forestieri.

E' vero che il nostro territorio èvasto e che le forze sono poche ma ci sono priorità di cui una buona programmazione dovrebbe tener conto....

scala convento 2

 

scala convento 3 copy

scala convento 4

 

 

 

Commenti  

 
#18 padre Angelo 2016-07-05 04:40
Rispondo al dubbioso giustamente condivido per quello che ha detto il Signor Brunelli Veramente è strano venga a vedere il dubbioso quanta gente viene al Convento per esempio ieri sono venuti dei pellegrini dall'Africa poi dico a chi ha scritto misericordia che i frati prendono la zappa va bene ma noi siamo appena due e posso pure zappare noi ho paura di lavorare ma io devo lavorare per il bene dell' anime quindi non scriviamo sciocchezze ma aiutiamoci tutti a mantener pulito il piazzale.
 
 
#17 Misericordia 2016-07-04 11:37
Nell'anno Santo della misericordia è ora che qualche buon frate,magari anche in sovrappeso x dare l'esempio ai cassanesi si armi della Santa Zappa e mezz'ora al giorno , così, a mo di palestra o di altro esercizio motorio, si pulisca d'avanti "casa sua" come ogni bravo cittadino.
 
 
#16 Dubbioso 2016-07-03 21:31
Pellegrini? Turisti? Ma siete sicuri che ce ne siano? Domanda per la redazione: La scalinata che porta sul convento é comunale?


RISPONDE G. BRUNELLI

E' scritto nell'articolo: la scalinata, come tutto il Convento, è di proprietà comunale.

Non dubiti della presenza di turisti e fedeli sul Convento: basta andarci la domenica e vedere coi propri occhi.
 
 
#15 volavolavola 2016-07-03 11:56
ma perchè Sannicandro , Bitritto hanno strade perfette ,lisce , asfaltate alla perfezione , sensi unici che permettono il passeggio e qui non si realizza nulla ? Non vi pareva vero di essere arrivati al Comune e quando mai vi capiterà più ? Quindi forza acchiappiamo tutto quello che possiamo e cchi sè visto sè visto
 
 
#14 padre Angelo 2016-07-03 04:24
Ancora una volta devo fare un rimprovero ma è mai possibile questo degrado al Santuario sul piazzale ma perchà tutto questo? una vegona semza limite tanti forestieri vengono e trovano rifiuti dapertutto tanta erba insomma cosa dobbiamo fare AIUTATECI per il buon nome di Cassano
 
 
#13 chicca 2016-07-02 19:45
Il comune in quanto a capre stà messo bene,perchè non aprofittare..??
con selfie a seguito chiaramente.
:-* :-*
 
 
#12 Vergogna 2016-07-02 17:56
Nel loro programma c'era l'accoglienza ai pellegrini. Vergognatevi, il convento stá diventando una discarica.
 
 
#11 Strano 2016-07-02 17:50
Con tanti caproni umani, possibile che nessuno sia disponibile? E i selfie +++ non si possono sostituire con vere pulizie???
 
 
#10 Eterno riposo 2016-07-02 16:33
Abbiamo capito.
Tutti questi articoli e proclami sono la miglioria prima della morte dei nostri inetti. Preghiamo per loro:
L'eterno riposo dona a loro, o Signore, e splenda ad essi la luce perpetua. Riposino in pace. Amen.
 
 
#9 selfie 2016-07-02 15:34
Linetti, dai fai come i vecchi tempi, tu il vicce e il barbiere fatevi un selfie per fare vedere che vi impegnate a tagliare l'erba.
Sciatavinneeeeeee quacquaracqua!
 
 
#8 Francy 2016-07-02 15:13
scusate non vedo il problema...arriva la festa patronale e i politici hanno paura... Assessore che fai?
 
 
#7 Cassanese puro 2016-07-02 15:04
Con tutti +++ ci sara' qualcuno che sara' mandaro a brucare.....naturalmente colui che abbia "interesse" nel farlo o se c'e' un riscontro economico altrimenti non ha senso
 
 
#6 sveglio 2016-07-02 15:01
Non sono solo le erbacce purtroppo... è tutta la collina ad essere abbandonata a se stessa. Giorni fa mi han detto che per poco non scoppiava un grosso incendio proprio lì per le erbacce.
Se fosse riqualificata la scala, il parcheggio, la salita... invece di essere ricordata solo 3-4 giorni l'anno...
Non lo ha fatto mai nessuno, perché nessuno hai mai visto le potenzialità di quella collina. A parte chi ci ha aperto un'attività e soffre suo malgrado di questo disinteresse...
 
 
#5 ahahah 2016-07-02 14:10
il titolo più bello della storia di Cassanoweb... Non c è bisogno nemmeno di leggere l articolo perché esprime in pieno il concetto :D
 
 
#4 Cittadino esasperato 2016-07-02 14:09
Commento Di un fedele. ....o avversari o politico perché non utilizzare i lavoratori socialmente utili o disoccupati con i voucher
 
 
#3 Vitus Viti Vitem 2016-07-02 14:07
Oh vitino vitello
fa che il Convento sia sempre più bello.

Se poi con sei capace
lascia fare a chi è più audace.

Troppe cause stai curando
e Cassano stai trascurando.

Oh mio piccolo soldatino
ti hanno dato il pupazzino.

Ma se questo non ci sa fare
a calci in c...lo te ne dovrai andare!
:D
 
 
#2 Dominus diabolicus 2016-07-02 13:47
Lionettiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!
Vorrei utilizzare la scalinata del convento per "... mettere tavolini, offrire cibo e prodotti tipici e far intrattenere le famiglie..." ovviamente ti alleggerisco di una incombenza "... chiudere al traffico ... e aumentare l’illuminazione della zona"
leggi articolo (Mercato di sera e più sicurezza: le proposte dell'Amministrazione).
:D :oops: :-x
 
 
#1 Felicetto 2016-07-02 13:08
Beee, beeee, beeee....
grande Giovanni, non ci credo che la preghiera l'hai sentita pronunciare ad un buontempone...preferisco che l'abbia pensata tu!!!!!
Bravo, questo è un modo ironico ed efficace contro l'inefficienza totale dell'Inetto e del suo compare che pubblica l'ordinario su Facebook volendolo far passare per straordinario.
Beee, beeee, beeeeee .... è il belato dei pecoroni che li hanno votati!!
Benvistá!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI