Mercoledì 18 Ottobre 2017
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/copertina_n._17_copy.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/copertina_n._17_copy.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

E' in edicola il nuovo numero de "La voce del paese"

copertina n. 17 copy

 E' in edicola il nuovo numero del settimanale "La voce del paese". Fra gli altri articoli, segnaliamo:

 

INCHIESTA SUL MERCATO SETTIMANALE

E' tutto abusivo. E in Comune lo sanno

 

AUTORIZZAZIONI FALSE

Il maggiore De Benedictis indagava ed è stato cacciato

 

 

GRATE DEL PROGETTO "LAME"

La minoranza interpella

 

AZZURRA BARBERIO

Trionfa a Malta

 

BOXE

Alessandro Piccinni è Campione Italiano

 

 

 

Commenti  

 
#14 Miriam Aled Sciaman 2016-04-30 14:39
Ho letto l'articolo sul giornale, non mi sembra che il comandante ha voluto creare ostacoli al sindaco. Anzi ha proposto soluzioni. E' proprio che a questo sindaco non gli va di fare niente per il paese, si vede che non è capace. Gli piace dire che io sono il sindaco. E la sostanza? Zero con riporto di zero.
 
 
#13 Billy x cittadina 2016-04-30 14:32
Da quello che ho capito sembra che tu voglia dire che la tesi di Lionetti non regge quando vuole far credere che il Comandante De Benedictis gli sta ponendo ostacoli.
Beh, così avrebbe torto marcio il Sindaco, se è questa la sua tesi, e mi auguro di no.
Il problema del mercato se esiste va risolto. Questo farebbe un Sindaco serio. Anzi, l'atteggiamento risulterebbe infantile, e come se lui dicesse "sono venuto al Comune per prendere un po di sole e tu Comandante mi fai una doccia gelata? Allora sei contro di me!". Se questa è la conclusione, allora non lamentiamoci che ci sono assessori "bambini". Anche il Sindaco non scherzerebbe. E a ben vedere, forse a stare con i bambini per tutta una vita professionale si finisce per diventare come loro. D'altro canto come si fa a far capire ai bambini se non scende al loro livello?
 
 
#12 Sindaco in pectore 2016-04-30 12:59
Vai vito continua a sfasciare, non dare ascolto agli stolti, perché loro non sanno quel che dicono.
I cicli economici è risaputo che sono fatti di distruzione e poi ricostruzione.
(A proposito la Rinascita non centra un c.....o con l'economia)
In fondo sarai ricordato come quello che distrusse e questo mi va bene. Il problema è che lo stai facendo con lentezza. Dovresti darti una mossa per bacco.
Fra tre anni voglio trovare macerie, disperazione e fame. Queste saranno le mia fondamenta per diventare Sindaco.
Io sarò ricordato come colui che costruì e diede ricchezza, pane e pace al paese.
aaaaaaah povre fesssssssssssss!
 
 
#11 sino 2016-04-30 08:12
Anche dietro l'ufficio postale facciamo un mercato almeno 2 volte la settimana.
perché dobbiamo andare tutti con la macchina a piazza galilei per comprare la frutta. basta fare i mercati di zona e poi facciamoli tutti abusivi così prendono i voti e poi la strada di via colamonico è la dimostrazione che ce bisogno di vendere
 
 
#10 Cittadina 2016-04-30 07:47
Caro Sindaco,
sto seguendo l'inchiesta di Brunelli sul mercato, e se ho capito bene ci sono 3 Responsabili di uffici (Tributi, Commercio e Polizia) che sostengono la stessa cosa: il mercato è abusivo, e che uno di loro afferma che lo sono da circa 20 anni.
Ti chiedo: è vero che accusi il Comandante che ha fatto tutto questo per metterti in difficoltà? Se è SI, in cosa consiste per TE questa difficoltà?
Forse per TE è un impegno troppo grande in base alle tue capacità di amministrare?
Forse credi che fare il Sindaco significa presenziare solo alle cerimonie?
E' vero che hai detto a De Benedictis: perché non hai fatto questo quando c'era la Di Medio? Se è SI, che differenza avrebbe fatto per TE? Forse vorresti dirci che, così come è bello copiare il lavoro degli altri è preferibile che gli altri facciano il lavoro al posto nostro?
Insomma staresti dando ragione a quei dipendenti comunali che non hanno mai lavorato e che si servono di altri dipendenti che lo facciano per loro?
Se è così si spiegherebbero come avvengono certe coalizioni.
Se il De Benedictis avesse sollevato la questione mercato all’epoca Di Medio (ammessa la possibilità) non credi che avrebbe dato alla Di Medio una grossa opportunità, non solo di screditarvi, magari vincendo le elezioni?
Perciò, l’aver sollevato il problema con TE, quale ex assessore di gentile, non ritieni tutto al più che può trattarsi di un comportamento corretto quello del De Benedictis? Ovvero che ti ha dato la possibilità di lavare i panni sporchi in famiglia? Invece tu che hai fatto? Lo hai rimosso dalle funzioni di Comandante.
Secondo TE, questa non è la prova provata che, a prescindere dalla origine dei problemi di chi li abbia causati, Tu non sei capace di risolverli comunque, quindi di amministrare?
Se è SI, non sarebbe opportuno che TU lasciassi prima possibile il timone della nostra piccola ARCA, ad altri?
Basterebbe, almeno una volta, essere onesti con se stessi.
 
 
#9 stanchissimo 2016-04-29 20:36
bravo bravo bravo GGG
 
 
#8 FLIP 2016-04-29 19:47
SINDACO VOLIAMO IL MERCATO ALLA ZONA SACRO CUORE PERO DEVE ESERE ABBUSIVO
 
 
#7 Lina F. 2016-04-29 19:29
Che brutta vicenda. Così state dando ragione ai dipendenti sfaticati e a quelli che rubano lo stipendio. E quando si aggiusterà mai questo paese se le persone oneste vengono cacciate quando fanno il proprio dovere.
Gli amministratori non servono più e poi 5 anni sono troppi.
che grande fregatura ha preso cassano.
 
 
#6 mah 2016-04-29 18:41
evvai lionetti il grande onesto forte e gentile
quanta miseria sta subendo il nostro paese
la popolzaione aumentava e i vigili diminuivano
adesso un mercato cor-rotto
 
 
#5 Dino 2016-04-29 17:27
E poi sparlano dei dipendenti pubblici. Per forza...ecco la fine che si fa facendo il proprio dovere
sciatavinnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnnn!
 
 
#4 billy 2016-04-29 17:26
Si può dire che "cosa nostra" è anche in "casa nostra"?
 
 
#3 GGG 2016-04-29 17:24
Una amministrazione che sa di non valere, per vendicarsi della loro incapacità fa solo dispetti a chi è capace di fare o costruire qualcosa. Solo i danni si contano ad oggi.
 
 
#2 vito. 2016-04-29 16:07
Le tasse le devono pagare tutti sindaco. Che vergogna e poi, perché non metti le carte a posto. Che c'è sotto tutto questo abuso.
 
 
#1 commerciante 2016-04-29 16:04
La questione del mercato qualcuno la sta prendendo sotto gamba. Se sono state coinvolte le autorità competenti qualcuno prima o poi si farà male. E'l'atteggiamento del Sindaco che non mi convince così si rende complice della illegalità o sbaglio?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI