Martedì 17 Ottobre 2017
   
Text Size

Foresta Mercadante, la viabilità durante i giorni di festa

mercadante

 

Come ogni anno, in primavera, al fine di consentire lo svolgimento in sicurezza delle tradizionali gite fuori porta che interessano il territorio demaniale della “Foresta Mercadante”, nonché di ridurre al minimo i disagi conseguenti all’aumento del traffico veicolare sulle strade interessate dalla presenza di numerosi vacanzieri, il Comune - spiega una nota dello stesso - ha adottato dei provvedimenti in materia di circolazione stradale validi per i giorni del 28 marzo (Pasquetta), del 25 aprile e del 1° maggio.

L’ordinanza prevede l’istituzione:

-         del doppio senso di marcia e del divieto di sosta e di fermata con possibilità di rimozione forzata su ambo i lati della strada denominata “La Santermana”, nel tratto di circa 500 metri, compreso tra la S.P. n. 145 (Cassano-Mercadante) e la prima area pic-nic denominata “Tic-Tac”;

-         del senso unico di marcia e del divieto di sosta e di fermata con possibilità di rimozione forzata sul lato sinistro sulla strada denominata “La Santermana”, nel tratto compreso tra l’intersezione con la prima area pic-nic denominata “Tic-Tac” e la S.P. 79 (Cassano-Altamura);

-         del senso unico di marcia sulla direttrice interna della Foresta Mercadante, direzione “Contrada Visceglia” con uscita sulla S.P.18 (Cassano-Altamura).

I provvedimenti sono validi dalle ore 8 alle ore 20.

L’ordinanza sarà resa esecutiva mediante l’apposizione sui luoghi interessati di segnaletica fissa e/o mobile e degli avvisi della Polizia Locale.

«Mi auguro – dichiara il sindaco Vito Lionetti - che chi deciderà di passare questi giorni di festa nel nostro paese, possa vivere ore liete e momenti di serenità, spensieratezza e rigenerazione. Ai cittadini e ai turisti – continua il sindaco - rivolgo anche l’invito accorato a rispettare il territorio, a godere della bellezza autentica della nostra natura ma sempre con rispetto e cura».

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI