Mercoledì 18 Ottobre 2017
   
Text Size

Due cassanesi all'Accademia Militare di Modena

due cassanesi a Modena piccola

Nella plurisecolare storia dell’Accademia Militare di Modena, probabilmente è la prima volta che le aule e i corsi di questa gloriosa istituzione militare ospitano contemporaneamente due nostri concittadini. legati fra ‘altro da una profonda amicizia che nasce sui banchi del Liceo “Leonardo da Vinci” di Cassano.

Lo scorso venerdì 11 marzo, dunque, nella prestigiosa cornice dell'Accademia Militare dell'Esercito di Modena, ha giurato il 197° Corso "Tenacia", nel quale figurano ben due cassanesi: Gaetano Amatulli e Francesco Campanale.

Curiosa la storia di Gaetano e Francesco: compagni di classe nella Prima Liceo Scientifico a Cassano, condivisero per due anni la stessa esperienza.

Nel 2013 Francesco lasciava il Liceo per proseguire gli studi nella Scuola Navale Militare "F. Morosini" di Venezia.

Entrambi diplomatisi, per diverse strade giungevano a ritrovarsi nell'Accademia Militare dell'Esercito, avendo entrambi vinto il concorso (piazzandosi addirittura in posizioni adiacenti nella graduatoria finale!).

Una bella amicizia ed una edificante storia di impegno, sacrificio e valori non comuni, per due ragazzi meno che ventenni! Un plauso anche alle loro famiglie che questi ragazzi non potranno non rendere orglogliose.

 

 

Commenti  

 
#42 sveglio 2016-04-11 18:15
Amico di G. non dire in giro che rappresenti l'Italia perché per come scrivi ti qualifichi davvero male.
 
 
#41 Amico di G. 2016-04-11 12:53
Sveglio nessuno ha dichiarato che sono in guerra.. ignorante.. Ho solo detto che non sai manco cosa significa la parola.. Lo stipendio me lo pago anche da me.. E poi chi me lo dice che te paghi le tasse ??
Nuovo?? Ti vengo a trovare io pagliaccio..!! Lavoro più di te
 
 
#40 sveglio 2016-04-10 19:04
SCOOP: amico di G. ha dichiarato che è in guerra. Non siete in missione di pace?
Vieni, vieni.
Ti faccio nuovo a te ed a tutti i pluristellati che ti hanno fuso il cervello che non hanno mai lavorato in vita loro.
Ricordati che con le mie tasse ti pago lo stipendio!
E soprattutto che quello che stai facendo non serve a nulla!!!
 
 
#39 Amico di G. 2016-04-10 14:19
Sveglio sei solo un pagliaccio.. Riconosciti che ti vengo a trovare e a darti le caramelle.. Non sai manco cosa significa la parola guerra.. Quindi zitto e vai a lavorare che sicuramente non farai nulla.. Giochi ancora alla playstation.. A salutami Batman quando lo chiami per aiuti
 
 
#38 sveglio 2016-04-01 21:47
Caro Amico di G. avrei tante cose da dirti perchè se non inventassero per te le guerre saresti un disoccupato.
Ti lascio con un invito.
Vai a farti una foto con i bimbi mentre dai loro le caramelle.
Così le mamme d'Italia sono fiere di te.
 
 
#37 Amico di G. 2016-04-01 08:26
Sveglio sei te che devi portare rispetto a noi militari, sei il primo che per un graffio sulla macchina chiama i carabinieri, non capisci una beata m.......a di quello che succede.. Siete solo bravi a parlare poi agli attentati cominciate a non viaggiare più a non frequentare più nulla.. per paura di morire.. noi andiamo lì con la consapevolezza di non poter tornare più.. Ma che ne sai te.. +++MODERATO+++

meriti solo questo, e poi voglio vedere se paghi le tasse "sporco".. Fai schifo agli italiani
 
 
#36 sveglio 2016-03-23 19:55
Corvo puoi fare il superuomo ed il supereroe quanto vuoi, io ripudio l'uso delle armi e ritengo che tu stia facendo un lavoro inutile alla nazione perché tu sei stato mandato lì per far girare l'economia bellica. Sei solo una pedina in uno scacchiere globale.
E ti ricordo una cosa: porta rispetto a me ed a tutti i cittadini che ti pagano lo stipendio.
 
 
#35 x cassanese autocton 2016-03-23 15:08
Suppongo che lei non abbia idea con chi ha a che fare.
Corvo, e quanti come lui, sono solo il risultato di una società che non ha saputo offrire a molti di loro ambizioni migliori di una vita in divisa. Perché in Italia, non ci giriamo intorno, vestire una divisa è l’alternativa agli insuccessi scolastici o lavorativi. Eccezione per chi, come i due giovani entrati in accademia, alla vita militare ci hanno aspirato.
Il suo limite, insieme a quello di tanta gente con i paraocchi, è difendere ad ogni costo i ragazzi in divisa ed il loro operato.
Io non disprezzo loro ma il loro operato perché sono pagati per fare qualcosa di inutile.
Le ricordo che 15 anni fa siamo andati in Afghanistan per esportare la democrazia. Gli effetti li stiamo vedendo ancora oggi dopo le stragi a Parigi e Bruxelles, senza dimenticare Madrid e Londra. In Europa……… è tutta una meravigliosa invenzione, creare le guerre per far girare l’economia bellica e dare lavoro ai nostri ragazzi. Pedine di un sistema che delle loro vite, e della vita in genere, se ne fotte. Mentre gli stellati in divisa su fumano un sigaro su uno yacht insieme a qualche industriale bellico. Buona Pasqua cara illusa.
 
 
#34 cassanese autoctona 2016-03-23 12:50
X corvo:
…impegnarsi in imprese audaci (come la tua e quella dei tanti che si sottopongono a una rigida formazione per meritare la fiducia delle istituzioni a partecipare a missioni di siffatto calibro) richiede equilibrio e maturità; doti che probabilmente non hanno potuto svilupparsi in persone animate da eccessi di supponenza. Quest’ultima tipologia di persone stenta a riconoscere l’importanza del contributo di quanti, in una società complessa e organizzata come la nostra, impiegano i loro migliori anni per raggiungere gli stessi obiettivi: la dignità dell’uomo che si impegna per il futuro,qualunque esso sia purchè fondato sulla dedizione, indispensabile alla realizzazione di una società sana e fondata sul lavoro.
Alle persone mature spetta la responsabilità di capire che la supponenza è un aspetto caratteriale che limita la capacità di apprezzare l’operato altrui. Resta alla vita nella sua interezza l’opportunità di dimostrare il valore della dedizione al lavoro.
Da cittadina sento di essere grata a quanti crescono mettendo a disposizione di tutti maturità e collaborazione, piuttosto che disfattismo e ostilità.
 
 
#33 x corvo 2016-03-23 08:04
Vai Sveglio, vai in Afghanistan a scoprire cosa stanno facendo.
Un beato niente. Li hanno mandati lì inventandosi un nemico, inventandosi una guerra per girare denaro.
Poi scopri che il nemico lo hai in casa ed ecco gli attentati………….
Caro corvo. Mi spiace per te he ti hanno fatto il lavaggio del cervello.
Alla fine tu sei lì solo per i soldi.
 
 
#32 corvo 2016-03-22 21:05
Sveglio....ti vorrei con me in afghanistan...vorrei vederti sveglio alle 3 di notte in giro ti cagheresti solo sotto...sei uno di quelli che parla solo a vanvera senza conoscere una beata fava.....
 
 
#31 Cassanese doc 2016-03-20 08:09
Complimenti ai due ragazzi!
 
 
#30 sveglio 2016-03-19 08:45
Maik, veramente qui non si butta giù il lavoro di due ragazzi che hanno fatto la loro scelta per il loro futuro.
Qui si butta giù l'IGNORANZA. Si ignora di quei giovani di valore che sono stati costretti a fare delle scelte forti per garantirsi un futuro.
Di quei giovani non gliene frega niente a nessuno perchè non vestono una divisa.
Ma stai sereno. Quando nel paese saranno rimasti solo i caproni (manca poco) allora potrete godere di loro.
 
 
#29 maik 2016-03-18 21:36
X Lina
Stai tranquilla...chi al posto di elogiare i ragazzi e apprezzare i loro sforzi, li butta giù con questi commenti, sono i classici "saputi" che non sanno fare una O col bicchiere.
Concordo comunque sul fatto che debbano essere elogiati tutti i ragazzi del nostro paese che riescono a raggiungere questi bei traguardi
 
 
#28 Amico di G. 2016-03-17 19:18
Si parla solo di chi si vuol parlare, degli altri se ne sbattono.. Purtroppo la gente non conosce cosa fanno le persone nelle forze armate..
 
 
#27 PASQUINO 2016-03-17 14:43
X BORIS.....Ma che commento fai???? dove sarebbe l'offesa dell'intelligenza....QUI SI SCRIVE TANTO X FAR VEDERE CHE SI HA UN PC.... :-x
 
 
#26 Elena 2016-03-17 12:23
X amico di G & Co

Le tue parole meritano una considerazione costruttiva: sarebbe carino che tutte queste persone, fuori sede nelle FFAA o in altri ruoli, comunque TUTTI animati da spirito di sacrificio e impegno per una società sana, avessero un sito/associazione, in quest’ultimo caso qui a Cassano, in cui ritrovarsi:
a) per condividere le loro esperienze e rinsaldare e/o ampliare amicizie,
b) non si sa mai...magari potrebbero dare qualche loro modesto contributo da ‘cittadini del mondo’... a quanti hanno piacere di rincontrarli....

...insomma cerchiamo di prendere il buono da ogni circostanza, piuttosto che adombrare gli sforzi dei TANTI con scetticismi e retropensieri.
 
 
#25 x Amico di G. 2016-03-17 08:21
Spiegatela ai cittadini l’importanza delle forza armate… spiegatela a quegli anziani che stanno subendo violenze e soprusi in Cassano vecchia…
Avanti spiegate loro che ci sono tanti concittadini valorosi in giro per il mondo che ci stanno difendendo. Avanti, andate spiegarlo. E vedete cosa vi rispondono.
 
 
#24 Amico di G. 2016-03-16 18:46
Complimenti a questi ragazzi.. Ma c'è altra gente meritevole cassanese in giro per l'esercito, c'è altro personale in accademia sempre cassanese, e c'è anche qualcuno che è riuscito ad entrare nel bacino FS/FOS.. Quindi non elogiate solo i ragazzi solo che avete voglia di far conoscere.. I ragazzi in giro sono tanti e valgono tutti..
Comunque sveglio, il nickname non ti si addice proprio visto che non capisci l'importanza delle forze armate, anche tu sei uno di quelli che chiama batman vero ?? Disgustato
 
 
#23 sveglio 2016-03-16 18:46
Qui casca l'asino, io parlo di cose che so benissimo al contrario di lei che evidentemente confonde spese degli Interni con quelli della Difesa. Che ci costa sempre tanto e che se destina meno risorse a scalda scrivanie ne riserva tante ad acquistare armamenti...
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI