Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Consiglio d'Istituto: si vota anche oggi

elezioni

Si rinnova il Consiglio d’Istituto al Comprensivo “Perotti-Ruffo”.  

Domenica  22 novembre dalle ore 8 alle ore 12 e lunedì 23 novembre dalle 8 alle 13.30 genitori, insegnanti e personale tecnico-amministrativo sono chiamati ad esprimere le loro preferenze per comporre il nuovo Consiglio che resterà in carica per il prossimo triennio.

Potranno votare i genitori e il personale della Scuola dell’Infanzia (Via Galietti), della Scuola Primaria (plesso di Via Convento e plesso di via Gramsci) e della Scuola Secondaria (l’ex scuola media “V. Ruffo” di via Mameli).

I genitori potranno votare nel plesso frequentato dal proprio figlio; chi ha più figli che frequentano diversi plessi, deve votare nel plesso del figlio minore.

Ogni genitore potrà esprimere due preferenze scegliendo dalla lista dei 14 candidati genitori contraddistinta dal motto “CondividiAMO la scuola”.

Questi i componenti della Lista dei Genitori

Abbruzzese Maria Luisa, (Presidente uscente)

Altini Antonia (Antonella)

Colaiemma Daniela

Debellis Annamaria

di Corato Rosa (Rosanna)

Ferrulli Maria Luisa

Lanzolla Isabella (Annalisa)

Morgese Dario

Patruno Katja

Quarato Natale

Ruggiero Anna

Santoiemma Ambrogio

Spinelli Maria Costantina (Mariella)

Storsillo Vincenza (Cinzia).

Clicca qui per conoscere i docenti candidati

Clicca qui per conoscere il personale ATA candidato

 

Per approfondire ruoli e funzioni del Consiglio d’Istituto, leggi qui

 

 

Commenti  

 
#5 senza forse 2015-11-21 20:15
Se poi chi viene eletto tra i genitori +++ si accorda prima sulle decisioni da prendere e da far passare con il Dirigente e parte dei docenti... ditemi voi che obiettività e ponderatezza ha questo organo? Lor la candene , lor se la sonene e lor se la sendene, dice un proverbio cassanese. Basta vedere chi è nelle diverse liste e si capisce tutto!!!
 
 
#4 dik dik 2015-11-21 06:42
Genitori,alunni voi non avrete mai voce in capitolo,posso solo assicurarvi che i Dirigenti faranno sempre i cavoli loro,per un loro tornaconto,la vostra presenza serve solo per fare numero.
 
 
#3 forse 2015-11-20 21:15
Alla fine delle elezioni tutti convinti di essere rappresentati ed avere voc(in)e in capitolo.Poi nella realta' la dirigente e gli insegnanti dettano legge,come la settimana corta,dove i bambini tornano sfatti,stanchissimi e qualche genitore che lavora ha anche qualche problema,MENTRE IL GRUPPO DOCENTE PUO' PARTIRE PER IL WEEK END GIA' DAL VENERDI' POMERIGGIO.
 
 
#2 Infatti 2015-11-20 13:04
Sono d'accordo solo chiacchiere e ritorno di favori.
 
 
#1 dik dik 2015-11-20 05:50
Genitori ma voi credete ancora alla Befana? voglio sapere da voi a cosa servono queste elezioni? per me non servono a niente tanto in tutte le scuole iniziando dal Dirigente Scolastico di comune accordo con i docenti eletti e gli eletti del personale ATA fanno sempre quello che vogliono .
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI