Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

"Striscia la Notizia" torna a Cassano

635793323013054175 Cattura HomeImage 807x400

Nuova incursione di “Striscia la notizia” a Cassano.

Il nuovo inviato del telegiornale satirico di Canale 5, Pinuccio – che ha preso il posto di Fabio & Mingo licenziati l’estate scorsa da Antonio Ricci – ha preso di mira il Comandante della Polizia Municipale di Cassano, il maggiore Luigi De Benedictis reo, secondo Pinuccio, di gravi ritardi nella distribuzione dei nuovi contrassegni per il parcheggio dei disabili (leggi l’articolo).

Accompagnato da un disabile cassanese, Pinuccio ha chiesto spiegazioni a De Benedictis sul perché, nonostante siano passati tre anni dalla Direttiva Europea che impone nuovi contrassegni, solo in questi giorni sia stata varata la distribuzione: il Comandante – che nelle immagini appare “pixellato” nel volto per una scelta editoriale da parte della trasmissione televisiva – si è difeso affermando che problemi di software e spostamenti di personale amministrativo dal Comando di Polizia hanno di fatto ritardato le operazioni che tuttavia in queste settimane saranno portate a compimento.

De Benedictis, come spiegavamo qualche giorno fa nell’articolo, rassicurava comunque i possessori del “vecchio” tagliando, quello color arancio, che non ci sarebbero state conseguenze, sul piano sanzionatorio,  in quanto quel che fa fede è la documentazione che accompagna il tagliando e non il tagliando stesso.

In poco più di sei mesi è la seconda volta che “Striscia la Notizia” è stata a Cassano: l’anno scorso il “provolone” come meglio sindaco copione d’Italia fu consegnato a Vito Lionetti  accusato di aver scopiazzato le Linee Programmatiche di mandato del nostro Comune da quello di Massarosa.

CLICCA QUI E GUARDA IL VIDEO

 

 

Commenti  

 
#41 ANONIMA CASSANESE 2015-10-04 17:22
PERò L INPORTANTE KE HANNO I BLOCCHETTI X LE MULTE!! A KI NN LI DOVREBBERO FARE PERKè NON FISKIANO X UN ATTIMO.
 
 
#40 x Tommaso C 2015-10-04 14:15
Ma che deve ruotare quel "signore" che qualsiasi amministrazione è andata non si capisce mai perché ha fatto sempre i comodi suoi. +++ Chi è lui il privilegiato?
 
 
#39 Tommaso C. 2015-10-03 15:23
Alla Polizia Municipale è stato tolto un Addetto Amministrativo (Sig. Vulpio Franco).
Sindaco, perché al posto del Sig. Vulpio non trasferisce alla Polizia Municipale l'unico Adetto Tecnico-Amministrativo del comune (Sig. Luigi De Grandi)?
A quanto pare il Sig. De Grandi essendo più qualificato del Sig. Vulpio (proprio perché è sia Tecnico che Amministrativo riespetto al Vulpio che è solo Amministrativo) il Comandante dovrebbe guadagnarci.
La ritengo un'ottima soluzione.
Facciamoli ruotare tutti questi dipendenti.
 
 
#38 a rosetta 2015-10-03 15:11
il sindaco ha ristabilito la legalità?
sarà mica diventato un giudice il nostro sindaco!
Rosetta la tua ignoranza è elefantiacaaaaa!
Chi sono le istituzioni preposte a ristabilire la LEGALITA'?
Studia studia ignurant!
Vedi a Gioia del Colle cosa è successo, therunna!
A proposito, ti segnalo un corso serale per elettricisti all'IPSIA di santeramo, dopo averlo superato potrai chiedere di essere assunta (o trasferita) alla polizia municipale per fare il Comandante.
Finalmente avremo una comandante donnaaaa!
:lol: :lol: :lol: :eek:
 
 
#37 Cittadino 2015-10-03 14:44
Di BRUTTE FIGURE , il nostro paese ne farà ancora tante altre nostro malgrado ...tempo al tempo!
Qui tra un Amministrazione incompetente e un Comandante +++ c'è poco da star sereni....
Come disse tanto tempo fà in televisione Emilio Fede...."che figura di merda" :-* :-*
 
 
#36 mosè 2015-10-03 14:15
che schifo di comune, disabili attori giornalisti comandanti sindaci elettricisti vigili messi nullafacenti sfalzini ma che +++comune è questo +++?
...e poi scese mosè dal monte sinai con i dieci comandamenti dettati dal Signore...
...e venne il commissario a cassano....
 
 
#35 Gianni R. 2015-10-03 13:07
Ci sono alcuni commenti come il #24 e #25 che sminuiscono magari con l'intento di offendere la categoria degli elettricisti.
Provate voi a diventarlo.
Per caso siete invidiosi se questo tizio oltre ad essere semplice elettricista riesce a fare anche il comandante?
Magari avessi uno così nella mia azienda, avrei risolto tutti i miei problemi.
E dove lo trovi oggi uno così. Questi sono i problemi del maestro Lionetti?
Stiamo freschi a cassano. Poveri noi, ecco perché il pubblico non funziona. Si sprecano energie per distruggere e non per costruire.
Esporto in cina e mi rendo conto che nel giro di otto anni hanno superato l'Italia. Ed oggi ho capito perché, è' bello amministrare i soldi dei cittadini senza dare conto a nessuno.
 
 
#34 lilla 2015-10-03 12:35
Come dice qualcuno dei commentatori, pare che è in atto una faida al comune tra dipendenti e il sindaco soccombe.
Ho ragione io quando dico che a Cassano ci vuole il Commissario prefettizio?
Come può lionetti fare il sindaco in queste condizioni?
 
 
#33 nessuno 2015-10-03 12:30
di tutta questa storia si è capito che lionetti per fare il sindaco deve soggiacere a quello che gli dice un famoso dipendente, moltoooo lavoratoreeee, che è invidioso di un dipendente elettricista.
almeno questo si capisce dai commenti.
se le cose stanno così, è evidente che lionetti sta svendendola sua reputazione per colpa di questo tizio.
ma a questo punto mi chiedo, lionetti è disposto a prendersi tutta questa m....da in faccia? Se è così, qual'é il suo tornaconto?
 
 
#32 nact 2015-10-03 12:14
addirittura avevamo un elettricista che faceva il comandante!
sindaco dovresti rimetterlo dov'era, perché funzionava la pm.
piuttosto, non è che abbiamo un vecchio messo comunale che non ha mai lavorato e che oggi fa il sindaco?
bhé, in questo caso si vede che lo fa male.
:lol: :lol: :eek:
 
 
#31 cmq 2015-10-03 12:07
Comunque Mingo e Fabio erano ad un altro livello. È davvero scarso sto Pinuccio.
 
 
#30 x bing 2015-10-03 12:06
Hai ragione al 100 per cento e sti dipendenti comunali col c... Parato dovrebbero essere licenziati se inetti.
Peccato però che nessuna amministrazione finora ha messo a posto sta cosa. Perché chiunque si è avvicinato ha promosso i suoi inetti fannulloni di turno. E dai che le sappiamo tutti ste cose...
 
 
#29 forse 2015-10-03 11:34
A questo punto vorrei chiedere:MA I VIGILI CHE RUOLO HANNO,COSA FANNO DURANTE L'ORARIO DI SERVIZIO?Non si vedono in giro,il venerdi' al mercato con tanta gente e persone non c'e' ne uno,almeno UNO a vigilare e controllare,non fanno piu' il SERVIZIO D'AVANTI A TUTTE LE SCUOLE,NE ALL'ENTRATA E TANTO MENO ALL'USCITA!Ma qualcuno si vuole prendere l'impegno e la responsabilita' di governare questo paese??Ma stiamo andando proprio alla deriva o per dirla meglio nella Mxxxx!!
 
 
#28 bing 2015-10-03 09:53
x dipendente
Cambiano le amministrazioni ma i problemi di diversi settori del nostro Comune restano.
Non solo della Polizia Municipale ma anche dei servizi sociali e dell'ufficio tecnico, delle manutenzioni, dell'ufficio legale etc etc...
Il sindaco ha ragione se dice che molti dipendenti non vogliono lavorare se poi siamo costretti a pagarne le conseguenze tra cause perse, progetti scritti male e respinti, cimiteri chiusi, tagliandi ai disabili dati oltre i termini di legge, buche per le strade segnalate e non riparate, divieti di sosta non sanzionati e via dicendo.................
La verità è che vi cullate tutti, forti del vostro posto di lavoro intoccabile. La poltrona d'oro è la vostra non quella dei politici che volenti o no alle elezioni sono cacciati se non hanno lavorato per il paese.
Voi rimanete, vi fate amico questo o quel politico per essere "coperti" o essere promossi senza avere i titoli.
Se ad un dipendente non piace il nuovo "capo" non deve remare contro o fare rimostranze perchè il suo dovere è LAVORARE. Se mette i bastoni fra le ruote ed addossa colpe al capo è un irresponsabile.
Quando arriverà il giorno che potrete essere licenziati come qualsiasi dipendente privato sarà un gran giorno.+++
 
 
#27 dipendente 2015-10-03 08:58
La questione della Polizia Urbana è diventata ormai una faida ordita dal +++. Lionetti non è in grado di capire o non vuole capire, deve difendere a tutti i costi la poltrona a discapito di tutti i servizi comunali che ormai sono alla deriva. L'importante è aver dato fiato a tutte le vendette volute da personaggi inetti.
Il sindaco si riempie la bocca a dire che i dipendenti non vogliono lavorare, ma tu Sindaco hai mai cercato di capire funzioni e ruoli, no il tuo compito è stato ubbidire a chi voleva le vendette. Mi dispiace ti ho votato pensando in un cambiamento e il cambiamento lo abbiamo avuto.... in peggio....
 
 
#26 fragolino 2015-10-03 08:38
PER CHI : FORSE QUALCUNO INVECE DI ASSENTARSI COSI TANTO E PERDERE IL TEMPO HA PROVVEDERE DI RISOLVERE QUESTIONI CHE NON ESISTONO, POTEVA RISOLVERE IL PROBLEMA IN QUESTIONE SENZA MANDARE INDIETRO IL CITTADINO CHE DOVREBBE TUTELARE.

LA REDAZIONE

Per favore: la prossima volta scriva in minuscolo. Grazie
 
 
#25 anonimo 2015-10-03 08:18
per annamaria, vedi che il sindaco ha spostato un semplice elettricista e un operaio,se poi questi svolgono mansioni da comandante le chiedo scusa. quindi possono mettere anche un netturbino ormai tanto che alcuni vigili li vedo girare con il mezzo dell' operaio svolgendo lavoro di non competenza, quindi possono benissimo mettere i vigili a cio che voi credete debba svolgere un'elettricista
 
 
#24 Rosetta 2015-10-02 21:12
Mia cara Rosy tempo fa dissi che le funzioni da c.te le svolgeva un'altra persona oggi mi stai dando conferma ma ricordati che era e resta un elettricista E il sindaco ha ristabilito LA LEGALITÀ
 
 
#23 filpa 2015-10-02 19:15
oramai è lampante che si sta cercando di boicottare, in tutti i modi, un responsabile di un settore, abbastanza delicato, che forse ha avuto il torto di non accondiscendere a qualcuno o qualcosa....
 
 
#22 angelo D 2015-10-02 16:14
per commento #19
Hai detto benissimo, è un anno e mezzo che le cose non vanno bene all'ufficio di polizia municipale.
ESATTAMENTE DA QUANDO C'E' LIONETTI!!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI