Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Padre Balzofiore: Cassano stasera lo ricorda

padre Balzofiore

Padre Mario Sannino ha annunziato che domenica 6 settembre, al termine della Messa vespertina, con una semplice cerimonia si completerà la serie di onorificenze riconosciute a coloro che furono ideatori e attori del grande evento che ha segnato la storia di questo paese e della chiesa che vive in Cassano: la solenne Incoronazione dell'Immagine della Madonna degli Angeli, nella Grotta che ha dato origine all’odierno Santuario e al suo complesso, il 2 agosto 1949.

L’omaggio di dedicare una strada cittadina già reso al Card. Aloisi Masella, delegato Pontificio, all’allora Vescovo di Bari Mons. Marcello Mimmi e al Commissario prefettizio Dr. Vincenzo Battarino si rende oggi a Colui che di detta Incoronazione fu l’ideatore e ne sostenne l’organizzazione e la realizzazione: il Padre Carlo Maria Balzofiore (nella foto) dedicandogli  la salita che da Via Convento porta al Piazzale del Santuario.

Nato a Forio d'Ischia (Napoli) nel 1914 e morto a Napoli nel 1995, padre Balzofiore fu Priore del Santuario di Cassano dal 1944 al 1951 e fu il promotore della volontà di incoronare solennemente l'affresco rinvenuto nella Grotta cassanese intorno al 1250. 

"La Comunità dei Padri Agostiniani - scrive in una nota l'attuale Priore, padre Ermanno - sente doveroso porgere il ringraziamento alle Autorità civili, militari e religiose e a quanti, in tempi e modalità diverse, hanno reso possibile e parteciperanno a questo evento. Sul popolo cassanese e su tutti i Devoti della Vergine scenda, per  l’intercessione della Regina degli Angeli, la benedizione divina".

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI