Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Festa patronale all’insegna della carità

madonna degli angeli 2014

E’ nel segno della carità che si vivrà la Festa Patronale cassanese 2015, dedicata alla Madonna degli Angeli nel 765° anno dal ritrovamento della Sacra Immagine nella Grotta del Convento.

Dopo l’anno della fede (2013) e quello della speranza (2014), l’arcivescovo di Bari-Bitonto, mons. Francesco Cacucci ha dichiarato, infatti, il 2015 “Anno della Carità”, facendo riferimento all’icona del cammino di Nicodemo che andò a trovare Gesù di notte per riscoprire la voce di Israele.

Come si concretizzerà, questa carità, negli atti quotidiani? Innanzitutto, senza volerlo, la cronaca dei giorni scorsi ha già dato ai cassanesi la possibilità di realizzare  un atto concreto di carità nei confronti della ditta di fuochi pirotecnici “Bruscella Fireworks” di Modugno che, com’è noto, è stata colpita da una immane tragedia, costata la vita a dieci persone fra titolari, operai e clienti.

Il Comitato Festa presieduta in delega da Damiano Baldassarre ha deciso di devolvere la cifra che serviva a pagare i fuochi della ditta Bruscella (che a Cassano, come da tradizione, doveva sparare la notte del 2 agosto) alle famiglie delle vittime. La notte del 2, dunque, ci sarà solo un fuoco, quello di Giovanni padovano da Genzano di Lucania mentre tutti ricorderemo le meravigliose fantasie esplosive degli eredi del compianto cav. Bruscella.

Ma non è tutto.

Il Comitato, in accordo con il Presidente don Nunzio Marinelli, infatti, ha deciso di devolvere una percentuale di tutta la somma di denaro che sarà raccolta durante la Festa ad un gesto concreto di solidarietà nei confronti dei bisognosi cassanesi.

“Abbiamo interpellato le due Caritas Parrocchiali – ha spiegato a questo giornale il Presidente delegato Baldassarre – nonché i Servizi Sociali del Comune affinchè segnalino situazioni di disagio su cui intervenire e di cui sarà dato conto a fine festa”.

Non mancheranno, poi, i pasti per i venditori ambulanti extracomunitari, che di solito con non poche difficoltà vivono per quattro giorni per le nostre strade per cercare di sbarcare il lunario. 

Ultima annotazione che ci preme dare: l’anno scorso ci fu grande polemica per il fatto che la Banca di Credito Cooperativo di Cassano e Tolve non diede alcun contributo economico per la Festa.

Quest'anno, invece, - spiega il Presidente Baldassarre - la BCC ha elargito un contributo economico a sostegno della Festa, per non far mancare la presenza del più importante istituto finanziario del paese. Una decisione, ci permettiamo di sottolineare, che rende onore innanzitutto a chi l'ha presa ovvero la Presidenza e il Consiglio di Amministrazione della Banca che, in questo modo, ricuciono uno spiacevole strappo con la comunità locale.

Ecco di seguito il programma, partendo dalle manifestazioni religiose.

Sabato 1 agosto (presso il Santuario S. Maria degli Angeli)

Ore 18.00 Canto dei Vespri – Celebrazione Mariana

Ore 19.00 S. Messa

Ore 19.45 Processione del SS. Sacramento sul piazzale e canto del “Te Deum”

Ore 20.30 Processione del Quadro della Madonna dal Santuario al paese lungo via Convento

Ore 22.00 Intronizzazione del Quadro in piazza Aldo Moro

 

Domenica 2 agosto (presso il Santuario S. Maria degli Angeli)

S. Messe alle ore 6,00 – 7,00 – 8,00 – 9,00 – 10,00

ore 11,00 – Messa Solenne con la partecipazione delle Autorità religiose, civili, militari e del Comitato. Anima il “Coro S. Agostino”

ore 12.00 – Supplica alla Beata Vergine degli Angeli

ore 17,30 e 19,00 – S. Messa

ore 20,00 – Solenne processione della Statua della Madonna degli Angeli sul carro trionfale dal Santuario per le vie del paese con la partecipazione delle autorità civili, militari e religiose

ore 21,00 – Presso i giardini di piazza Garibaldi: “Simbolica consegna delle Chiavi della Città” da parte del Sindaco alla Patrona

ore 23,00 – Accoglienza della Statua della Vergine degli Angeli in piazza Aldo Moro sul sagrato della Chiesa Madre

 

Lunedì 3 agosto (presso la chiesa Matrice S. Maria Assunta)

S. Messe alle ore 8,00 – 10,00

ore 11,30 – Solenne Celebrazione Eucaristica, con la partecipazione delle Autorità civili, militari e religiose. Anima il coro parrocchiale

ore 19,00 – S. Messa

ore 20,00 – Processione a spalla della Statua di Maria Santissima degli Angeli dal sagrato nel rione S. Gaetano – piazza Dante – vicoli di Cassano vecchia – piazza Garibaldi – viale della Repubblica fino alla Parrocchia di “Santa Maria delle Grazie” ove permane fino alla sera del 4 agosto.

Lungo il percorso della processione nel centro storico, balconi e piazzette saranno addobbate e infiorate per il Concorso “Balcone più addobbato e fiorito nel Centro Storico” a cura dell’Associazione “Centro Storico di Cassano delle Murge”.

 

Martedì 4 agosto (presso la Chiesa di Santa Maria delle Grazie)

ore 08,00 e ore 10.00: S. Messa

ore 18,00 – Preghiera del S. Rosario meditato con la partecipazione delle due Comunità Parrocchiali

ore 19,00 – Solenne Celebrazione Eucaristica presieduta dal parroco don Nicola Boccuzzi. Anima la liturgia il coro parrocchiale.

ore 20,00 – Processione delle Statua di Maria Santissima degli Angeli con carro trionfale sino ai giardini di piazza Garibaldi. Saluto dei cittadini e processione sino al Santuario. All’arrivo sul piazzale, la preghiera e canto di ringraziamento con saluto del Priore del Santuario.

ore 24,00 – Il Quadro dell’Immagine della Madonna viene portato a spalla dalla piazza Aldo Moro alla Chiesa di S. Giuseppe ove verrà custodito sino alla festa della “Madonn d’ basc” di maggio 2016n.

 

Questo invece  il programma delle manifestazioni civili.

 

CONCERTI BANDISTICI

1 agosto
Gran Concerto Bandistico Città di  Rutigliano - Maestro Direttore e Concertatore Giuseppe Gregucci

2 agosto
Premiato Gran Complesso Bandistico Municipale “Città di Squinzano” - Maestro Direttore e Concertatore Dominga Damato

Storico Gran Complesso Bandistico Città di Mottola - Maestro Direttore e Concertatore Rocco Pellegrino

3 agosto
Grande Orchestra di fiati lirico-sinfonica Città di Palazzo San Gervasio (Pz) - Maestro Direttore e Concertatore Michele Lapolla

4 agosto
Concerto Bandistico “S. Maria degli Angeli” Città di Cassano delle Murge - Maestro Direttore e Concertatore Giuseppe Smaldino

1 – 2 – 3 agosto
Concerto Bandistico “S. Maria degli Angeli” Città di Cassano delle Murge - Capo Banda Vito D’Ambrosio

1 – 2 – 3 – 4 agosto
Premiata Associazione Musicale Bassa Musica “Città di Mola” di Francesco Furio

 

Fuochi Pirotecnici

2 agosto

Ore 8.00

Diana inizio festa cav. Martino De Carlo di Gioia del Colle

Ore 1.30

Grandioso spettacolo pirotecnico a cura di Giovanni Padovano di Genzano di Lucania (PZ)

4 agosto

Ore 1.00

Spettacolo pirotecnico a cura del Cav. Martino De Carlo di Gioia del Colle

 

Luna Park

Giostre e divertimenti presso la rotonda di via Cap. Galietti (quartiere “Sacro Cuore”) e viale Federico II

Luminarie

Artistica Illuminazione Premiata Ditta Artlux di Arturo Blasi di Paternopoli (Av).

 

Commenti  

 
#16 virus 2015-08-10 15:14
e ci anno fregato di nuovo
 
 
#15 estate 2015-08-04 09:18
ma non tenete niente da fare che criticare i signori che criticano come e stata organizzata la festa hanno dato il loro contributo spero di si se siete piu bravi dell attuale organizatori il prossimo anno organizatela voi cosi saremo piu felici siete tutti sapientoni e molto bravi fatevi avanti il comitato fa quello che puo tanti saluti lagnoni
 
 
#14 1234 agosto 2015-08-03 17:09
Che paese di m...... Sempre che vi lamentate
 
 
#13 lello e. 2015-08-03 16:44
Anche piazza Garibaldi era priva di bidoni per la raccolta differenziata, possibile che nessuno abbia pensato a metterli? Dilettanti. Ass. Maiullaro non dovevi illuminare?
 
 
#12 gvill27 2015-08-03 15:36
Oltre al potrarsi dell'orario e della musica nelle vicinanze delle giostre ,lo schifo che dilaga per le strade circostanti è incredibile ,oltre alle erbacce che affiorano dai marciapiedi (vedi in martiri della repubblica) ci sono ,bottiglie vuote di birra,carte,escrementi di cani,Sig. sindaco mi viene voglia di non pagare piu' nella Tasi e ne la Tari e raccogliare tutto il luridume che c'è in giro e consegnarlo dietro la sua porta.Provveda a ripulire le strade!!! anzi visto che non fa niente per tutto il giorno si rimbocchi le maniche e sia da da fare lei e tutti i suoi seguaci.
 
 
#11 contropelo 2015-08-03 14:37
gli spari dopo la mezzanotte,quale senso attribuire.?per non parlare di bancarelle che vendono mercanzie e generi alimentari che nulla hanno a che fare con le tradizioni cassanesi o della murgia.Tutto sembra improvvisato giusto per dare un contentino.Meglio una sana processione senza giostre o bancarelle inutili per dare dignita' ad una Patronale vera e non falsata.
 
 
#10 Trefe 2015-08-03 12:58
Arcistufo scas...
 
 
#9 Uno 2015-08-03 11:04
Ci lamentiamo sempre che cassano è un paese morto, lo è perché siamo noi morti almeno in questi giorni di festa non date fastidio e sopportate la musica alta in tutto il paesello visto che anno dopo anno sta diventando sempre uno schifo questa festa, stamattina in villa sembrava una giornata qualunque. (Ps cara amministratore ma il programma di agosto dell'estate cassanese dove lo posso trovare?)
 
 
#8 devota alla vergine 2015-08-03 10:34
vorrei sottolineare l'importanza di mettere il servizio della polizia municipale fuori dal santuario per evitare ingorghi durante l'entrata e l'uscita dei mezzi nella fascia d'orario delle messe, utilizzando una navetta bus ..affinché gente che hai i nervi a pezzi non possa litigare in un momento prezioso di preghiera
 
 
#7 mah 2015-08-03 09:23
cittadina...potresti anche aver ragione ma un minimo di tolleranza ..dai...sono solo tre giorni...da questo si evince che noi non abbiamo un minimo di pazienza...
 
 
#6 cittadina 2015-08-02 19:11
Con tutto rispetto per la festa ma non è possibile che la musica alla zona 167 debba continuare oltre la mezzanotte e ieri sera fino alle 2 devono capire che ci sono anziani e persone disabili...io mi chiedo ma le autorità cosa fanno in merito ? Nessuno fa rispettare le norme sui decibel e gli orari ? E mi meraviglio che nella zona abita il SINDACO
 
 
#5 mirco 2015-08-02 11:52
Concordo con Ester ma non solo il piazzale convento è un porcile ma pure il resto del paese quello che l'ass maiullaro dovrebbe sapere che la ditta che gestisce la pulizia e raccolta rifiuti ha tanti disservizi ed è sempre un rattoppare giusto per coprire lo schifo basta farsi una passeggiata nei borghi ci sono rifiuti da mesi..ormai sono anni che va avanti questa situazione e tutte le amministrazioni non sono mai riusciti a far rispettare il contratto d'appalto e tutti i servizi vari..
 
 
#4 Arcistufo 2015-08-02 07:15
Che trovata GENIALE, oggi domenica 2 agosto,alle h.7,50 botti x tutto il cielo di Cassano.....Che MENTI! E che dire della ILLUMINAZIONE DI IERI SERA,per la FESTA??!!!
 
 
#3 ester 2015-07-31 18:48
La piazza del Convento è un porcile, indegna di una "Cassano più bella e più pulita" come va blaterando l'assessore Maiullaro.
Quella piazza è il nostro biglietto da visita.
 
 
#2 Xxx 2015-07-31 17:39
Aaaaaaaa bravi iiiiiiiiiiiiiiiii i componenti della BCC... Donate Donate che aiutate alla buona riuscita della festa!!!!
 
 
#1 the banshee 2015-07-31 12:55
Caro presidente ricordo ancora le parole del tuo resoconto dello scorso anno quando dicesti Il prossimo anno le bande devono fare con me i contratti? Se vogliono venire 2000€ sono. Bravo vedo che quest'anno con 2000€ verranno ma pero mezza giornata quindi non e' cambiato niente. Vorrei ricordati pero che alle 19 la sera comincia la messa quindi organizzati meglio a darle uscire alle 18 e poi gli dai un ora di liberta' durante la messa se no sai cosa dicono che a Cassano vengono per riposarsi......coraggio e SVEGLIAAAAA
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI