Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

"La voce del paese" è in edicola

la voce del paese testata copy copy copy copy copy

E' in edicola il nuovo numero del settimanale cassanese "La voce del paese".

In copertina una storia che ha dell'incredibile e che per fortuna è terminata bene per una donna cassanese 93enne rimasta una intera notte incastrata nel suo divano-letto, fino all'arrivo dei soccorsi, il mattino dopo.

Fra gli altri articoli, poi, vi segnaliamo:

 

ACQUAVIVA INAUGURA IL PRIMO "BABY PIT STOP"

A breve anche Cassano ne avrà uno

 

IL CONSIGLIO COMUNALE APPROVA LA CONVENZIONE CON LATERZA PER IL NUOVO SEGRETARIO COMUNALE

Quanto guadagnerà Di Natale?

 

STORIA DI UNA MULTA MAL GESTITA

Il Comune, da essere creditore, diventa debitore

 

NATUZZI: CINQUE NUOVI SOGGETTI PER LE START-UP

Per rilevare alcune lavorazioni

 

GIUDICE DI PACE AL TRIBUNALE DI ACQUAVIVA

Il Comune di Cassano non si presenta all'incontro del Sindaco Carlucci

 

GAL: L'ASSESSORE MAIULLARO ANNUNCIA NUOVI PROGETTI PER CASSANO

Approvato il Bilancio del Gruppo di Azione Locale

 

 

 

 

Commenti  

 
#2 lellolabarile 2015-05-30 18:51
non credo che ci siano , a parte i nomi , storie complete che riguardano cassanesi morti nella prima guerra mondiale , escludendo quelli già onorati dalle varie cerimonie e citazioni
 
 
#1 volavola 2015-05-30 15:35
vorrei rispondere a chi ha definito una occasione persa il convegno sulla Grande Guerra tenuto da Bianca Tragni : chi scrive (anonimo ) forse non ha letto bene il titolo del convegno " L'ITALIA NELLA GRANDE GUERRA " non Cassano nella grande guerra , perchè prima che i Cassanesi partissero e morissero per la Patria si sono determinate situazioni storiche che andavano necessariamente narrate e inquadrate in un'ottica internazionale
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI