Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/5X1000.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/5X1000.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Il tuo "5xmille" a "No more- Difesa donna"

5X1000

L’impegno portato avanti dall’Associazione No More – Difesa Donna che a Cassano delle Murge gestisce un Centro di Primo Ascolto per le donne vittime di violenza di genere, prosegue in un’instancabile attività di assistenza psicologica, sociale e legale alle vittime, assolutamente gratuita.

Siamo l’unica Associazione presente nell’ambito sociale territoriale ASL Ba5, che comprende i comuni di Cassano delle Murge, Acquaviva delle Fonti, Sannicandro di Bari, Toritto, Binetto e Grumo Appula, e ne andiamo fiere.

Per continuare, abbiamo bisogno anche del sostegno proveniente dalle donazioni del 5x1000. Vi invitiamo dunque a donare il vostro 5x1000 a “No More – Difesa Donna”: basta firmare e indicare il codice fiscale della Associazione: (91114190720)  nel riquadro dei modelli di dichiarazione riferito al sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale.

Grazie a tutti quelli che compiranno questo semplicissimo gesto di solidarietà e grazie ai soci che con le loro quote permettono che sia svolto un lavoro costante e continuo.

Ricordiamo il numero del Centro attivo h.24: 391.4278821. Chiamare significa darsi un’opportunità.

La Presidente

avv. Raffaella Casamassima

 

Commenti  

 
#7 mariolina 2015-05-19 14:33
Raffaella sono sempre piu'convinta che in questo paese non capiranno mai un c...o di niente andate avanti cosi'non fermatevi siamo orgogliosi di voi..grazie per quello che fate..
 
 
#6 RaffaellaC. 2015-05-17 21:04
Per creditore: è certo che non segue l'associazione ne viene ai convegni ne legge i giornali. E non parlo solo di quelli locali. Vale anche per lei lo stesso discorso fatto per pugliese.
 
 
#5 CINCIALLEGRA 2015-05-17 10:57
.............x creditore................se lei si INTERESSASSE DIRETTAMENTE di cio' che fa quest'associazione saprebbe FINALITA'- PROGETTI, e quant'altro.Il suo commento sprizza malafede da tutti i pori.Sono persone come lei che boicottano le INIZIATIVE SOCIO-UMANITARIE CHE TENTANO IN QUESTO PAESE DI DARE UN VALORE AGGIUNTO.Tenga i suoi centesimi ben stretti e PREGHI DIO DI NON AVER MAI BISOGNO DI QUALSIASI ASSOCIAZIONE!!!!!
 
 
#4 creditore 2015-05-16 21:01
Prima diteci i progetti poi chiedete soldi .
 
 
#3 RaffaellaC. 2015-05-14 20:07
PerPugliese: lei non ha idea di quante risorse economiche ed in termine di operatori ha bisogno un centro antiviolenza privato e dunque che non accreditato (non riceve soldi pubblici). Per ripetere il suo concetto " mi dispiace tanto che si pensi sempre che sia questione di soldi". Ogni tanto sarebbe opportuno tacere.
 
 
#2 pugliese 2015-05-14 13:22
Mi dispiace tanto che si fa sempre una questione di SOLDI.
 
 
#1 cassanese70 2015-05-13 17:07
Grazie per ciò che fate.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI