Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Scrutatori: oggi si riunisce la Commissione

scrutatorijpg

Si terrà giovedì 7 maggio l'adunanza pubblica per decidere chi saranno gli scrutatori per le elezioni Regionali del prossimo 31 maggio.

Alle ore 16.00 si riunirà la Commissione Elettorale Comunale (composta dai consiglieri Alessandro Greco, Simeone Paparella - per la maggioranza  e Carmelo Briano - per la minoranza-) che dovranno scegliere fra le due possibilità che la legge prevede: designazione diretta o sorteggio dei nominativi.

La seduta pubblica si terrà presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale.

Se dovesse prevalere - come da molti anni  a questa parte avviene - il criterio del sorteggio, si procederà seduta stante alle operazioni da cui dovranno venir fuori gli scrutatori: 58 nominativi per le 14 sezioni (più una "speciale") più 20 nominativi di "supplenti".

I nomi saranno sorteggiati dall’Albo Comunale degli Scrutatori e dalla sottosezione – aggiunta quest’anno – di coloro che si sono dichiarati “disoccupati”.

 

 

Commenti  

 
#4 incredibile 2015-05-07 11:14
Ogni anno la stessa polemica,oggi invece di stare comodi a casa e fare ipotesi di complotto andate a vedere il sorteggio e vedrete come viene svolto in maniera regolare come ogni anno...
 
 
#3 Onestamente 2015-05-05 12:59
Eppure ci sono persone davvero fortunate a Cassano delle Murge, dato che riescono sempre ad essere sorteggiate e ad ogni elezione sono puntualmente al loro posto. Fossero almeno disoccupati o poco abbienti, e invece no, sono anche già pieni di soldi, ma vanno a fregiarsi pure quei quattro spiccioli che potrebbero rendere felice un ragazzo. Così è l'Italia, ce ne dobbiamo fare una ragione.
 
 
#2 un cassanese 2015-05-05 10:39
Vedremo questi famosi sorteggi. Conservo le liste degli ultimi 10 anni di elezioni e di scrutatori cassanesi, vedremo quanti nomi torneranno!
 
 
#1 a redazione 2015-05-05 08:50
designazione diretta?quindi potrebbero decidere di non sorteggiare e con quali criteri? mi spiegate gentilmente?

LA REDAZIONE

E' facoltà della Commissione - come prescrive la legge - di nominare direttamente (come fanno alcuni Comuni, pochi ormai) oppure sorteggiare i nominativi (come a Cassano si fa da molti anni). Dunque la Commissione potrebbe anche decidere di designare direttamente gli scrutatori, dato che la norma lo consente.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI