Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/buca_in_via_san_domenico.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/buca_in_via_san_domenico.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Forza Italia: ma Cassano sta gareggiando con la Svizzera?

buca in via san domenico

“Continua  la “kermesse”  tra la nostra amata Cassano e lo stato Elvetico per chi si aggiudicherà il primato in materia di buchi. Pare addirittura che il nostro Sindaco, come si dice… “se l’è messa proprio brutta in testa” ed ha deciso che DEVE vincere la sfida! C’è voglia di un altro primato! Negativo naturalmente”.

Lo scrive, in una nota, il Coordinamento cittadino di Forza Italia sulla situazione delle strade cassanesi piene di buche, nonostante nelle scorse settimane qualche rappezzo sia stato fatto.

“Ironia a parte – scrive Forza Italia - si ha davvero l’impressione che chi amministra abbia preso il tutto come un gioco. Amministrare la cosa pubblica non è uno scherzo. Significa avere a cuore gli interessi di chi ci mette il suo denaro e ha la giusta pretesa non solo di vederlo speso con la diligenza del buon padre di famiglia ma che si spenda perché si viva in un paese vivibile.

E non hanno diritto forse i cassanesi perché l’Ente al più presto provveda a manutenere le strade della nostra amata Cassano?

Come ricorderete già ad ottobre 2014 avevamo segnalato lo stato di cattiva manutenzione delle strade del paese. Buche, caditoie, vere e proprie voragini. L’impressione che si ha è che chi tanto dice di avere a cuore questo paese menta ben sapendo di mentire.

I fatti parlano chiaro. Questa amministrazione è indifferente alle tante richieste dei cittadini che vogliono vedere ripristinato il manto stradale, di cittadini che vogliono vedere tutelato il loro buon diritto a vivere in un paese che sia sicuro e che non li sottoponga al pericolo di dover incorrere in una buca e subire danni sia materiali che fisici, vista le pericolosità di alcune buche.

In attesa che qualcuno si risvegli dal lungo letargo, vi segnaliamo alcune situazioni di grave pericolo che potrebbero causare danni a cose e persone.

Come per esempio alcune caditoie di via Colamonico,  via Paolo VI°, via Indipendenza,  caditoie e buche in zona industriale, alcuni pericolosissimi tombini e tanto altro ancora.

Noi, come vedete, a differenza di qualcuno, non siamo in letargo ma siamo bene vigili e attenti.

A dicembre scorso i componenti di opposizione presentarono un’interpellanza in Consiglio Comunale mettendo in risalto il cattivo stato del manto stradale ed i pericoli che ne potevano derivare, subito dopo abbiamo chiesto a gran voce di intervenire per evitare il peggio, ma,  anche a questa l’amministrazione è rimasta indifferente.

Indifferenza. Indifferenza, sciatteria o menefreghismo?

Dovete sapere che nel periodo incriminato, e cioè da quando abbiamo chiesto di intervenire fino a quando sono stati fatti interventi parziali sono oltre 20 le richieste di risarcimento danni pervenute all’Ente per i danni subiti dai cittadini a causa delle buche presenti sul manto stradale. Cui prodest?

A cosa è servito nei mesi addietro rattopparle con la sabbia? Ve lo diciamo noi: a niente, perché da Novembre 2014 a Dicembre 2014 le richieste sono state più di 10, ed altrettante nei mesi successivi.

Si sarebbe dovuto intervenite in tempo e la conseguenze le pagheremo noi, di tasca nostra.

E’ non è forse ingiusto anche alla luce del nuovo salasso dei tributi locali a firma di “Rinascita”?

Ebbene, Sindaco, che intende fare? Si è davvero messo in testa di voler vincere la sfida con la patria dell’Emmental? “

Conclude la nota del Coordinamento cittadino di Forza Italia: “Noi auspichiamo che si ravveda o per lo meno esca dal lungo letargo in cui sembra caduto e che finalmente metta in atto le tante promesse sbandierate in campagna elettorale, perché di quelle, fin’ora nessuna è stata mantenuta.”

 Coordinamento Cittadino PDL-FI Cassano delle Buche. No scusate delle Murge!

 

Commenti  

 
#19 gvill27 2015-04-26 09:47
Una domanda ?
Ma il sig. Sindaco legge questi commenti ?.
Certo non puoi aspettarti nulla da uno che è stato deriso da tutta italia come il migliore copione, o forse aspetta di copiare da qualche paese limitrofo come si fa anche a fare il sindaco.CHE SCHIFO
 
 
#18 renato t. 2015-04-26 08:22
X pingo: sono ancora in attesa delle tue prove inconfutabili.
Chiacchierone!!!!! tu e tuoi amici dilettanti.
Mi sembra l'armata "Brancaleone".
 
 
#17 cassanese70 2015-04-25 17:38
Io avrei una domanda: Vorrei sapere dov'è la RINASCITA. Dove? Io personalmente vedo un Paese abbandonato a se stesso e aumento delle tasse locali a firma del Pignatale. Dov'è la RINASCITA?
 
 
#16 M.M. 2015-04-25 10:11
Va benissimo, è tutto vero, però non credo siano così importanti le buche rispetto a Via Colamonico con tutti i suoi disagi, tra altà velocità dei mezzi pesanti, degli autobus della Sita, dei motociclisti e di tutti quelli che i 50 km/h segnalati e le strisce pedonali fanno finta che non ci siano!
Se il Sindaco non ha interesse in cose di così grande importanza, figuriamoci se pensa alle buche!
 
 
#15 Gvill27 2015-04-25 08:31
Cari Signori mi sa che siamo caduti dalla padella alla brace,sia la vecchia che la nuova gestione ha ftto e fa acqua da tutte le parti,pero' a questa giunta direi che forse la Tasi quest'anno non la pago e poi vengano a bussare che un calcio nel posto giusto glie lo do a questi signori. Sig. Sindaco i soldi della tasi del 2014 che fine hanno fatto ?? Sig. Sindaco mi PENTO AMARAMENTE di averla votata,Lei altro non è che un'altro carico a chiacchiere come il suo presidente del consiglio. E' UNO SCHIFOOO
 
 
#14 servi 2015-04-25 08:29
dicono di essere Rinati, si, ma morti non vivi.
 
 
#13 lorenzo 2015-04-25 07:23
Scusa pingo ma quali sono per te i problemi seri che ha il paese che sono scoppiati in passato? Sono curioso di conoscerli.
 
 
#12 renato t. 2015-04-25 07:21
Tutti che hanno la prove inconfutabili, le testimonianze, i lamenti. Tutte chiacchiere. Uno che ha le foto, le testimonianze inconfutabili, come dici tu caro pingo o come ti chiami, le mostra. Altrimenti a tacere devi essere tu! E non puoi permetterti minimamente di impedirci di lamentarci nei confronti di chi sta mostrando il lato peggiore tra indifferenza, sciatteria e incapacità su tutti i versanti. Ma sono convinto che anche te sei un carico a chiacchiere come i tuoi amichetti.
 
 
#11 xy 2015-04-24 20:47
x sig PINGO.Da cittadino potrei essere d'accordo con voi,ma come scrissi in altri commenti,mi sorge spontanea una domanda:allora questa amministrazione e' uguale alla precedente visto che non si e' elevata con servizi ,pulizia,organizzazione(p.es.periodo della neve),gestione strade ecc.ecc.E SIAMO CADUTI DALLA PADELLA ALLA BRACE????Tanto valeva che ci tenevamo la precedente amministrazione!
 
 
#10 pingo 2015-04-24 19:33
Io ho foto, e prove scritte (commenti su questo portale) della sciatteria amministrativa scoppiata nel giugno 2009 ed ho ripetutamente accusato l'ex assessore al patrimonio di essere stato un pessimo padre di famiglia per come ha gestito il patrimonio.
Attenzione, nel mio commento ho scritto "hai ragioneeee, certo che hai ragione ma non ti vergogni?"
Il paese ha problemi seri ma non sono scoppiati a maggio dell'anno scorso! C'erano!!! E sono tutti frutto della sciatteria.
Chi accusa deve tacere perchè ha fatto finta di non vedere per 5 anni. Come ha fatto finta di non vedere chi adesso si meraviglia del mio commento. Non transigo, non accetto nessuna lezione da chi una volta salito al comune ha dimenticato i problemi del paese reale ed ora dopo 5 anni si è ricordato dei problemi. Devi tacere, devi vergognarti dei problemi che hai creato!
Io ho le prove. Inconfutabili.
 
 
#9 renato t. 2015-04-24 14:53
Quelli di prima (Gentile e c.) parlavano sempre e solo della tributaria, questi parlano della sciatteria del patrimonio e compagnia cantante. La musica è la stessa, la regia è sempre quella gli attori i soliti.
Fatti e circostanze e non solo chiacchiere di piazza, perché di quelle site bravissimi. Sig. pingo o come +++ ti chiami ma esci di casa ogni tanto o no? Fatti una bella camminata per le vie del paese, visita i bagni pubblici, il parco giochi, le piazze, le periferie, il centro storico. Ma cosa cavolo dite. Come potete dire stupidaggini per partito preso. Siete assurdi e patetici. Lacchè che non siete altro.
 
 
#8 direttorio cassanese 2015-04-24 14:21
Più di venti richieste di risarcimento danni per la vostra incapacità di gestire le emergenze? Io li farei pagare a voi. Altro che rinascere, ne stat ad accid.
 
 
#7 franchino l. 2015-04-24 14:13
Siamo caduti proprio in basso.
 
 
#6 lorenzo 2015-04-24 14:09
finalmente. Venite a vedere vicino a casa mia. Cassano vecchia è un porcile, immondizia a tutto spiano, deiezioni di animali di ogni genere e luci spente. Fate qualcosa! Non pensate solo alle poltrone.
 
 
#5 francesco mo. 2015-04-24 13:55
X PINGO-PALLINO. Tu sei un' altro carico a chiacchiere, forse anche tu sei uno che viene pagato per dire ++++. La solita storia che per difendere questi inetti vi inventate di tutto. Hai letto l'articolo? Per la loro incapacità, rischiamo di pagare un sacco di risarcimento danni. Ma per cortesia abbiate la bontà di stare in silenzio. Chiacchiere e solo chiacchiere sapete dire. Fatti un giro per il paese e poi fatti risentire.
 
 
#4 cassanese70 2015-04-24 13:51
Ma quale rinascita questi ci stanno facendo sprofondare nell'oltretomba!
 
 
#3 saverio c. 2015-04-24 13:32
x pingo- Ma in che paese hai vissuto in questi anni? Il paese non è mai stato così sporco e sciatto come lo è oggi.
Chi sei un amministratore per difendere questi quattro incapaci? Hai dimenticato quante promesse in campagna elettorale? I tuoi amici sciattoni devono dare conto ai cittadini delle loro promesse.
Quì è peggiorato tutto. Altro che storielle!
 
 
#2 pingo 2015-04-24 11:20
Da quale pulpito!
5 anni di sciatteria vergognosa in cui molte strade sono state dimenticate fra erbacce mai tagliate, marciapiedi dissestati, tombini pericolanti e buche... per non parlare dei lampioni fulminati e del degrado di zone del paese come la piazza mercatale ed i locali della piazza...
5 anni in cui l'ex assessore al patrimonio ha distrutto il patrimonio stradale affidandosi ai lavori urgenti invece che alla manutenzione programmata (ovvero cosi più alti) nei casi in cui proprio non si poteva fare a meno di intervenire...
5 anni in cui solo in extremis, manco a dirlo, alcune strade sono state oggetto di attento e non casuale riasfaltatura (ma alla curva di via Bari se ne vedono i tragici effetti dell'imperizia)...
ed ora vengono a fare la morale? hai ragioneeee, certo che hai ragione ma non ti vergogni? hai consegnato un paese in stato pietoso con centinaia di interventi da fare ed ora li vedi e chiedi siano risolti? ma statti zitto, sii serio soprattutto se vuoi riproporti alle elezioni fra 4 anni. Ma con quale faccia? Vergogna!
 
 
#1 serafina 2015-04-24 11:14
bravo Zullo, la Rinascita va combattuta con un Risveglio.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI