Lunedì 19 Novembre 2018
   
Text Size

Il video del sindaco Lionetti su "Striscia la notizia"

sindaco su striscia

E' andato in onda ieri sera su Canale 5 il servizio del Tg satirico "Striscia la notizia" che ha visto protagonista il sindaco di Cassano, Vito Lionetti, sotto accusa perchè la sua maggioranza poitica, la lista "Rinascita" ha copiato diverse parti delle Linee Programmatiche presentate ai cittadini da quelle del Comune di Massarosa, in provincia di Lucca.

Agli inviati Fabio & Mingo, che hanno spesso sottolineato il fatto che Lionetti è un maestro e che dunque per lui copiare non è il massimo della coerenza, il sindaco ha replicato che le buone prassi, laddove sono tali, possono essere riprese e copiate quando utili per la cittadinanza e per il paese.

Nel corso del servizio sono stati mostrate diverse immagini dei due documenti, copiati largamente dall'amministrazione cassanese.

Alla fine, "Striscia" ha regalato al sindaco il gagliardetto come Primo Classificato fra i sindaci copioni, dato che in questi mesi il Tg satirico di Canale 5 ha "pizzicato" altre amministrazioni pugliesi che hanno fatto man bassa di documenti non originali. 

Clicca qui per guardare il video.

Commenti  

 
#78 mister lou 2015-03-23 17:23
perchè non mandare un premio anche a scuola vista la solerzia nel portare avanti questo Progetto? Visto che siamo alla fine dell'anno scolastico e insegnanti e alunni se la prendono comoda nello svolgimento del Programma scolastico? Conta solo l'apparenza della novità, ma la realtà è ben altra cosa!
 
 
#77 miss 2015-03-22 16:36
Anche il modello "a scuola senza zaino" è stato copiato e incollato dalle scuole della Toscana. Solo che in questo caso il modello è tanto piaciuto che si accoglie senza pensarci su: tra qualche anno rideremo nel vedere gli incapaci che avrà generato e la colpa di chi saraà?
 
 
#76 volavolavola 2015-03-17 11:15
cari giovani , tutti , bisogna far BOTTEGA prima , non essere scaraventati dall'amico di turno sulla piazza , i risultati saranno sempre manchevoli e pressappochisti come stiamo vedendo , e poi non dimentichiamo che non tutti sono portati alla politica , ci vuole carisma e quello non si imparerà mai .
 
 
#75 sensitivo 2015-03-17 10:43
Cari concittadini, la regia di regime, sempre la stessa, ha imposto a questi giovani amministratori di mettere in giro alcune voci per poi giustificare la loro incapacità di gestione della cosa pubblica.
Lo slogan è il seguente: abbiamo ereditato una situazione drammatica del patrimonio e delle casse comunali bla bla bla bla eccc........ fra qualche settimana quando forse riusciranno ad approvare il bilancio?????? il loro secondo bilancio, emergeranno tutte le difficoltà nella programmazione, aumenteranno nuovamente le tasse e ne vedremo delle belle.
Questi sono loro!
 
 
#74 giovannino 2015-03-17 10:28
x commento 71 xgiovane
Scusa ,a cosa stai dicendo? Stiamo parlando di un servizio fatto da striscia la notizia sulla copiatura delle linee programmatiche. La colpa è di quelli che c'erano prima se il tuo sindaco e la sua amministrazione ha copiato? Cosa ha fatto questa amministrazione in 10 mesi? Te lo dico io. Foto, selfie, mancanza di sale nelle giornate di neve, aumento tasse e nuove tasse, manutenzione stradale inesistente, assunzione di un portavoce (a cosa serve??) chiusura di due settimane della scuola media (la manutenzione va programmata a luglio e agosto quando non vi è attività didattica). Ti basta?
Ah dimenticavo tutto questo è colpa della vecchia amministrazione, vero? Basta con questa solita frase trita e ritrita.
Come diceva il grande Totò, "ma mi faccia il piacere!". Sai cos'è la cosa più brutta, è la mancanza di responsabilità del sindaco, primo verso i suoi elettori, e poi nei confronti di tutta la cittadinanza.
 
 
#73 insegnante deluso 2015-03-17 09:50
x w i giovani. ci vuoi elencare le mancanze, magari riusciamo anche a credere a quello che dici. Ma anche tu sei uno di quelli chee parla per sentito dire.
Fatti e proposte, senza chiacchiere inutili.
Dilettanti!
 
 
#72 Elettore 2015-03-16 23:57
Lei dice bene, lellolabarile...purtroppo la preparazione e le capacità non le vedevo neanche nell'altra lista!
 
 
#71 w i giovani 2015-03-16 19:34
Dear Lellolabarile...
Le scuole di politica non esistono più, come i partiti d'altronde.
La preparazione e l'esperienza solo sul campo si possono acquisire.
Se non si crede nei giovani e si vuole continuare a dare fiducia a chi porta avanti la vecchia politica clientelare (e nei prossimi due mesi ne vedremo delle belle qui a Cassano) non cambierà mai nulla. E se i vecchi hanno solo esperienza ma si dimostrano impreparati (vedi chi c'era prima) è la fine. Una brutta fine visto la sciatteria in cui è precipitata Cassano dal 2009 al 2010 fino ad oggi.
I giovani hanno il diritto di sbagliare, se sbagliano vuol dire che stanno lavorando. Senza dimenticare che raccolgono la "solita" eredità pesante ed i "frutti" della gestione amministrativa pressapochista in alcuni ambiti assessorili precedenti. Ovvero vediamo i risultati della mancanza di interventi che si è registrata negli ultimi anni. Mancanze che alcuni cittadini solo ora scoprono. Un anno fa dov'erano?
 
 
#70 lellolabarile 2015-03-16 16:25
sembra che basti essere giovani , entusiasti ,coraggiosi ,rivoluzionari per gestire una Amministrazione . Ma siete matti ? E la preparazione , le capacità chi ce le mette ? E' come avere un titolo di studio preso con i denti , senza nessuna specifica competenza , non lo vuole nessuno , abbiamo bisogno di eccellenze e non di politichesi o figli e nipoti di, questi sono i risultati : non sanno scrivere , non sanno parlare ,non hanno nessuna cultura , lo sfacelo .
 
 
#69 Outsider 2015-03-16 12:28
Vive nel mondo del "bunga bunga" dove solo la destra è il male e la sinistra il bene assoluto. Quel bene talmente vicino al cittadino, al tanto decantato popolo, da lasciarlo in mutande...e a breve porterà via anche quelle. Chissà poi dove andrà/andranno a parare
 
 
#68 Show 2015-03-16 10:37
Ma ancora con sta barzelletta che quelli di Destra rubano e quelli di Sinistra no!!!!
Ohhhhhh sveglia, ma li leggi i giornali, li vedi i telegiornali?????
Ma fattelo dire ma in che mondo vivi!?!?!!
 
 
#67 xMisterT 2015-03-16 08:19
In effetti mi risulta che le pecore zoppe siano state allontanate o si siano allontanate non trovando abbeveratoi.
Cosa che non è mai accaduta in altro gregge dove han fatto finta di allontanare le "pecorelle smarrite".
Ora ognuno si può definire di sinistra, o di destra, ma non essere minimamente identificabile a quel patrimonio di valori. Ed a Cassano abbiamo molti esempi.
 
 
#66 Outsider 2015-03-16 00:29
Eccoli i sinistri...come escono ehehe
Complimenti per la Rinascita. Clap clap
 
 
#65 Elettore 2015-03-15 14:40
Personalmente ho scelto la lista Rinascere l'anno scorso. Ora una cosa è certa: se si tornasse a votare, molto probabilmente quella lista perderebbe.
Il problema non è l'attacco mediatico in sé e per sé...il problema è che questa amministrazione è ATTACCABILE.
Molti si aspettavano di vedere all'opera un bel gruppo di amministratori giovani, entusiasti, innovatori, coraggiosi, rivoluzionari! Non è così, purtroppo. E per di più si offre troppo facilmente il fianco agli avversari!
 
 
#64 PsycoKiller 2015-03-15 12:15
Perché il commerciante che rubava la corrente ++++MODERATO++++
 
 
#63 x mistert 2015-03-15 11:08
Ti dice niente marco de nicolò? cos'era di destra? ma quali gionali leggi?
 
 
#62 Foresta 2015-03-15 11:07
Perchè quel noto dirigente della Regione Puglia condannato per peculato con sentenza definitiva non è parente di un membro del direttivo cassanese del Pd? E non era lui stesso del pd....?
 
 
#61 wolfrisolvoproblemi 2015-03-15 10:46
ma nel programma di Massarosa non c'é niente su come sconfiggere il randagismo?
 
 
#60 Mamma me... 2015-03-15 10:05
E De Grandi non è di sinistra? MisterT: svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaa
 
 
#59 zarathuska 2015-03-15 01:38
Striscia la notizia è un'arma mediatico- politica da anni utilizzata dal centrodestra per screditare la parte avversa.Quale credibilità può avere? Solo gente in malafede o ignorante può prestarvi attenzione.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI