Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Meteo, "sciabolata artica" in arrivo al Sud

maltempo

"Oggi, mercoledì 4 marzo, si è manifestata la parta anteriore della attesa perturbazione che nelle prossime ore farà sentire i suoi effetti su tutta la penisola. Piogge e acquazzoni a partire da questa sera si intensificheranno man mano che il maltempo avanzerà verso il Centro Sud, con un graduale ma veloce ritorno delle condizioni invernali che porteranno freddo artico e neve a quote basse: una cosiddetta sciabolata artica.

Il clima mite dei giorni scorsi lascerà il posto a un peggioramento di carattere molto freddo. Un nucleo di aria gelida dal Nord Europa, seguita da aria polare (GUARDA LE IMMAGINI VIA SATELLITE)colpirà il Mar Mediterraneo, si formerà una situazione di bassa pressione e il tempo subirà un sensibile peggioramento, dapprima al Nord poi anche al Centro, con piogge, acquazzoni sparsi e neve fino a quote basse, in particolare suEmilia Romagna e Marche.

DomaniGiovedì 5 marzo sarà dunque la giornata più fredda e perturbata della settimana. II maltempo interesserà in particolare il Centro Sud, la Sardegna e l'Emilia Romagna con piogge, temporali e neve sui rilievi fino a quote collinarinel Centro Italia e sopra i 700 metri al SudLetemperature crolleranno anche di 10°-15°C specialmente al Centro-Sud.

Da venerdì l'ondata di maltempo si concentrerà sempre più al Sud e sul medio Adriatico, mentre altrove si avrà un tempo in prevalenza soleggiato".

 

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI