Promozione per il Maresciallo Lucia Piscazzi

Lucia Piscazzi

Lusinghiera promozione per il Maresciallo Lucia Piscazzi (nella foto), in forza alla Polizia Municipale di Cassano delle Murge.

Il Comandante del Corpo, Maggiore Luigi De Benedictis ha infatti attribuito il grado di Maresciallo Capo alla sig.ra Piscazzi, in qualità di Coordinatore della Pulizia Municipale e che di fatto assume il ruolo di vice-Comandante della polizia cassanese.

E' la prima volta che nella Polizia Municipale cassanese una donna assume un grado così alto nella gerarchia di comando.

Assieme ad altri sei suoi colleghi Lucia Piscazzi era diventata, nel luglio 2011, Maresciallo ordinario, sulla base dell’Ordinamento della Polizia Locale, modificato e integrato dalla Legge Regionale n. 2 del 2012 quindi, lo scorso 11 dicembre, la nuova promozione a Maresciallo Capo con la Determinazione del Maggiore De Benedictis  in qualità di Responsabile del Settore Autonomo Polizia Locale.

Per il Maresciallo Piscazzi – si legge nella motivazione della promozione -  sussistono presupposti di fatto e di diritto ovvero l’anzianità di servizio (venti anni nel Corpo, lo scorso 1° dicembre 2014) e il possesso di ampie capacità e attitudini professionali dimostrate in questi anni”, tanto che ultimamente – a causa di un prolungato periodo di assenza dal lavoro a causa di un infortunio dello stesso Comandante De Benedictis -  il Maresciallo Piscazzi ha egregiamente sostituito il Maggiore, coordinando nelle diverse mansioni e per i tanti ruoli che sono chiamati a ricoprire gli uomini in divisa del Comune di Cassano nonché il personale tecnico-amministrativo che fa capo al Settore.