Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Sacchi di immondizia al Parco Giochi. Ma stavolta….

parco giochi pulito 1

Sacchi di immondizia dinanzi al parco giochi di via Galietti e, poco vicino al cancello di ingresso, nella parte interna, ramaglie, pezzi di legno e altri rifiuti.

La scena potrebbe essere quella, già vista, di abbandono indiscriminato di rifiuti, con l’aggravante della vicinanza di un parco dove giocano i più piccoli fra i cittadini cassanesi.

Ma stavolta non è così.

La storia la racconta a questo giornale il consigliere comunale Michele Lopane, di recente nominato dal sindaco Vito Lionetti delegato al il decoro urbano e controllo per gli interventi di piccola manutenzione. “Alcuni cittadini della zona “Sacro Cuore” – spiega Lopane – mi avevano segnalato, nei giorni scorsi, che alcuni ragazzi avevano cominciato a dare fastidio ai piccoli e alle mamme che si intrattenevano nel parco….facendo un po’ i bulletti e un po’ troppo gli spiritosi”.

“Sulle prime – continua il consigliere – ho pensato di allertare la Polizia Municipale, per far fare qualche controllo ma poi ho deciso di voler approfondire personalmente la situazione, verificare davvero che cosa stava succedendo”.

Dopo alcuni tentativi, Lopane racconta di essere riuscito ad avvicinare il gruppo di ragazzi, cercando do conoscerli e tessendo con loro un fitto dialogo, non sempre facile, ma carico di interesse per cercare di capire, di far comprendere che quel che viene “sfasciato” oggi si ripercuote su quello che tutto i cittadini sono poi costretti a pagare domani, con più tasse e meno servizi. “Un discorso ovvio, il mio – commenta il consigliere – di buon senso, come quello che un padre potrebbe fare ad un figlio….ma non avevo alcuna pretesa…tant’è che dopo averli salutati, me ne sono andato con il dubbio di aver fatto bene o meno….”.

Cos’è successo, invece?

parco giochi pulito 2

 

parco giochi pulito 3

Lo vedete in queste foto: andato via il consigliere comunale, i ragazzi si sono attrezzati di pale, buste e scope e hanno ripulito, volontariamente, tutto il parco, accumulando foglie e immondizia nei bustoni, raccogliendo pezzi di legno e ferro sparsi nelle aiuole e lungo i viali e rassettando un po’ tutta l’area.

Un pulizia completa, insomma, per far giocare meglio e più al sicuro i bambini.

“Non me lo sarei mai aspettato – ha affermato Michele Lopane – e ne sono davvero, sorprendentemente, soddisfatto: vuol dire che davvero il dialogo, il confronto e il portare al ragionamento questi giovani possono essere le vie principali per una rigenerazione della nostra società….”.

Una lezione, quella di questi giovanissimi, che dovremmo ricordare un po’ tutti.

 parco giochi pulito 4

Commenti  

 
#23 volavola 2014-11-26 20:40
Mi ha fatto piacere sapere che a Cassano c'è un consigliere delegato al decoro urbano,il quale addomestica +++MODERATO+++ del rione Sacro Cuore però non vede l'indecenza del bagno di piazza Dante dove chi deve accingersi ad un bisognino lo deve fare in pubblico in quanto persino dalla strada si vede all'interno.Un saluto.
 
 
#22 gigino 2014-11-20 20:29
X bi vista: e' verro non conosciamo i ragazzi, ma conosciamo bene, molto bene il Miki-mais.
 
 
#21 . di vista 2014-11-20 18:08
MA PERCHÉ C'È GENTE KE PARLA A VANVERA SENZA MANCO CONOSCERE QUESTI RAGAZZI.DOVETE SEMPRE RIEMPIRVI LA BOCCA DI STRONZATE! MA SAPETE ANKE APPREZZARE INVECE DI PUNTARE QUEL MALEDETTO INDICE SENZA CONNETTERE IL GESTO AL CERVELLO?!
 
 
#20 Larduasentenza 2014-11-18 15:40
Comunque riflettiamo sulle bollette TARI giunte,e cioè chi mi sa spiegare cos'è quest'altra novità,la quota variabile aggiunta alla quota fissa per metro quadro.
Il popoloitalianoè famoso per essere un popolo di navigatori,santi ma ora chi lo supera è quel popolo di politici per essere inventori di nuove tasse ( e chi li supera...). Di questo nuovo balzello io pago 96 € per la casa di abitazione, e 70 +70 per una casetta nel centro storico, poichè pur essendo una sola casa ( metà sotto e metà sopra),è accatastata come se fossero due case, è così piccola che la quota fissa supera quella variabile (40+50)...ma vi sembra onesto tutto questo?
Ai posteri l'ardua sentenza...
 
 
#19 E.Mantegazziani 2014-11-18 11:10
Quanta ingenuità leggo in certi commenti!
Per fortuna qualcuno, almeno il beneficio del dubbio, se lo concede!
Ricordatevi una cosa però: quello è un bene pubblico, pagato coi soldi della collettività.
Invece è diventata la riserva di caccia privata di una decina di rampolli.
Se non altro, comunque, da un po' di tempo sembra che gli stiano col fiato sul collo.
E' già qualcosa!
 
 
#18 volavola 2014-11-17 22:18
A PL,io direi più che promesso cosa può aver dato.La spiritualità non è più all'ordine del giorno ed il materialismo la fà da padrona per cui , non facciamoci illusione,
il lupo non diventerà mai agnellino.Un saluto.
 
 
#17 pedagogista 2014-11-17 21:33
molti di questi commenti sono a dir poco scandalosi. di importante ci sono degli elementi. il dialogo, l'ascolto, l'interesse verso cose che si credono inutili, ed infine la nascita in loro di orgoglio, si sentirsi meritati ad apprezzati. a volte si è bulli semplicemente perché non ascoltati, un modo per dire che ci sono anch'io. apprezziamo il gesto, anzi crediamoci. credo sia la chiave di lettura per giovani migliori.
 
 
#16 x cassano69 2014-11-17 17:59
invece di fare il difensore delle cause e delle persone perse, non commentare in quella maniera che fai più bella figura!!!
 
 
#15 PL 2014-11-17 16:10
Prima di unirmi al coro di chi grida al miracolo preferisco aspettare.
Passo per lavoro più volte davanti a quel parco e posso assicurarvi che quelli che adesso elogiate sono gli stessi che hanno scardinato panchine, scassato porte e finestre, lanciato di tutto contro la casetta in legno e preso in giro le custodi.
Non so cosa gli sia stato promesso, ma vedremo. Se son rose...
 
 
#14 balotelli 2014-11-17 15:24
In questo paese c'è sempre da criticare, nel bene o nel male!!!!!!!
 
 
#13 Antonio1 2014-11-17 13:36
Molta gente non sa che, evidentemente la comunità siamo noi, che le cose pubbliche sono nostre e che, ogni azione compiuta al fine di migliorarla, posta in essere con qualsiasi mezzo, ben venga. Perché sempre il processo alle intenzioni ed agli scopi? Con o senza parole, i ragazzi hanno ripulito quello che altri non farebbero... e/o quello che altri lasciano incuranti per strada...
 
 
#12 cassano69 2014-11-17 13:05
continuare a guardare il dito anziché la luna è da imbecilli.

la vera sorpresa è che i giovani, se provocati o ascoltati in qualche modo reagiscono.
questa volta è la pulizia del parco, la prossima sarà assistenza a qualcuno o qualcosa, poi sarà un progetto dedicato a loro.

ma no...è meglio ridacchiare e commentare su questo o quel personaggio politico.
Cassano ha proprio quello che si merita.
 
 
#11 pensionata 2014-11-17 11:46
Lasciate che i pargoli vengano a me.
Che bel gesto!
Speriamo lo faccia con le altre pratiche che porta avanti.
 
 
#10 matteo renzi 2014-11-17 09:36
Maisia santo subito.
 
 
#9 volavola 2014-11-17 09:34
Bravo l'assessore,san Francesco che parla agli animali. Domenica prossima dovrebbe andare in piazza Garibaldi a parlare con altri animali,quelli che lanciano petardi.Sembra di assistere alla "Festa grann"e di vigili neanche l'ombra in altre faccende affaccendati(controllo dischi orario).Mi chiederete perchè non sono intervenuto ,vi rispondo semplicemente che non sono avvezzo al dialogo con cuccioli in quanto gli animali sono i genitori.Un saluto.
 
 
#8 cassano69 2014-11-17 08:37
odioso vedere commenti sarcastici di qualche rosicone anche su una storia che puo essere spunto di riflessione e magari lo spiraglio di un gran cambiamento.
alle volte le sorprese e le soluzioni arrivano da chi meno te lo aspetti.
bravi ragazzi, vi siete fatti onore.
 
 
#7 bene 2014-11-17 08:32
concentriamo l'attenzione meno sul consigliere più sui ragazzi.
è straordinario quello che hanno fatto ora speriamo che anche loro ricevano la giusta attenzione che meritano.
 
 
#6 centro storico 2014-11-16 19:50
Venga anche nel centro storico così convince i gruppi di balordi che giornalmente dopo il tramonto lo rendono invivibile.
 
 
#5 Che schifo! 2014-11-16 19:42
cioè è UNA VERGOGNA PAZZESCA!!!
Invece di pulire, questa amministrazione che fa? Fa pulire ai ragazzini? E i servizi comunali dove sono? Questa giunta +++MODERATO+++ Ma poi che bisogno c'era di nominare un altro assessore +++MODERATO+++ come Lopane?
E io pago! E io pago!
Per ottenere che cosa? Del Re alla Regione senza concorso e la pulizia che mi faccio io?
 
 
#4 giosioso 2014-11-16 18:01
... meglio di un francescano,con la sua parola convince i bulli, le suo opere verranno ricordate in eterno. Praticamente santo subito!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI