Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

A Cassano il Coordinamento pugliese delle "Città dell'Olio"

città dellolio copy

Si terrà a Cassano la 48^ riunione del Coordinamento Regionale Pugliese dell’Associazione Nazionale “Città dell’Olio”.

Lo scrive in una nota il Comune di Cassano.

"Sarà la nostra cittadina - si legge nel Comunicato - ad ospitare l’assemblea dei soci pugliesi dell’organismo fondato nel 1994, che a livello nazionale riunisce quasi 400 associati, tra Comuni, Province, Camere di Commercio e Comunità Montane, uniti con l’obiettivo di tutelare e valorizzare l’immenso patrimonio olivicolo italiano.
Il Comune di Cassano è uno dei soci storici dell’associazione, tra i primi a cogliere la necessità di un impegno costante per promuovere l’olio extravergine di oliva quale prodotto fondamentale della tradizione agricola, alimentare e culturale del nostro Paese e per valorizzare i suoi territori di produzione.

Negli ultimi mesi l’amministrazione comunale di Cassano ha riallacciato i rapporti con l’associazione, in prima fila in Italia nella difesa della cultura dell’olivo e dell’olio di oliva di qualità, anche attraverso il pagamento della quota associativa che era stato inspiegabilmente sospeso.

Ripresi i contatti e la collaborazione, la dirigenza di “Città dell’Olio” ha proposto di tenere questa importante riunione nel nostro Comune, fatto mai avvenuto nella lunga militanza cassanese all’interno dell’associazione, con l’obiettivo di tornare a dare la giusta visibilità al nostro olio, prodotto di altissima qualità, frutto della nostra terra e del lavoro dei nostri agricoltori.

Una proposta accolta con entusiasmo dall’assessore all’Agricoltura Maria Luisa Marazia, impegnata a definire la strategia del rilancio del settore a Cassano, e da tutta l’Amministrazione Comunale, che ha subito offerto massimo supporto per l’organizzazione dell’incontro, anche in considerazione dell’imminente nuova edizione di “Pane e Olio in Frantoio”, il grande evento gastronomico che Cassano si appresta ad organizzare per la fine di novembre e che vedrà la partecipazione di tutti gli enti locali legati al circuito regionale delle “Città dell'Olio”.

I soci pugliesi di “Città dell’Olio” si riuniranno sabato 11 ottobre, a partire dalle ore 10.30, presso la Sala Conferenze della Biblioteca Comunale "A. Perotti".

All’ordine del giorno dell’assemblea il bilancio preventivo dell’associazione e importanti manifestazioni e progetti che vedranno coinvolti i soci nel prossimo autunno/inverno, come il "Ventennale" di Città dell'Olio, “Girolio d’Italia”, il programma educativo per la scuola “Bimboil” e la nona edizione della “Fiera Olio Capitale” di Trieste.

 

Commenti  

 
#1 poi pago 2014-10-02 16:00
e' una vergogna che per la TASI l'ufficio del comune riceva i cittadini solo il giovedi pomeriggio. Quindi per soli due giovdi. Vergognatevi e i cittadini li pagano queste tasse
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI