Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

"Puliamo il Mondo": i volontari puliscono la Panoramica

puliamo il mondo 2014 1

Da oggi un pezzo della Murgia cassanese è un po’ più pulito grazie all’iniziativa che il Circolo cassanese di Legambiente – aderendo all’iniziativa nazionale “Puliamo in Mondo” – ha organizzato questa mattina chiamano a raccolta volontari, cittadini e amanti della natura e della civiltà.

Per ripulire dai rifiuti la Panoramica, nel tratto fra il piazzale del Convento all’incrocio con la via vecchia per Altamura, hanno risposto una cinquantina di cittadini, fra cui diversi bambini di un gruppo scout della Chiesa Avventista di Cassano, provenienti anche da altri paesi della provincia, il sindaco Vito Lionetti, convalescente dopo l’operazione chirurgica cui è stato sottoposto nei giorni scorsi, il vicesindaco Davide Del Re, l’assessore all’ambiente  Maria Luisa Marazia nonché tanti altri volontari che dotati di maglia gialla, cappellino e guanti hanno raccolta qualche decina di quintali di rifiuti fra plastica, vetro e tanta “indifferenziata”.

Non rari i casi di abbandono di rifiuti inerti, scarti di lavorazioni edili e lastre di cemento-amianto segnalati per l’immediata rimozione alla ditta che effettua la raccolta di rifiuti, l’ATI “Tradeco-Murgia Servizi Ecologici”, che questa mattina ha collaborator per il trasporto e la rimozione, con i suoi uomini e mezzi, dei rifiuti raccolti.

Tanto, tantissimo il vetro raccolto (bottiglie magari lanciate dalle auto che giornalmente percorrono la Panoramica) ma anche sacchetti di rifiuti soli urbani, plastica e lattine, che finiscono per deturpare uno dei tratti più belli del nostro territorio.

La speranza è che questo piccolo, quasi simbolico gesto possa far riflettere chi abbandona i rifiuti in maniera scriteriata e indiscriminata, finendo per danneggiare l’intera comunità.

 

puliamo il mondo 2014 2

 

puliamo il mondo 2014 3

 

puliamo il mondo 2014 5

 

puliamo il mondo 2014 4

 

Commenti  

 
#7 verità 2014-10-02 08:45
Prossima metà? A mio parere bisognerebbe ripulire via Perrotta e proseguendo via Parco della Corte. Ad un certo punto Vi imbatterete in un ponte dell'Acquedotto. Bene, sotto quel ponte a circa 15 mt. non tirerete fuori solo paraurti come sulla panoramica, ma ci sono "migliaia" di gomme di qualsiasi autoveicolo, rottami di qualsiasi genere e per finire in bellezza, interi telai di autovetture a mio parere rubate. Pertanto non andate solo con buste e simili, lì ci vogliono camion e gru da carico T.T
 
 
#6 ops 2014-09-29 14:46
Se si addestrasseo tutti quei cani randagi che circolano come sbandati sulle murge, a catturare o a spaventare tutti gli sporcaccioni autori di questi scempi, qualche problema, con un nulla , verrebbe risolto...dai assessora, trovate un buon addestratore e con l'apertura del canile municipale si potrà dare un senso all' esistenza di questi amici dell'uomo..non le pare?
""Storia del Mondo. I vulcani eruttarono.Gli oceani ribollirono. L'universo era in tumulto. Poi venne il cane. - Snoopy- Charles M. Schultz.""
 
 
#5 mbha 2014-09-29 08:49
magari qualche cassanese in più non avrebbe fatto male...!! complimenti a tutti e grazie.
 
 
#4 jxl 2014-09-28 22:48
speriamo che dopo che quei volontari hanno pulito ,non ci siano i soliti zozzoni che risporcano le nostre murge e il nostro paese
 
 
#3 Coerente 2014-09-28 20:44
Ma niente niente quest'amministrazione ha sbagliato mestiere?!!?
 
 
#2 Zenigata 2014-09-28 19:57
Bellissima iniziativa, complimenti a tutti, la prossima volta vedrò di esserci anche io!
 
 
#1 Psyco Killer 2014-09-28 18:40
Complimenti a tutti i partecipanti !!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI