Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Festa Patronale: i debiti sono stati azzerati

festa patronale 2014

Sono stati azzerati i debiti - che ammontavano a circa 1.200 euro - sul bilancio della Festa Patronale 2014.

A comunicarlo, il Presidente delegato del Comitato Festa Patronale, Damiano Baldassarre, che lo scorso 11 agosto (leggi l'articolo) aveva spiegato in piazza entrate ed uscite della "Festa Granne" che ogni anno dal 1 al 4 agosto riunisce tutti i cassanesi nel nome della Madonna degli Angeli.

Come si ricorderà, Baldassarre annunciò in quella occasione che alla chiusura definitiva del bilancio, se vi fossero state ancora perdite, se ne sarebbe fatto carico egli stesso ma evidentemente non ve ne è stato bisogno.

I 1.200 euro sono stati ripianati innanzitutto con nuove offerte - per circa 700.00 euro - grazie all'appello lanciato quella sera dal Presidente delegato e poi con piccoli ritocchi ai contratti già stipulati (la Banda di Cassano, ad esempio, ha rinunciato a 100 euro sul "cachet" previsto).

Come solevano dirsi i nostri avi, allora: "chiù maggiore a l'uann ce vene...."

Commenti  

 
#12 Danielle 2014-09-21 10:05
Nell di avere quel che gli spetta, molti ragazzi, che magari gi
lavorano, sono costretti ad indebitarsi con le famiglie, o peggio con le banche, ed in qualche caso perfino ad abbandonare gli studi.

Solo a Padova, sono ben 2.797 le borse di studio che attendono di essere liquidate .


outlet
store gucci
 
 
#11 cassanese1 2014-08-27 14:48
Bravo Damiano continua cosi, era da quando ero ventenne che non sentivo suonare la banda di Cassano sulla cassarmonica, ora sono sulla cinquantina e ripeto risentire la banda locale suonare li mi ha fatto tornare indietro nel tempo!!!!
 
 
#10 obbiettivo 2014-08-25 17:01
almeno in qualche articolo evita di scrivere c.....e daiii su su
 
 
#9 pioggia 2014-08-24 18:27
obiettivo mi dici cosa centra la festa patronale con lo sport sicuramente sei un milanista solo loro parlano a vanvera ;-)
 
 
#8 obiettivo 2014-08-24 15:54
Panzarea guarda caso e' anche interista,ma che festa e' questa dai ed e' socio al tuo club.
 
 
#7 Musica e tradizione 2014-08-22 17:51
Bravo Damiano più fiducia nei prodotti locali come la banda di Cassano dopo tanti anni è tornata li sulla cassarmonica ad eseguire musica bellissima!!!
 
 
#6 1x2 2014-08-22 17:17
Bravi i ragazzi della banda di Cassano.... Che siano da esempio per tutti coloro che partecipano alla festa compreso le altre bande!!!!
 
 
#5 balotelli 2014-08-22 13:25
Grazie per la disponibilità.
 
 
#4 x balotelli 2014-08-21 16:13
Non è un proverbio ma un modo di dire dei "vecchi" cassanesi: significa che "(la festa) andrà ancora meglio l'anno prossimo..." ovvero che è già andata bene quest'anno ma la prossima andrà ancora meglio.
 
 
#3 f.panzarea 2014-08-21 14:05
grande Damiano
un presidente onesto, rispettoso, verace e senza peli sulla lingua...buon lavoro per il futuro...ad maiora
 
 
#2 Franco 2014-08-21 13:57
bene, una buona notizia finalmente. Con ogni evidenza i cassanesi non sono poi così male. Auguri e spero che il prossimo anno la festa sarà ancora più sentita, con meno criticoni e più gente di buona volontà a dare manforte al Comitato.
 
 
#1 balotelli 2014-08-21 13:36
Il proverbio non l'ho capito.........
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI