Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Attivato a "Frà Diavolo" l'impianto di pubblica illuminazione

illuminazione pubblica 300x200

E’ stato attivato il nuovo impianto di illuminazione pubblica sulla strada che da Cassano conduce alla contrada “Frà diavolo”, opera costata poco più di 95mila euro (su 200mila previsti inizialmente) provenienti dal Bilancio comunale, inserita nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche approvato dal Consiglio Comunale nel 2009 con l'amministrazione Gentile, poi rivista e aggiornata nel 2012 dall'Amministrazione Di Medio.

Progettato dagli ingegneri cassanesi Antonio Calò e Leonardo Lopane, realizzato da una ditta di Gravina in Puglia, la “Giannelli Impianti srl”, che si aggiudicò l’appalto con una offerta con il 36,36% di ribasso, l’impianto permette l’illuminazione dell’intera strada che dalla rotonda di via Mercadante, giunge fino ai borghi disseminati nella contrada “Frà diavolo” e che oramai costituiscono una vera e propria “frazione” di Cassano dato che in zona vivono stabilmente un migliaio e più di persone, anche nei mesi non estivi.

Fra l’altro, la progettazione ha dovuto tener conto dei numerosi vincoli di diversa natura (idrogeologico, paesaggistico, ed ambientale (visto che la zona fa parte del Parco dell’Alta Murgia) che hanno rallentato l’iter procedimentale per la richiesta delle diverse e numerose autorizzazioni.

Nei prossimi giorni ci sarà la consegna ufficiale dell’opera al Comune di Cassano, dopo gli ultimi collaudi per la messa in esercizio.

 

Commenti  

 
#20 per commento 19 2014-08-20 21:25
La segnaletica è datata nella storia, purtroppo le strade cambiano ma la segnaletica per comodità e soldi resta la stessa.
Spero come te di conoscere almeno il perché nessuno ha mai voluto far niente. Eppure questa strada la frequentano in tanti compreso te.
 
 
#19 x commento 18 2014-08-20 08:59
Ignoranza? I documenti che ventili dove sono?
La segnaletica parla chiaro.
Perché se è come dici tu mi chiedo il sindaco precedente perché non ha messo in cantiere nessuna messa in sicurezza ed aggiornato la segnaletica. Ma la risposta la sapremmo... sempre che tua abbia ragione.
 
 
#18 x commento 16 2014-08-20 08:27
Ascolta, solo per specificare i dettagli.
Il tratto di via colamonico dalla casa rosa alla trav costone di bruno è diventata STRADA COMUNALE per chissà quali motivi.... con tanto di documentazione.
Quindi prima di parlare informati bene. Capisco che l'ignoranza è una brutta bestia.
 
 
#17 x commento 16 2014-08-20 07:43
Via Colamonico finisce dove finisce il rettilineo davanti a "Casa Rosa": poi è strada provinciale! le curve non sono di competenza comunale. O ci arrivi da solo oppure torna a scuola!
 
 
#16 x comm 15 2014-08-19 18:22
Abbi fede renberenno più sicura questa strada, il dubbio è il come: 1) come la strada pubblica-privata di trav via pellerano con l uso esclusivo privato, 2) come le curve di via colamonico, aspetta e spera.
Non ti resta che aspettare e sperare che questa amministrazione abbia più buon senso.
 
 
#15 gran premio 2014-08-19 09:28
Direi che è anche l'ora di rendere questa strada più sicura, visto che auto e moto sfrecciano come stessero ad un gran premio.
 
 
#14 ad ape maia 2014-08-19 08:59
rileggi l'articolo aggiornato please
 
 
#13 chiar.1 2014-08-19 08:45
Qualcuno mi spieghi che fine avrebbero fatto 105mila euro con la vecchia amministrazione? Grazie Lionetti
 
 
#12 donatella 2014-08-19 07:05
grazie giunta Di Medio
 
 
#11 rinascita 2014-08-18 20:44
ape maia
forse non hai afferrato che era un commento ironico. certo che è merito di quella amministrazione che hanno voluto cacciare in cambio di cosa poi????attendiamo iniziative di " rinascita "...
 
 
#10 rispondo 2014-08-18 17:43
Sign mbha le rispondo dicendovi che con qui soldi adesso le luci si accendono almeno e per un po la strada si illuminerà ...poi vedremo,........
 
 
#9 non me li faromai 2014-08-18 17:33
Luce pubblica su zone contrastate dallo scopping cassanese peri ssupermercati di altri paesi dove non ci accomuna niente con questa gente se non che i loro interessi che dobbiamo anche dividere come spese......ma...non me li faro maiiiiii......
 
 
#8 pioggia 2014-08-18 17:28
tanto rinascita non rinascera mai ne sono convinto
 
 
#7 pioggia 2014-08-18 17:27
grazie dimedio alla nuova giunta prendete esempio
 
 
#6 pioggia 2014-08-18 17:25
a rinascita non è merito della nuova giunta il merito va alla dimedio
 
 
#5 donatella 2014-08-18 14:57
grazie alla giunta di medio il merito va a loro
 
 
#4 residente 2014-08-18 13:20
Finalmente è arrivata la luce pubblica.
Voglio ringraziare la vecchia amministrazione per quanto realizzato e credo di poterlo fare anche a nome di quanti aspettavano questo momento.
Grazie alla vecchia amminstrazione Di Medio.
 
 
#3 ape maia 2014-08-18 12:40
Per rinascita:
ma ha letto l'articolo? Cosa c'entra rinascita?
 
 
#2 rinascita 2014-08-18 12:11
finalmente Rinascita sta iniziando a far "rinascere" qualcosa
 
 
#1 MBHA 2014-08-18 11:41
dico io...come si fa ad avere uno sconto di € 105mila rispetto ai €200mila previsti, qualcuno può spiegarmelo?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI