Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Niente banda larga per Cassano_in edicola

copertina n. 25

E' in edicola il nuovo numero del settimanale "La voce del paese" con notizie e approfondimenti delle comunità di Cassano, Acquaviva e Santeramo.

In questo numero fra gli altri articoli, segnaliamo:

 

BANDA LARGA E COLLEGAMENTI ULTRAVELOCI? NON A CASSANO

 La Regione ci esclude dagli investimenti (62milioni di euro)

 

CON LA BANDA LARGA LE MULE NON SCIVOLANO

Nichi Vendola: la fibra ottica è la ferrovia degli anni 2000. I cassanesi sbaglieranno ancora?

 

RAFFAELE FITTO ED ELENA GENTILE SCELGONO STRASBURGO

Il primo lascia il Parlamento, la seconda la Regione (e l'assessorato alla Sanità)

 

LA PROVINCIA DI BARI NON C'E' PIU'

Che succederà adesso?

 

PARTE DA CASSANO LA GRANDE FESTA DI "UP!"

Tutte le foto della serata

 

Commenti  

 
#6 mo cominciamo? 2014-06-29 21:11
d'accordo con eretico... sarebbe curioso almeno per le generazioni successive a quegli anni avere una spiegazione logica a quest enigma su cui ogni giovane cassanese avrà sicuramnte imprecato .
 
 
#5 Eretico 2014-06-29 08:49
Un altro lascito della vecchia amministrazione. La giunta Lionetti non ha nessuna responsabilità; ed, anzi, è già al lavoro anche per la banda larga a Cassano.

Per i giornalisti di Cassanoweb: sapete perché negli anni '90 fu tolta a Cassano (per la seconda volta) la possibilità di avere la ferrovia con il raddoppio della Bari-Taranto? Girano tante leggende in paese. Penso che sarebbe opportuno riaprire il caso. Almeno giornalisticamente. Che ne dite?
 
 
#4 Gb x dayafter 2014-06-28 21:19
Gentile dayafter (o preferisce essere chiamato mina?)

Forse non ha letto l'articolo e dunque parla senza sapere.

Facciamo così: la prossima volta che devo titolare qualche articolo, chiedo il suo alto, disinteressato e (spero) competente consiglio. Anche se ho dei dubbi al riguardo visto che quale mese fra preconizzava la nostra sparizione (ricorda: il web a galla, ecc. ecc.)....
 
 
#3 dayafter 2014-06-28 18:12
Brunelli semplicemente quel titolo lascia intendere che uno dei cavalli di battaglia di Lionetti in campagna elettorale non sia realizzabile. Per cui è pretestuoso quando ancora nessun atto è stato fatto formalmente in quelle direzione e dunque Cassano la banda larga la potrà avere eccome, se ne sarà capace l'Amministrazione, indipendentemente da un atto della Regione.
Titoli meglio, e non come Sallusti, e stia più sereno anche lei.
 
 
#2 Gb x dayafter 2014-06-28 16:25
Ha informazioni diverse dalle mie? Ce le mostri e magari potrei titolare diversamente.
 
 
#1 dayafter 2014-06-28 10:49
Al solito Brunelli deve titolare a suo piacimento.
La banda larga sarà fatta a Cassano.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI