Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Giornata dell'Ambiente, Lionetti e Marazia: "una buona azione"

giornata ambiente 2014

Si celebra oggi la Giornata Mondiale dell'Ambiente, voluta per sensibilizzare l'umanità alle grandi problematiche che attanagliano l'ecosistema, spesso frutto di errati stili di vita.

Per l'occasione il sindaco di  Cassano, Vito Lionetti e l'assessore comunale all'ambiente, Maria Luisa Marazia, hanno diffuso il seguente messaggio, con alcuni consigli per fare del bene alla nostra Terra.

 

La Giornata Mondiale dell’Ambiente, istituita dall’Assemblea Generale dell’ONU nel 1972, che celebriamo oggi 5 giugno, è per tutti noi un momento importante di riflessione, per capire che abbiamo a disposizione un solo pianeta sul quale vivere, un monito che ci ricorda che l’ambiente non è nostro nemico, ma un mezzo importante di sviluppo sostenibile. 

Per tutti noi cittadini di Cassano significa, in particolare, pensare a delle azioni concrete che possano contribuire al miglioramento dell’ambiente stesso, il vero patrimonio su cui fondare la rinascita di Cassano. 

È dalle azioni virtuose di ogni singolo che nasce il potere collettivo del cambiamento.

Il nostro invito, allora, è quello di compiere per oggi almeno una buona azione in favore dell’ambiente: conferire correttamente i nostri rifiuti per ridurre quanto finisce in discarica; raccogliere un po’ di spazzatura abbandonata per le nostre strade, che con l’arrivo della bella stagione rischia anche di innescare pericolosi incendi; mettere da parte l’automobile per un giorno, risparmiando fonti fossili e liberando l’aria dallo smog, utilizzando la bici o, meglio ancora, andando a piedi, magari per accompagnare i nostri bimbi a scuola; acquistare prodotti biologici a km zero, frutto del lavoro di nostri contadini; spegnere per un po’ la tv, risparmiando preziose risorse energetiche, e andare a contemplare lo splendore della natura che ci circonda.

Sono solo alcuni dei gesti che possiamo compiere oggi, provando a ripeterli nei giorni a venire, per farli diventare buona consuetudine.

Tocca a ciascun cittadino fare la sua parte per il bene della comunità, con la certezza di avere al fianco una Amministrazione Comunale che ce la metterà tutta per fare della nostra Cassano un posto sempre più bello dove vivere.

 

Il Sindaco

Vito Domenico Lionetti

 

L’Assessore alla Qualità dell’Ambiente

Maria Luisa Marazia

 

Commenti  

 
#20 Signora 2014-06-14 17:35
Scusate..ma Zullo con i suoi anni e la sua esperienza cosa ha fatto?antelmi con i suoi anni cosa ha fatto?
 
 
#19 x 17 2014-06-10 18:02
ciao 17: solo il numero, vabbè.
guarda che non potevi rispondere in maniera più stupida, ma fino là arrivi evidentemente.
Che c'entra che si è appena insediata?
E' il messaggio quello che conta: ci hanno fatto due maroni così sulla incapacità della precedente amministrazione di tenere pulito e ora loro, che c'è, non sanno come fare i bimbetti? ahah Sono come te che frigni come un bimbetto che ti hanno toccato l'assessorino? Ma vai a pettinare le giraffe vai, vai...caro
 
 
#18 dearmissx 2014-06-10 11:14
Noto una certa irratibilità di una persona che evidentemente aveva fatto bei progetti.
leinsta all'ambiente come un gelato al polo nord.
 
 
#17 x nove 2014-06-10 08:20
Cucciola! Torna a pettinare le bambole e risparmiaci le tue invettive contro persone che si sono appena insediate e che non possono avere (ancora) alcuna responsabilità rispetto alle stupidaggini che vai blaterando!!!!
 
 
#16 ape maia 2014-06-09 19:18
Tutto molto bello....Dov'eravate in occasione della giornata mondiale della terra? Non c'era Lionetti, non c'era la Marazzia, nessuno!
 
 
#15 x 13 2014-06-08 11:59
Che c'è la verità fa male?
a parte che sono una lady e il o la demente sei tu!Stupida/o!
Pulisciti la sporcizia che hai dentro, tu e i tuoi compari prima di pulire quella che sta fuori che è di meno!
Vergognati!
 
 
#14 x paolo r. 2014-06-07 13:56
Paolo r. chi??

Camin' vattin, tu e i tuoi "corrispettivi gestuali"!!!

Ormai non ti è rimasta più alcuna credibilità..
 
 
#13 x nove 2014-06-07 13:29
Ma vergognati tu, buffone!

Rassegnati, almeno per un po' sarai fuori dai giochi..
 
 
#12 volavolavola 2014-06-07 10:00
gentile signor sindaco , allora , per andare a piedi ci vogliono i percorsi per i pedoni e qui a cassano non ce ne sono , vedi via convento , via sannicandro dove era stato promesso un corridoio per i pedoni , facendolo diventare a senso unico , via santeramo dove i marciapiedi strettissimi sono pieni di fossi , via grumo dove non esiste proprio marciapiedi , voi andate a piedi e non lo sapete ? aihaihaih questo non è buono!
 
 
#11 renatino 2014-06-07 08:10
tutti i nodi vengono al pettine, altro che "briano in prima linea"
 
 
#10 paolo r. 2014-06-06 21:24
Il vecchio assessore era sempre in prima linea nella raccolta per pulire il paese. Questi si nascondono dietro una comunicazione, e cosi che volete andare avanti. Caro briano tutta la tua fatica va in fumo e cassano va nell immondizia.
 
 
#9 nove 2014-06-06 13:26
cioè, questa qui è scandalosamente bugiarda!
Prima che facevano le foto al "museo della sporcizia" era colpa dell'amministrazione di medio che non puliva e non della inciviltà dei cittadini: adesso che stanno loro, sensibilizzano i cittadini a non sporcare. Neo "assessore" SI VERGOGNI!Insieme al suo molle "sindaco"!
 
 
#8 more 2014-06-06 07:09
Obiettivo, sapere che rosichi mi fa solo stare meglio.
Ti manca Briano eh? Immagino perché…………..
1000 di questi giovani assessori e non i tuoi vecchi tromboni.
 
 
#7 obiettivo 2014-06-05 23:15
Questi fanno solo chiacchiere,avevo visto giusto,ma signori sapete quanti anni ha MARAZIA????? ma dai cosa volete che facciano questi..
 
 
#6 x partigiano 2014-06-05 17:19
mi sembra che tu a chiacchiere stai messo bene e soprattutto quanto al nome è veramente fuori luogo
 
 
#5 volavola 2014-06-05 17:17
Ciò avevo predetto tempo addietro,con diversi commenti, comincia ad avverarsi.Con l'arrivo del bel tempo i vacanzieri si fanno vivi e di conseguenza le percentuali della differenziata calano.I primi commenti hanno evidenziato alcune lacune alle quali aggiungerei il centro di raccolta molto obsoleto e del tutto inidoneo all'uopo(le discariche sono sono meglio).Quindi rivolgo un monito alla nuova Amministrazione(sperando che dia una sbirciatina a Cassanoweb e farebbe bene)che le parole si perdono i fatti restano (verba volant, scripta manent).Un saluto.
 
 
#4 gvill27 2014-06-05 16:44
X libero
Come si spiega il calo della percentuale di differenziata ? Io credo che faccia acqua da tutte le parti come lo era l'amm.ne Di medio.
 
 
#3 Emigrata 2014-06-05 15:10
Una buona azione da parte del comune (non importa che amministrazione) sarebbe quella di installare dei cestini per raccogliere le carte per il paese. Vi sembra normale che se si vuol buttare una carta si debba aspettare di rientrare a casa propria?
 
 
#2 partigiano 2014-06-05 12:24
E voi Marazia e Lionetti fate qualcosa di concreto senza troppi proclami e chiacchiere. Adesso è il momento di fare e non di parlare. Marazia si dia da fare
 
 
#1 Libero 2014-06-05 09:06
La raccolta differenziata indubbiamente è un ottimo risultato dell'amm. Di Medio. Carente del tutto la comunicazione. Assessore verifichi sul sito del comune: non funziona nemmeno più il link al portale della differenziata e le informazioni sono molto scarse. Non è un caso che dopo i successi iniziali, la percentuale di differenziata sta calando
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI