Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Comune, Gianvito Cafaro lascia l'Ufficio Stampa

cafaro

 

Gianvito Cafaro, il responsabile dell’Ufficio Stampa del Comune di Cassano, ha presentato ieri le dimissioni dal suo incarico, dopo l’elezione del nuovo sindaco Vito Lionetti.

Il contratto del giornalista cassanese scade il prossimo luglio ma Cafaro ha preferito non tenere in “imbarazzo” il nuovo inquilino del Comune, dandogli la possibilità di nominare un nuovo addetto stampa.

A Gianvito vanno i nostri ringraziamenti per la professionalità che in questi anni ha dimostrato, assieme alle elevate doti umane di cui è sempre stato portatore.

 

 

Commenti  

 
#19 bilancia 2014-06-07 15:00
x ritornerò... il tuo misero commento non merita risposta!!! bravo Gianvito, ti riveli sempre uomo di grande correttezza intellettuale, d'altronde il sangue non è acqua!!!!!!!
 
 
#18 Mellone 2014-05-31 19:34
Gianvito Cafaro è un persona seria e, allo stesso tempo, un professionista preparato. Peccato solo che sia interista...
 
 
#17 mittelXVeritá 2014-05-31 13:46
Sig. veritá, il bando pubblico c'é stato,se poi ogni comune é libero di decidere i requisiti facendo bandi ad personam non lo so(in rete non ho trovato info)...mi attengo a quello che so, e non mi piace sparare lerda su brave persone da dietro una tastiera....piuttosto mi soffermavo su altro: se si lascia un posto da professionista per non risultare "imbarazzante" per la nuova amministrazione(cosa lodevole) e se la nuova amministrazione accetta senza fiatare, senza neanche fare una prova simbolica di dissuasione, allora, sotto la correttezza del processo, si nascondono logiche partitiche che non sono accettabili...saluti
 
 
#16 1x2 2014-05-30 12:23
Bravo Gianvito ti conosco da tanti anni e posso dire che sei una persona in gamba!!!
 
 
#15 Verità 2014-05-30 11:24
Non esiste nessun concorso vi è la nomina diretta da parte della giunta! È una farsa, vedrete che il sindaco rinominerà lui! Ve lo assicuro! Basti vedere ++++++++++
 
 
#14 michele bisaccia 2014-05-29 15:11
Complimenti a Gianvito Cafaro per la sua onestà intellettuale. Le professionalità vanno elogiate e non infangate ma e soprattutto retribuite. Cordialmente
 
 
#13 mittel 2014-05-29 13:09
Grazie ancora, Redazione...naturalmente rispetto la scelta, ne ho giá parlato nel mio primo commento...solo mi interessava sapere come avvenisse tale nomina: in questo caso, visto che si tratta di un professionista scelto in base a un concorso pubblico, e visto che la motivazione della suddetta decisione di lasciare pare avere a che fare con questioni politiche, sarebbe bel gesto se la nuova amministrazione non accettasse le dimissioni, o se almeno si dichiarasse al riguardo...magari alla fine lui decide lo stesso di non proseguire, peró almeno l'amministrazione farebbe capire che le persone, per incarici pubblici, vengono giudicate su base professionale e non partitica...saluti
 
 
#12 Red.ne x mittel 2014-05-29 09:46
Infatti Cafaro fu selezionato dopo Avviso pubblico:

http://www.cassanoweb.it/attualita/1312-gianvito-cafaro-nuovo-addetto-stampa-del-comune.html

Quanto al dimettersi con l'avvento della nuova amministrazione, è una scelta personale che di sicuro va rispettata.
 
 
#11 mittel 2014-05-29 09:40
grazie per la risposta redazione...se é un compito retribuito immagino ci sia una selezione, e il prescelto é colui che possiede le competenze richieste...quindi non capisco cosa c'entri il nuovo sindaco...
 
 
#10 francavolato 2014-05-29 06:22
Negli altri uffici, quando si dimettono?
 
 
#9 f. panzarea 2014-05-28 22:42
x ritornerò
come fai a poter giudicare gli altri senza conoscerli??? sei 1 quaquaraquà, e di questo ne sono certo e posso giudicarti, dato che si evince da quello che scrivi, mentre Gianvito lo conosco come persona ed è 1 signore..
 
 
#8 Redazione x mittel 2014-05-28 15:09
Certo.
 
 
#7 ok 2014-05-28 14:46
Gianvito, chi ti conosce sa che sei un ragazzo per bene, e sono certo della tua integrità morale ed etica.
 
 
#6 delucidazione 2014-05-28 13:16
mi incuriosisce un po -la motivazione di questo gesto''''
 
 
#5 Awanashibs 2014-05-28 12:59
Complimenti e stima per Gianvito, uno dei profili professionali più alti che la nostra comunità possa vantare
 
 
#4 mittel 2014-05-28 12:11
complimenti per il gesto, non poco di questi tempi...piuttosto mi chiedo: l'incarico di responsabile ufficio stampa é retribuito?
 
 
#3 Ritornerò 2014-05-28 10:19
Ha già la rinomina nella tasca,è tutta una farsa ,altro che ETICA.
 
 
#2 Vito Campanale 2014-05-28 09:51
La classe non è acqua.
 
 
#1 Franco Saturno 2014-05-28 08:29
Ha dimostrato di avere un alto senso della etica professionale, merce rara di questi tempi.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI