Giovedì 15 Novembre 2018
   
Text Size

Pasquetta: macchina organizzativa pronta

mercadante

Tempo incerto sulla Pasquetta cassanese.

Il meteo, infatti, prevede per lunedì 21 aprile nuvolaglia sparsa e rischio pioggia sulle Murge e sulla Foresta di Mercadante, meta preferita per le gite fuori porta soprattutto da parte dei baresi.

Tutto, comunque, è pronto per accogliere al meglio i gitanti che affollano il grande polmone verde cassanese.

La macchina organizzativa per garantire sicurezza e tranquillità si è messa in moto da diverse settimane, agli ordini del maggiore Luigi De Benedictis, Comandante della Polizia Municipale di Cassano che ha coordinato i diversi corpi di sicurezza (Polizia Municipale, Carabinieri, Corpo Forestale dello Stato, Vigili del Fuoco) e i volontari (Pubblica Assistenza-Protezzione Civile) nonché il personale dell’Arif.

Gli accessi alla Foresta saranno presidiati per garantire un flusso regolare sia in entrata che in uscita: si potrà, infatti, accedere a Mercadante solo dalla prima entrata (quella che conduce a “La Selva di Diana”) e uscire da quella successiva e mai viceversa, proprio per garantire viabilità sicura e non caotica.

Previsti divieti di sosta e zone di rimozione forzata delle auto: occhio, dunque, alla segnaletica mobile.

Sono state, poi, rafforzati i presidi sanitari all’interno della Foresta, per assicurare soccorso ad ogni evenienza nonché avviato un collegamento diretto con l’emergenza sanitaria del “118”.

Massime precauzioni, infine, per i rischi d’incendio: in foresta è vietate accendere fuochi e “barbecue”. Un piccolo sacrificio per scongiurare, però, qualunque  problema.

La Forestale, inoltre, garantirà la sorveglianza anche delle zone attorno all’abitato ai fini della prevenzione incendi.

Diverse le iniziative, poi, all’interno della Foresta: giunge alla terza edizione, infatti, “Mercadante Pulita”  e, come ogni anno a Pasquetta , il WWF “Terre Peucete” s'impegna nella sensibilizzazione ambientale.

Lo scopo è quello di rendere e lasciare pulito il polmone verde cassanese.

Questo il programma : appuntamento in Foresta presso la "Selva di Diana " alle ore 9.00, ore 9.30 colazione insieme, ore 10.00 inizio attività con i volontari che passeranno tavolo per tavolo, invitando la gente al rispetto della natura e dotando le persone di sacchetti per la raccolta rifiuti, invitandole contemporaneamente a lasciare la foresta per come la si è trovata. L’evento è promosso ed autorizzato dall’ARIF. Fine dell’evento ore 12.30.

 

Commenti  

 
#1 1 cittadino 2014-04-21 06:05
speriamo che questa anno i gitanti si comportono civilmente perchè io sono del parere che la gentesi comporta fuori come si comporta nelle loro case se pizzicate i sporcacioni multe a gogo ;-)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI