Domenica 18 Novembre 2018
   
Text Size

Fra' Diavolo, approvato il progetto per illuminarla

pubblica illuminazione

Approvato dalla Giunta comunale cassanese il Progetto Definitivo per la realizzazione dell’impianto di illuminazione pubblica per la strada che conduce a “Fra' diavolo”.

L’importo complessivo dell’opera è di 200mila euro, provenienti dal Bilancio comunale: l’iniziativa è fra quelle inserite nel Piano Triennale delle Opere Pubbliche già approvato dal Consiglio Comunale nel 2012.

Progettato dagli ingegneri cassanesi Antonio Calò e Leonardo Lopane, l’impianto prevede l’illuminazione dell’intera strada che dalla rotonda di via Mercadante, giunge fino ai borghi disseminati nella contrada “Fra' diavolo” e che oramai costituiscono una vera e propria “frazione” di Cassano dato che in zona vino stabilmente un migliaio e più di persone nei mesi non estivi.

L’opera è dunque di importanza strategica per la sicurezza della zona, dato che ad oggi è scarsamente o affatto illuminata nonostante vi transitino numerosi veicoli ogni giorno. Fra l’altro, la progettazione ha dovuto tener conto dei numerosi vincoli di diversa natura (idrogeologico, paesaggistico, ed ambientale (visto che la zona fa parte del Parco dell’Alta Murgia) che, spiega l’atto di Giunta, “hanno rallentato l’iter procedimentale” per la richiesta delle diverse e numerose autorizzazioni.

Il successivo passaggio sarà l’approvazione del Progetto Esecutivo dell’opera quindi la fase di appalto per poter essere materialmente realizzata.

Commenti  

 
#7 pino l. 2013-12-11 08:44
Benissimo, allora vediamo di fare approvare anche il progetto per l'illuminazione della circonvallazione da via acquaviva a via S.Abate.......+++MODERATO+++
 
 
#6 Redazione x iocisper 2013-12-06 13:21
Corretto: ha ragione.
 
 
#5 iocispero 2013-12-06 12:30
ma vogliamo capire che fra'diavolo si scrive con l'apostrofo e non con l'accento?
 
 
#4 illuminazione 2013-12-05 15:28
Arriva con cinque anni di ritardo e con 80.000 euro di 5 anni fa della amministrazione Gentile che doveva realizzarla
 
 
#3 topogatto 2013-12-05 13:16
sèèèèèèè conflitto di interessi???in italia???ma no.......
 
 
#2 gigio 2013-12-05 08:34
visto che la DIMEDIO CORPORATION le lampadine le accende davvero a Cassano?
 
 
#1 Tonio 2013-12-04 08:46
Ma calo non era per caso in lista con la di medio? Non vi è forse un conflitto d'interessi perché a quanto pare non c'è stata nessuna gara?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI