Mercoledì 14 Novembre 2018
   
Text Size

Deiezioni canine, completata dislocazione contenitori

bidone deiezioni canine piccola

Sono stati definitivamente collocati i contenitori per la raccolta delle deiezioni canine, così come fa sapere con una nota l'Ufficio Stampa del Comune.

Le strade interessate sono: piazza Garibaldi (al centro del passaggio pedonale della parte dei giardini verso via Di Vittorio lato supermercato); via Marconi; piazza Rossani (vicinanze banca); piazza Dante (lato fontana); via cap. Galietti (zona Sacro Cuore presso parcheggio); via Convento (presso scuola elementare); piazzale Tampoia (vicinanze contenitore per indumenti); via Laudati (vicinanze ufficio postale); via padre Centrullo (vicinanze liceo); piazza Merloni (ubicato su via Fatiguso).

In alternativa i possessori di cani possono utilizzare i cestini stradali ubicati sul territorio o rivolgersi al centro di raccolta comunale di via Calabria nella zona industriale, sede della Murgia Servizi Ecologici.

I proprietari, detentori o conduttori di cani hanno l'obbligo di munire i propri animali di microchip identificativo; di accompagnarli al guinzaglio e con museruola; di essere muniti di apposita paletta o sacchetto o altro idoneo strumento per una igienica raccolta o rimozione delle deiezioni canine dal suolo pubblico; di raccogliere le stesse deiezioni dal suolo pubblico, in modo da mantenere e preservare lo stato di igiene e decoro cittadino e di depositarle, introdotte in idonei involucri o sacchetti chiusi, negli appositi contenitori collocati nelle strade previste. I trasgressori saranno sanzionati.

Le norme in oggetto non si applicano agli animali guida dei non vedenti o accompagnatori di portatori di handicap.

“Invitiamo i cittadini al rispetto delle norme previste – dichiara l'assessore all'Ecologia Carmelo Brianoperché solo così potremo elevare il nostro grado di civiltà. Per quanto concerne le deiezioni canine, in particolare, con l'avvento dei contenitori stradali possiamo assicurarci strade più pulite e decorose. Potremo farlo solo con la collaborazione di tutti. Un ambiente sano è la sfida che abbiamo lanciato a partire dal nuovo servizi di raccolta dei rifiuti porta a porta e con la differenziata".

 

Commenti  

 
#6 jei.jei 2013-09-06 10:36
vi lamentate sempre...avete rotto.....
 
 
#5 bidone 2013-09-04 18:49
Ma è così complicato aggiungere qualche gruppo di bidoni grandi per la differenziata in punti srategici per convincere anche i non residenti a djfferenziare ????
 
 
#4 punto interrogativo 2013-09-04 09:30
Io non ho mai visto un cane con un padrone adeguatamente civilizzato. Peraltro non ho mai visto i Vigili Urbani elevare una contravvenzione per le violazioni su elencate. Quindi temo che i contenitori rimarrano vuoti se non si inizia ad educare i proprietari dei cani al rispetto dello spazio pubblico.
 
 
#3 BRAVO ciccio 2013-09-03 16:41
Ottimo Ciccio. Un pò di sano ottimismo non fa mai male.... ma va+++MODERATO+++
 
 
#2 ciccio p. 2013-09-03 15:51
La presenza di questi raccoglitori è un segno di civiltà che del resto altre città hanno adottato da tempo.
Temo però che presto saranno usati come i vecchi bidoni, sommergendoli di buste di immondizia e trasformandoli in segni di inciviltà.
 
 
#1 SECCO 2013-09-03 15:27
GRAZIE...ANCHE SE QUALCHE BIDONE IN PIù NON FA MALE
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI