Sabato 17 Novembre 2018
   
Text Size

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/area_sgambatura_1.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/area_sgambatura_1.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Warning: getimagesize(images/stories/archiviofoto/area_sgambatura_2.jpg) [function.getimagesize]: failed to open stream: No such file or directory in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 189

Warning: filesize() [function.filesize]: stat failed for images/stories/archiviofoto/area_sgambatura_2.jpg in /home/cassanoweb/public_html/plugins/content/contentoptimizer.php on line 196

Apriamo anche a Cassano un'area sgambatura cani?

area sgambatura 1

L’iniziativa svoltasi ieri sera in piazza Garibaldi e dedicata agli “amici a 4 zampe” ha dimostrato come a Cassano (e non solo) sia diffusissimo l’avere in casa un cane, di qualunque razza, stazza e bellezza: oltre cento i cani presentati in concorso e si trattava di una prima edizione che aveva come premio solo qualche Coppa (immaginiamoci cosa sarebbe successo se vi fossero stati premi in denaro…).

D’altra parte basta guardare il diffondersi anche nel nostro paese di negozi dedicati agli animali e degli spazi che sempre più diffusamente i supermercati dedicano agli amici a 4 zampe nonché (purtroppo) le tante “sorpresine” che per strada padroni poco civili lasciano senza raccogliere nonostante siano diffusi i contenitori per le deiezioni canine.

Insomma, il cane in casa non è più un affare per pochi ma la moda si è diffusa.

Ecco allora che bisognerebbe pensare, a nostro parere, anche a Cassano ad un’area di sgambatura per cani (e non solo) sulla scorta di quella che l’Amministrazione Carlucci ha realizzato ad Acquaviva delle Fonti, in piazza Garibaldi. Un’area, cioè, recintata e sorvegliata dove i cani possono muoversi in libertà, giocando, facendo amicizia e avvicinandosi ai loro simili.

Ad Acquaviva l’iniziativa è stata ben accolta dalla popolazione anche se per l’ubicazione non sono mancate le polemiche (leggi l’articolo).

Ma si tratta, comunque, di un passo ulteriore verso la civiltà e con costi risicatissimi (sono stati investiti meno di 4.000 euro in totale).

Chiediamo, dunque, ai lettori di CassanoWeb: che ne pensate dell’idea? Vi piacerebbe che anche a Cassano vi fosse un’area per la sgambatura dei cani, recintata e custodita nonché dotata di bidoncini dove buttare le deiezioni, senza che queste vengano lasciate in giro per strade e marciapiedi? E dove la posizionereste (tenendo presente che dovrebbe sorgere su un’area comunale o da acquisire)?

Forza con le proposte!

 

area sgambatura 2

L'area di sgambatura cani ad Acquaviva

Commenti  

 
#50 nicola d. 2013-09-08 13:56
Viaggiando in tutta Europa ho visto delle giostrine per bambini che messe qui a Cassano genererebbero panico e finirebbero col condannare gli assessori al rogo! Eppure...i bambini d'Europa hanno giá un futuro garantito e non vengono soprannominati "bamboccioni" "mammoni" ecc. Dice che stavate parlando di cose "serie"...ma come puó dire una cosa del genere se l'unica cosa che fate è criticare!
 
 
#49 Padre per nicola d. 2013-09-07 23:50
Caro nicola d., simpatico! Da piccolo mi sbucciavo le ginocchia per strada come molti...e tornato a casa "avevo il resto"! Quindi, tranquillo, non metto mio figlio in una campana di vetro, però non voglio che vada a finire sotto un SUV che sfreccia a 100km/h a 1 metro dalla villa comunale! Perciò grazie per l'ironia...ma stavamo parlando di cose serie! Ciao
 
 
#48 Padre 2013-09-07 13:22
Mittel, Lu...grazie per il confronto pacifico. Il fatto è che ci vorrebbe davvero poco per sistemare i luoghi per i bambini e recintare un'area per i nostri amici a quattrozampe! Davvero basterebbe poco....per eliminare qualche pericolo dai parchi ci vorrebbero poche centinaia di euro!!!! A volte manca solo la volontà e il buon senso....volete un esempio? La villa comunale di Cassano di venti anni fa era più sicura di quella di oggi! Pensateci! Per non parlare della "seconda villa": a parte l'estetica discutibile, vi sembra sicura una pista che termina direttamente in strada?!?!
 
 
#47 nicola d. 2013-09-07 12:17
Ho la soluzione per tutti voi! Creiamo in p.zza Moro (naturalmente chiusa al traffico con un megasistemaadeliminazionelaser-nucleareperognimezzocheproviadoltrepassarlo) una enorme campana di vetro (naturalmentesupersterilizzataconcontrolloumiditàincorporato) nella quale i nostri bimbi (incapsulatiinunapalladiplasticatrasparentemunitadiscatolaperilprimosoccorso) possano giocare liberamente (senzachesiscontrinoaltrimentiverrannoanditiavitaperattitroppopericolosienondabambini). Vi piace la soluzione? ............ma fatemi il piacere! Ma in che MONDO vivo ora?!?!? Ma quando eravate bambini come giocavate? I vostri genitori vi seguivano come segugi? Lasciate liberi di esprimersi ed educateli al pericolo! Siamo arrivati al punto che i genitori accompagnano i propri figli ai test universitari! MA VI RENDETE CONTO DI QUELLO CHE STATE CREANDO??????? O_O feeling crappy/lost/incredulous
 
 
#46 oh! 2013-09-06 20:48
Scusate ho letto bene?
C'è chi porta i propri bambini ad Acquaviva per giocare?
Ahahahah................ :lol:
 
 
#45 mittel 2013-09-06 20:34
cassanese delusa, aspettiamo anche argomentazioni e analisi del problema, giusto per vedere l'effetto che fa.A proposito, ci voleva l'idea dell'area sgambatura cani per ricordarsi dei bambini che non sanno dove giocare?Concordo con 3 parole del suo post, tuttavia: é uno schifo.
 
 
#44 Lu x padre 2013-09-06 15:39
Padre hai ragione su molti punti di vista però purtroppo questo e il piccolo paese e quindi come c'è un'area giochi per bimbi ci potrebbe essere quella per i cani. Non dico nulla di più. I bambini sono i primi a dover essere tutelati. Ho dei nipoti e li portò in giro e so cosa significa ma anche un'area dedicata ai cani è importante perché oggi molte famiglie ce li hanno e quindi un questa area potrebbero anche esserci i bambini con le loro famiglie e i nostri amici cani
 
 
#43 cassanese delusa 2013-09-06 13:09
Ciao a proposito della sfilata per fortuna era senza denaro ed è scemo così vi è scemo stata uno schifo pensate soloai cani pensate ai ragazzi che non sanno dove andare a giocare ..........
 
 
#42 mittel 2013-09-06 12:10
Grazie per la risposta, Padre...quello della zona sacro cuore non lo conosco, ho conosciuto l'altro: confermo, pessimo: piuttosto ci vorrebbe una bella recinzione, cancello con apertura per adulti, niente sigarette e birre all'interno(detto da un fumatore che igni tanto si gode una birretta),al centro la sabbia per i giochi, zone relax con panchine, e cambiare il terriccio della zona con le giostrine..mi sembra molto piú logico valorizzare quello che c'é piuttosto che costruirne di nuovi fino a quando si inventa il parco giochi che si automantiene e insegna la civiltá alle persone...questo sarebbe spreco...e per inciso, al problema della mancanza di fondi non ci credo tanto, bisogna anche saperli spendere i soldi, e spenderli bene....e pazienza se qualche strada non ha il manto stradale nuovo: questo doveva essere fatto quando di fondi se ne sono avuti a pioggia ma son stati mangiati: ma allora si mangiava in molti, suppongo, e si accettava..saluti..
 
 
#41 Padre x mittel e Lu 2013-09-06 11:10
Per mittel: sì, c'è un parco giochi (alla 167) e una villetta dedicata a Rossani con 5 giostrine "piantate nel terreno".
Il parco giochi della 167 non è sempre aperto: nel tardo pomeriggio, in estate, quando molti genitori possono uscire con i propri figli, era puntualmente chiuso.
Per Lu: io non sto chiedendo una nuova area per i bambini...basterebbe anche solo sistemare le aree esistenti e su questo credo che siamo d'accordo.
Quando affermi che "il problema è che ognuno di noi non pensa alla collettività ma a ciò che gli serve, oggi bambini domani strade dopodomani illuminazione pubblica...", forse dimentichi che PENSARE ALLA COLLETTIVITà SIGNIFICA PENSARE ANCHE AI NOSTRI PICCOLI CONCITTADINI, figli o no!
Fatevelo un giro in piazza Rossani:
le giostrine sono sorte improvvisamente in un'area che non era concepita per loro:
- il terreno è molto sconnesso (ci inciampano in continuazione anche gli adulti!!!)
- non c'è alcun tipo di pavimento, se non cicche, lattine e aghi di pino
- le giostrine sono in parte circondate da siepi e alcuni vecchi mattoncini messi di traverso...in pratica centinaia di spigoli che fuoriescono dal terreno, se un bambino ci casca su come minimo si spacca la testa
- a 5 metri dalle giostrine ci passano le macchine
- ci sono gradini, gradoni e muretti pericolosi: dal lato della banca c'è un muretto che dal lato giostrine è facilmente scavalcabile, anche dai bambini...ma una volta scavalcato, dall'altro lato hai un'altezza di 1,5 - 2 dal pavimento
- non parliamo poi dei personaggi che bazzicano dalle parti del parco, con in mano l'ennesima birra della giornata acquistata da uno dei bar più "in" del paese!
Vogliamo parlare dei nostri giardini comunali (la "villa")?! Passeggia con tuo figlio, magari ti lascia la mano per 2 secondi e in altri 2 si ritrova al centro del tratto della ex Strada Statale che attraversa il paese!!!
E la villa dei caduti in ristrutturazione non prevede giostrine!
Perciò, permettetemi la schiettezza...chi non è genitore, certe cose ancora non ha avuto modo di sperimentarle!
Chi, invece è genitore, HA UNA CERTEZZA: CASSANO NON E' UN PAESE "A MISURA DI BAMBINI"!
E non sono l'unico che lo dice: parlate con tutte le giovani coppie con figli!
Cordialità!
 
 
#40 mittel 2013-09-06 08:43
non si tratta di domanda ironica, davvero nonlo so: ma a cassano non ci sono 2 parcogiochi?
 
 
#39 Lu 2013-09-06 08:13
Non vorrei fare alcune disquisizioni psicologiche anche perché conosco gente che esce con i propri figli e cerca di farli vivere in un mondo più sicuro. Il problema è che ognuno di noi non pensa alla collettività ma a ciò che gli serve, oggi bambini domani strade dopodomani illuminazione pubblica... È inoltre un'altro problema è su chi abbia competenza a fare tutto ciò. Il comune infatti può decidere in merito ad un'area per i cani ma per la ristrutturazione delle scuole no. Infatti mi premerebbe da cittadina di più rendere sicuri i luoghi che già ci sono per i bambini piuttosto che farne altri e abbandonarli al loro destino, perché alla fine e cosi che succede.invece sosterrei una cosa nuova come l'area per i cani, una cosa nuova che porterebbe a rendere cassano un posto più civile e aperto a tutti
 
 
#38 ORCHIDEA SELVAGGIA 2013-09-05 23:10
E' giusto pensare anche agli animali,ma se permettete bisogna pensare prima al genere umano,soprattutto ai bambini (hanno la priorità assoluta).....e poi al resto! Nn tutti hanno la possibilità di poter crescere un animale o di poter andare a Mercadante,quindi bisogna risolvere il problema e risolverlo "in loco" pensiamo ad uno spazio giochi x bimbi che si potrebbe creare nella nuova villa "dei caduti"
PS.l'area di sgambatura cani può sorgere alla villetta che si trova in zona sacro cuore.Questa è la mia idea-proposta!
 
 
#37 mittel 2013-09-05 19:44
@falsa politica: non condivido, ma comprendo e rispetto la Sua opinione: sono due facce della stessa medaglia, o coperta che, notoriamente é sempre troppo corta...inverossia, specificavo che le cose, se si fanno, si devon far bene:il problema non ritengo sia la coperta troppo corta, ma chi la gestisce male, da cui malapolitica...ps:invece condivido in toto quando scrive che le pezze stanno al culo, e non al mulo...ma di nuovo non condivido la parte dove dice, mi sembrava, che di muli non se ne vedono molti in giro..piuttosto aspetto di vedere le strade nuove rifatte con i soldi non spesi per una ringhiera, o le famiglie campare con tali soldi..saluti
 
 
#36 Padre per Lu 2013-09-05 18:54
Cara Lu, io vado a passeggio con mio figlio ogni giorno, non appena il lavoro me lo permette...ma è proprio perchè frequento i nostri "bei" parchi per bambini che parlo così! Gli spazi a disposizione sn pericolosi, non curati, poco sicuri....su questo non ci piove! Perciò lungi dal fare disquisizioni sociologiche, quando si fa qcs per i nostri piccoli concittadini?!?!?!?!?!?!
 
 
#35 FALSA POLITICA 2013-09-05 10:14
Caro mittel, le pezze sono al culo e non al mulo. Di muli, almeno della razza animale, non umana, non se ne vedono da un bel pezzo. Comunque, vivere non e' la stessa cosa che trascorrere un periodo di vacanza, e poi ognuno vede quello che vuole. Io credo che sia scandaloso pensare di realizzare una struttura pubblica, sia pur utile ma non necessaria, in una realta' dove mancano i soldi per: asfaltare le strade, la manutenzione delle scuole e delle opere pubbliche in generale, la realizzazione di strutture utili alla collettivita', o l'accentramento delle stesse per mancanza di fondi, e la ritengo,anche, una scelta scellerata in un contesto di crisi economica dove c'e' gente che non ha di che vivere.
 
 
#34 mittel 2013-09-05 07:45
Io un giorno vorrei capire: stiamo con le pezze al mulo(quando torno a cassano invero la situazione mi sembra meno critica di quanto sento raccontare), quindi basta a investire in strutture che migliorano la qualitá della vita e che ci avvicinano al 21esimo secolo?..certo, mio nonno diceva: "se fai qualcosa, falla bene", e se si devono fare le cose ad canis penis, meglio lasciar stare...in altri posti lo spazio sgambatura per cani esiste, 5-6 per quartiere, non si tratta di posti dove portare i cani a scagare, ma posti recintati dove cani e padroni possano trascorrere un paio d'ore al giorno senza il pericolo delle macchine e/o che il cane scappi..e sono posti controllati, anche di notte, e c'é la figura dell'addetto agli spazi pubblici(controllori e manutenzione), ergo posti di lavoro...in piú sarebbe anche un'occasione per crescere in civiltá, rendendosi conto che é uno spazio di tutti e bisogna rispettarlo e farlo rispettare, anche dicendo all'altro:"per favore, raccogli la bresaola del tuo cane"..ps: le cialde canine per la strada mi danno un fastido enorme, raccoglietele!
 
 
#33 FALSA POLITICA 2013-09-04 16:58
Ho grande rispetto per gli animali ed in particolare per i cani, spesso, molto meno per i propritari a tal punto da confonderne l'identita'. Comunque, ritengo l'articolo essere una vera e propria idiozia. Evidentemente l'articolista non ha altro a cui pensare. Siamo un paese ormai ridotto con le pezze al culo ed invece di preoccuparsi del benessere delle persone ci si ingegna per come far passare ore liete ai cani. Delirio allo stato puro.
 
 
#32 jei.jei 2013-09-04 10:51
per LU sei stata GRANDE...e aggiungerei di fare anche più attenzione ai propri figli,già che da cosi piccoli comandano i genitori,ci sono anche i piccoli vandali che distruggono senza che qualcuno li riprende....e tanto altro...
 
 
#31 cittadino72 2013-09-04 09:44
Va tutto bene, ottime proposte, ma ricordiamoci di usare la museruola per il nostro cane nel rispetto di tutti!!!!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI