Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Festa Patronale: le giostre in zona "Sacro Cuore"

giostre

Le giostre in zona “Sacro Cuore” (l’ex “167”) e la Fiera del 1° agosto in Villa e strade circostanti.

A due giorni dalla Festa Patronale della Madonna degli Angeli, si fa chiarezza – con l’Ordinanza dell’Ufficio della Polizia Municipale guidato dal maggiore Luigi De Benedictis - sulla disposizione del Luna Park e della Fiera dopo le polemiche nate (come ogni anno) sulla dislocazione delle giostre che dividono i residenti dal resto della cittadinanza.

Il dilemma, come da qualche anno in qua, è infatti dove posizionare le giostre: presso il piazzale Merloni (l’area mercatale) oppure in zona “Sacro Cuore”?

Se, infatti, per la prima ipotesi – attuata ad anni alterni – ci sono ogni anno da parte dei residenti proteste, raccolta firme, petizioni che chiedono di posizionare altrove l’area divertimenti (una petizione all’epoca firmata anche dall’attuale sindaco Maria Pia Di Medio che in zona ha lo studio medico associato), per la seconda ipotesi vi sono problemi di altro ordine, sociale in particolare.

Negli ultimi due anni il prematuramente deceduto presidente delegato del Comitato Festa Patronale, Saverio Viapiano aveva optato per la prima soluzione, con l’assenso dell’amministrazione comunale; quest’anno, invece, il nuovo presidente Damiano Baldassarre ha deciso di ascoltare i residenti dell’ex rione “Caponuovo” spostando tutto il Luna Park su via Capitano Galietti fino a viale Federico II (la rotonda che conduce alla “circonvallazione”). I luoghi interessati saranno chiusi al traffico dal pomeriggio del 31 luglio alla mattina del 5 agosto.

In passato – ma anche quest’anno – è stata presa in considerazione anche l’ipotesi di via Grumo e piazzale antistante il Polisportivo, subito scartata per il diniego dei giostrai: troppo lontane dal paese, le giostre resterebbero deserte a loro parere.

Nessuno spostamento, invece, per la Fiera del 1° agosto che si terrà nel centro del paese fino a raggiungere via Miani da una parte e via Gramsci dall’altra, passando da via Cap. Galietti. Si era parlato, in questo caso, di estendere la fiera (se non addirittura spostarla) proprio in piazza Merloni ma poi non se ne è fatto più nulla.

Tutti confermati, infine, i tragitti delle processioni nelle quattro giornate della Festa.

 

Commenti  

 
#20 Bhoooo 2013-08-03 10:22
Vabbe non capisco perché una volta all' anno che vengono le
Giostre non si possano mettere nella piazza mercatale! Le giostre alla ex 167 sono troppo lontane. Credo che dalla piazza mercatale alla villa, piazza e sotto i portici ce piu collegamento! Ancora meglio se finivano la villa dei caduti. Le Giostre scarsegiavano erano tutte per i bambini.
 
 
#19 copia-incolla 2013-08-03 02:46
"ai forestieri larga ospitalità"
 
 
#18 nat 2013-08-01 17:31
Per Pasq.
L'anno prossimo fai una richiesta particolare al Sindaco.
Richiedi che le giostre le mettano sotto casa tua cosi sarai piu soddisfatto.
 
 
#17 gvill27 2013-08-01 06:25
Per michel
e i bambini il traffico e quant'altro dove saranno dalle 12 alle 19.Spero solo di esssere sveglio e lucido.Ringrazio comunque per la solidarieta'avuta e un doveroso ringraziamento va al sig. baldassare e al sindaco per la loro attenzione nell'esaudire i desideri dei giostrai e non dei cassanesi.Mi sa che le tasse dei cassanesi se li facciano pagare dai giostrai.
 
 
#16 mery 2013-07-31 15:40
Buona festa a tutti i cittadini nati a cassano delle murge!
 
 
#15 michel 2013-07-31 10:58
buona festa a tutti, anche a chi dovrà lavorar di notte ...tanto potrà riposare il pomeriggio seguente: penso possa bastare dalle 12 alle 19 :-) parlo per esperienza. per la posizione delle giostre, non sarebbe male continuare la rotazione cosi nessun è troppo scontento.
 
 
#14 volavola 2013-07-31 09:05
Per gvill27,il Comune deve recuperare le migliaia di euro (una decina più o meno) che ha sponsorizzato per la festa.Un saluto.
 
 
#13 Ben informato 2013-07-31 07:29
Hanno già preparato un comitato "giostrafutura" che si occuperà di far conoscere la paricolosità delle giostre. Lo sapevate che qualcuno ha scritto tre libri sul tema che nessuno come al solito leggerà. Stanno pensando anche di preparare un concerto per salvare i colombi da possibili traumi psicologici derivanti dai fuochi d'artificio del 2 agosto, proporranno di modificare il percorso della processione e faranno anche ricorso al tar per il posizionamento del mercato del 1 agosto. Che dire, buona festa a tutti!
 
 
#12 ops 2013-07-30 22:59
Dico anche la mia : la cosa che non sopporto sono tutti quei motorini che le sere della festa( quest'anno saranno ben 4 considerato la Domenica) bruciano gasolio o benzina per accendere le luci di tutte le bancarelle della piazza e delle vie circostanti. Ti bruciano gli occhi mentre passeggi e tutto quello smog è proprio una cosa da eliminare.
Mi direte come si fa...solo luci a batteria..chiedete ai cinesi quante ne hanno.
 
 
#11 cassanese doc 2013-07-30 22:34
É vero, la festa patronale ha sempre un "sapore particolare" per noi cassanesi...però bisogna essere obbiettivi: certi "contorni" sono anacronistici, superati, obsoleti e di cattivo gusto. I delinquenti appoggiati alle casse delle giostre, le bagnarole piene di ghiaccio e bevande, l'adorazione cieca ed eccessiva di una statua, la rissa puntuale, la vendita di animali durante la fiera....cerchiamo almeno di rendere più moderna questa festa, meno popolare ma più autenticamente religiosa.
 
 
#10 capisco x forestiero 2013-07-30 20:44
...ecco appunto era un momento magico, religioso e storico..!! ora è diventato solo un momento di baccano, gozzoviglia e pericoloso (giostre al sacrocuore per esempio)..questo dovremmo aspettare? Se lo facciamo è solo per festeggiare lei..del resto, che ci sta ci mancherebbe, ora come ora ne faremmo a meno perchè mal organizzato e piu che integrativo è diventato un momento alternativo alla festa.

Fuochi, musica, giostre: per me se fatto con moderazione, logica e rispetto non ci vedo nulla di male...vedi come ritorna la magia e sano divertimento della festa patronale di una volta...
 
 
#9 volavola 2013-07-30 17:45
Non si poteva fare in via Grumo ildiniegodeigiostrai è solamente assurdo.Vero è che portano introito alle casse comunali però dettare legge non è normale.Avrebbero fatto bene ad andare a quel "paese" qualche padre di famiglia ne avrebbe guadagnato.Ora capisco i biglietti omaggio che circolano.Un saluto
 
 
#8 IL FORESTIERO 2013-07-30 17:23
Ricordo quando da ragazzino tutti aspettavamo la festa Patronale...era un momento magico, un momento religioso, un momento storico del nostro paese! Oggi invece ci sono solo una massa di ....... che trovano sempre il pretesto per lamentarsi per tre giorni di festa, ed il bello che altrettanto ........ sono quelli che gli permettono di decidere le sorti della festa....le giostre quà, le giostre là, le luci quà, le luci là,.......come dice Vittorio Sgarbi....siete solo delle CAPRE!
 
 
#7 gvill27 2013-07-30 16:41
Per Capisco.
Non se le fanno certe domande l'importante è che nelle casse comunali entrino soldi.La Festa Patronale è solo questo e non un evento religioso o meglio l'evento religioso passa in secondo ordine. E poi con i tempi che ci sono invece di sperperare il denaro con fuochi d'artificio e quant'altro facciano un po di beneficienza a coloro che sono bisognosi.ECCO COSA PIACEREBBE ALLA MADONNA!!!!
 
 
#6 capisco 2013-07-30 12:38
E' una festa patronale e importante per chi crede.Ci vuole tolleranza ma avete ragione. Si festeggia la madonna ma chi organizza non si sforza minimamente di assomigliarle avendo un po di comprensione e di cuore verso persone come gvill27 ecc..che magari hanno esigenze primarie. Questo non significherebbe sottrarre niente alla madonna; si può festeggiarla nel miglior modo anche evitando la vera e propria violenza che si attua ogni volta durante queste feste. Passino i fuochi e passi il resto ma ore e ore di rimbombo sono insopportabili persino alle zone vicino a piazza merloni. Chi organizza la festa e chi decide si domandi veramnte quello che sto facendo piace alla madonna? e necessario? o fa parte solo di un contorno e un di + che gratifica solo me stesso?
 
 
#5 capo 2013-07-30 12:07
...la madonna se la ride.
 
 
#4 gvill27 2013-07-29 20:30
Certo non possono sostare nelle vicinanze dello studio del sindaco darebbero fastidio.
Al sig. Baldassare dico solo che in occasione della festa ho due turni che prevedono 04.00-10.00 quindi dovrei alzarmi alle 2.30 per essere in stazione 3.30 di notte.mi dica lei se avro' la possibilita' di riposare.Mi auguro che sia lucido per guidare un treno intercyty.grazie sig.baldassre di favorire i lavoratori che devono alzarsi di notte.la prossima volta le giostre se le metta sotto casa sua tanto lei come i suoi pari, sindaco compreso la mattina dopo la festa vi alzate anche alle dodici.Non basta che dobbiamo sorbirci i fuochi di artificio che non so per quale motivo iniziano alle 2.00 per finire alle 4.00. GRAZIE A L SIG BALDASSARE E SINDACO.
 
 
#3 annamaria 2013-07-29 20:21
Abito nella zona Merloni e mi risulta strano che i residenti non vogliano il luna park---proprio 4 sere fa sono state raccolte le per averlo in pzza. Merloni firme messe da residenti e non...altro mistero di gestione per il cittadino che non viene ascoltato....
 
 
#2 Pasq 2013-07-29 16:36
Ma come la fanno tragica le persone del piazzale meloni, solo tre sono i giorni della festa, non sarà mica la fine del mondo per tre giorni,potevano anche tenere li le giostre. Io sicuramente non avrei firmato la petizione, se fossi stato un residente.
 
 
#1 Cassanese dok 2013-07-29 13:20
E per quanto riguarda le luminarie le installeranno a partire da Lunedi 5 Agosto?Certo che quest'anno non c'è aria di festa nel nostro paese, booooooo, penso che è ora di cambiare, cambiare, cambiare......
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI