Venerdì 16 Novembre 2018
   
Text Size

Il 22 luglio al via la differenziata anche nei borghi

Raccolta differenziata

 

 

Lunedì 22 luglio partirà anche nei borghi extraurbani la raccolta differenziata. Da quella data, dunque, dovranno essere utilizzate esclusivamente le attrezzature fornite per il nuovo sistema di conferimento, poiché verranno rimossi i cassonetti stradali.

Tutti coloro (utenze domestiche e non) che non abbiano ancora ritirato dai “facilitatori” le attrezzature di competenza possono rivolgersi all'ufficio “start up” ubicato in piazza Merloni o possono rivolgersi al numero verde 800 401 670 tutti i giorni dalle 8 alle 13 e il venerdì anche dalle 15 alle 18.

Il numero verde non è raggiungibile dai telefoni mobili. Pertanto è possibile contattare lo 080307211.

 

 

 

Commenti  

 
#8 Lina De Virgilio 2013-07-26 17:48
Nella Contrada Fra Diavolo stazionano branchi di cani randagi che impediscono le salutari passeggiate a piedi ed in bici. Ci sono state già delle aggressioni segnalate al Comune di Cassano ma la situazione è rimasta invariata.
Cosa sta aspettando il nostro Comune????
 
 
#7 Lina De Virgilio 2013-07-26 17:43
Oggi alla Contrada Fra Diavolo la Tradeco non ha svuotato i contenitori della plastica, creando un disservizio x contenitori stracolmi e non richiudibili. Se questo è solo l'inizio ...... tra pochi giorni Napoli si trasferirà qui!!!
Cittadini controllate e segnalate tempestivamente per la tutela dell'igiene pubblica ....... e delle considerevoli tasse che paghiamo!!!
 
 
#6 Eredi 2013-07-26 15:08
Gli abitanti dei borghi non sono considerati cassanesi a tutti gli effetti pur pagando le tasse.Vi prego venite a vedere lo stato di degrado in cui versa la località lagogemolo.agli abitanti dei borghi ubicati in tale località è stato consegnato un solo bidone e una quarantina di sacchetti biodegradabili.se questa è giustizia lo lascio giudicare a voi
 
 
#5 mafalda02 2013-07-23 10:30
Bravo locorriere! Sante parole le tue...ieri sera in via a.m. galietti proprio sotto la scritta che ricorda il Galietti c'era un bustone enorme di spazzatura..tutto perfettamente chiuso....stamattina era uno scempio...c'era cacca umana ovunque, pannolini sparsi, barattoli di pelati, bucce di patate, mosche ...insomma uno skifo! Con chi prendersela? Io non lo so!
 
 
#4 fuffi 2013-07-23 09:50
Io noto che è aumentato lo schifo per le strade.
Insomma una parte dei cittadini collabora, un'altra no.
Mancano i controlli e manca la pulizia SERIA delle strade.
Ma in questo paese nessuno controlla. Dunque tutto è lecito.
 
 
#3 ok 2013-07-22 07:52
se andiamo avanti cosi', entro ottobre potremo raggiungere il 65% di raccolta differenziata
 
 
#2 locorriere giuseppe 2013-07-20 20:22
la vedo dura,anche perche un po' di sporcaccioni in queste zone ci sono......mi auguro che il buon senso e maggiore rispetto per questo paese prevalga .....nel contempo invito la polizia municipale a un maggiore controllo,magari con qualche pattugliamento serale......
 
 
#1 FALCO 2013-07-20 14:05
MA....!!! STAREMO A VEDERE....SI PERCHÉ CON LA BOCCA SI PUÒ DIRE TUTTO; MA ALL'OPERA È SI RIVELA L'OPPOSTO GUARDATE LE STRADE ECC ECC A VOI LE CONCLUSIONI
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI